SEI NAZIONI 2004: ROMA O GENOVA ? MERCOLEDI' LA DECISIONE DELLA FIR

07/lug/2003 17.12.33 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Roma, 7 luglio 2003

 

 

SEI NAZIONI 2004: ROMA O GENOVA ?

MERCOLEDI’  LADECISIONE DELLA FIR

 

Roma -  Dopodomani, mercoledì 9 luglio, è in programma a Roma, presso la sede federale, la riunione del Comitato Esecutivo della FIR, incaricato dal Consiglio Federale del 24 aprile 2003 di stabilire la Sede delle partite del Torneo delle Sei Nazioni 2004 che si svolgeranno in Italia – contro Inghilterra e Scozia. 

Il Comitato Esecutivo è composto dal Presidente della FIR, Giancarlo Dondi, e dai tre vice presidenti, Filippo Duodo, Nino Saccà ed Alfredo Gavazzi.

Due le sedi in ballottaggio: Roma – che finora ha ospitato tutte le partite del Sei Nazioni – e Genova -  che ogni novembre ospita i più importanti Jaguar Test Match invernali.

Il Comitato Esecutivo deciderà sulla base delle garanzie organizzative formalizzate in via ufficiale   dalle autorità istituzionali e dai promotori  delle due Città.

Il vertice avrà inizio alle ore 10. Alle ore 13 è previsto l’annuncio della designazione nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la stessa sede federale.

 

 

NOTA PER LE REDAZIONI SPORTIVE

Mercoledì prossimo 9 luglio 2003, alle ore 13, presso la Sede della FIR – Stadio Olimpico Curva Nord - è in programma una conferenza stampa tenuta dal Presidente della FIR Giancarlo Dondi e dal Comitato Esecutivo,   nel corso della quale verrà annunciata la Sede del Torneo Sei Nazioni 2004.

Data l’ora ed il caldo è previsto un rinfresco.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl