LA NAZIONALE SEVEN IN GALLES PER IL TORNEO DI CARDIFF

28/mag/2003 16.58.14 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Roma,  28 maggio 2003

 

LA NAZIONALE SEVEN IN GALLES

PER IL TORNEO DI CARDIFF

Roma – E’ partita stamani dall’aeroporto di Fiumicino, con destinazione Cardiff, la Nazionale Italiana Seven che nel week-end parteciperà al Torneo di Rugby a Sette gallese, considerato tra i più importanti al mondo, facendo parte del circuito World Seven Series. Con il tecnico, Marco Gabrielli, ed il Manager, Orazio Arancio, 12 giocatori. Con una sostituzione rispetto ai convocati iniziali, quella del tre quarti ala del Viadana Caine Robertson chiamato al posto  di Diego Saccà, impegnato in importanti esami universitari.

La Nazionale di Seven, che ha effettuato due giorni di raduno a Roma, dopo il Torneo di Cardiff prenderà parte al Seven di Londra, anch’esso del circuito World Seven Series.

Il torneo durerà due giorni con inizio sabato 31 maggio e finali domenica 1 giugno. L’Italia è inserita nella poule D ed affronterà nell’ordine tre delle squadre più forti al mondo: Sudafrica, Australia e Scozia. Dunque  un’occasione per gli Azzurri di Gabrielli di incrementare la loro esperienza in questa disciplina in crescita, che farà parte del programma olimpico di Pechino 2008.

I CONVOCATI: Alessio Scapoli (Femi CZ Cus Ferrara), Marco Stanojevic (Colleferro), Fabio Roselli (Lottomatica Roma), Pierpaolo Rotilio ( Conad L’Aquila), Pablo Canavosio ( Femi Cz Rovigo), Francesco Marangon (Marchiol Silea), Antonio Mannato (Lottomatica Roma), Andrea Masi (Conad L’Aquila), Tomas Pucciariello (San Donà), Benjamin De Jager (Amatori Catania),  Ezio Galon (Iraniana Loom S. Donà), Caine Robertson (Arix Viadana).

 

FINAL FOUR U.17 DOMENICA A CESENA

IN CAMPO CALVISANO, FRASCATI, PRATO E TREVISO

Cesena – Le quattro migliori squadre italiane Under 17 daranno luogo a Cesena domenica prossima, 1 giugno,  al “Final Four”, il cui vincitore si fregerà del Trofeo Coppa FIR U.17.  Le  quattro squadre sono le vincitrici dei  Tornei Interregionali di categoria che hanno concluso la stagione:  Amatori Calvisano ha vinto il Trofeo delle Alpi; Benetton Treviso, il Trofeo della Serenissima; il Gispi Prato, il Trofeo degli Appennini ed il Frascati il Trofeo dei Tre Mari.

Il torneo inizierà alle 12 presso il campo sportivo di Monte Fiore e si svolgerà secondo questo criterio: sorteggio per l’individuazione delle semifinali; semifinale di due tempi da 20 minuti;  dopo dieci minuti di riposto finali per il 1°-2°  posto e  per il 3° - 4° posto. Per tutti la soddisfazione di una coppa.

Responsabile del torneo il tecnico federale Bertrand Fourcade. Presente anche il tecnico azzurro di categoria, Gianluca Guidi.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl