beach rugby

23/giu/2006 15.18.00 www.beach-rugby.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Cari amici è scoppiata l'estate e come sempre inizia il rugby si trasferisce in spiaggia.
Due grandi eventi vi attendono :

DOMENICA 25 GIUGNO il Campionato Italiano di beach rugby inizia con la sua prima tappa che esordirà alla Beach Arena di Lignano Sabbiadoro - uff. spiaggia 7 - con la B+B CUP.
 
Queste le formazioni:
 
* GATTO MATTO UDINE,
* CITY SELF STORAGE PADOVA BEACH,
* CINGHIALI RUBANO,
* DAGGS STRANI TIPI da Prato,
* MONTEBELLUNA,
* FELTRE,
* CASTELFRANCO VENETO e
* VICENZA
 
si affronteranno per conquistare i primi punti validi per l'accesso al Master Finale di fine luglio che si disputerà ad Alba Adriatica - TE.

DOMENICA 2 LUGLIO a BIBIONE si svolgerà la seconda tappa dove giocheranno non solo gli udinese del GATTOMATTO ma anche le FIGHETRS UDINE, le ragazze della palla ovale friulana, che affronteranno le campionesse d'Italia RED PANTHERS BENETTON TREVISO, RIVIERA DEL BRENTA e MONZA.

Due week end da non perdere e da riviverli poi su TELEFRIULI  che vi riproporrà i momenti più belli negli speciali del beach.

Ovviamente tutto ciò è solo l'antipasto per prepararvi al 23 e 24 luglio per l'INTERREF INTERNATIONAL CUP.

Ciao a tutti, vi attendo domenica a Lignano.

www.beach-rugby.net
 

LEGA ITALIANA BEACH RUGBY

Official site : www.beachrugby.it            e-mail info@beachrugby.it

ISCRIVITI ALLA BEACH RUGBY LIST beachrugby@domeus.it su www.domeus.it


Comunicato stampa n° 02/06

 

Domenica 25 Giugno al via il Campionato Italiano di Beach Rugby 2006

 

Domenica 25 Giugno inizia dalla spiaggia di Lignano Sabbiadoro, sede storica del beach rugby italiano, il Campionato Italiano di Beach Rugby 2006, che si concluderà il 30 Luglio con il Master Finale ad Alba Adriatica (TE), con l'assegnazione del 9° titolo di Campione d'Italia.

 

Alla Beach Arena di Lignano Sabbiadoro ( UD ), le squadre partecipanti stanno preparandosi con attenzione. I detentori della tappa Lignanese, gli udinesi della serie A dell’Hafro Design che scenderanno in campo sotto il nome GATTOMATTO, stanno preparandosi meticolosamente con allenamenti particolareggiati sulla sabbia per poter riconquistare quel Trofeo che mancava da quindici anni nella bacheca bianconera. Non da meno i MONSTERS di Castelfranco Veneto che dopo l’ottima prestazione della passata edizione si presenteranno a Lignano con una formazione rinforzata. Sarà un Monsters Castelfranco a trazione figiana : tra le fila dei veneti ci saranno gli isolani Jone Taifote Wainiqolo, terza linea o tallonatore, e Samisoni Naiaru, seconda linea, che quest'anno hanno giocato a Pordenone. Entrambi placcatori devastanti. Notizie rassicuranti sulla compattezza della squadra arrivano anche da Prato dove è stata composta la selezione dei DAGGS STRANI TIPI intenzionati a vincere ma anche ad offrire un grande spettacolo di gioco con i giocatori selezionati. Chi si sta defilando dalle dichiarazioni velleitarie sono invece le squadre patavine quali il CITY SELF STORAGE  PADOVA BEACH e i CINGHIALI RUBANO. Entrambe le squadre non hanno bisogno di presentazione in quanto conosciute e temute su tutte le spiagge della penisola rugbista. Veloci, tecniche e grintose, CITY SELF STORAGE PADOVA BEACH e CINGHIALI sono tra le pretendenti all’accesso al Master Finale di Alba Adriatica con un occhio puntato allo scudetto italiano. Quest’anno parteciperanno alle tappe di Bibione - 2 luglio - e Lido di Spina - 8 luglio -  oltre a quella di Lignano.

La tappa sarà articolata su due gironi suddivisi nel seguente modo : 

 

GIRONE A  

GATTOMATTO Udine  -  MONSTER Castelfranco  -  TRETZEN Feltre  -  CINGHIALI Rubano

 

GIRONE B

CITY STORAGE PADOVA BEACH  -  VICENZA  -  FOX Montebelluna  -  Selezione DAGGS STRANI TIPI

 

Domenica le partite inizieranno alle ore 10 con GATTOMATTO Udine che affronterà il MONSTERS Castelfranco. Le qualificazioni proseguiranno sino alle ore 12,30 per riprendere alle ore 14,30. Le prime due dei rispettivi gironi si affronteranno nelle semifinali che avranno luogo alle ore 16 mentre la finalissima è prevista per le 17,40. Lo spettacolo è assicurato.

 

Ufficio Stampa

 

Lega Italiana Beach Rugby 


--------------------------------------------------------------------------------

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl