COMUNICATO BENETTON RUGBY No. 0036/2003

01/lug/2003 22.11.15 Ennio Grosso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato N. 0036/2003

1 Luglio 2003

 

BENETTON, INGAGGIATO L’INGLESE STUART LEGG

 

Dopo la conferma dei quattro stranieri della passata stagione, l’avanti Pierre Ribbens e i trequarti Franco Smith, Brendan Williams e Simon Mason, la rosa dei campioni d’Italia del Benetton si è arricchita di un nuovo giocatore comunitario. Si tratta dell’inglese Stuart Legg, classico utility back in quanto può ricoprire indifferentemente i ruoli di ala, centro o estremo. Legg è anche un buon calciatore e riesce spesso a mettersi in evidenza per le doti di opportunista. E’ un giocatore veloce e abile sia con la palla in mano che nel gioco al piede.

Stuart Legg ha 27 anni, è nato a Solihull in Inghilterra il 27 settembre 1975. Proviene dalla squadra francese del Biarritz con la quale ha vinto il titolo transalpino un anno fa, bissando in tal modo quello conquistato nel 2001 in Inghilterra con il Newcastle Falcons. Oltre a quelle di Biarritz e Newcastle, Legg ha indossato anche la maglia del Birmingham.

E’ alto 1,85 m. e pesa 90 Kg. In Italia è arrivato nel pomeriggio di oggi e sarà a disposizione del tecnico Craig Green a partire dall’inizio di settembre quando scatterà ufficialmente la nuova stagione del Benetton.

La trattativa per portare Stuart Legg in Italia non è stata semplice anche perchè si tratta di un atleta dalle spiccate qualità tecniche.

Stuart Legg è lo straniero numero 34 dell’era Benetton, ma solamente il secondo inglese dopo Peter Richards, il mediano di mischia arrivato in Italia due anni fa.

 

 

Cordiali saluti

                                                 Ufficio Stampa Benetton Rugby

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl