DA_VENERDÌ__ASSISE_DEL_RUGBY_ITALIANO_A_BRESCIA

16/lug/2003 16.58.42 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Roma, 16 luglio 2003

 

 

DA VENERDÌ  ASSISE DEL RUGBY ITALIANO A BRESCIA

ALL’ESAME LA S.S. 2003/2004

Brescia – Importante assise del rugby italiano venerdì e sabato a Brescia. E’ in programma, infatti, la riunione del Consiglio Federale che conclude la stagione 2002/2003 ed introduce la stagione 2003/2004 e seguire. Il meeting avrà inizio alle ore 10 presso l’Hotel Majestic di Brescia.

Tanti gli argomenti all’ordine del giorno riguardanti la vita federale ad ogni livello. Nelle comunicazioni del Presidente, Giancarlo Dondi, spicca la comunicazione sulla scelta di Roma quale sede confermata del Torneo delle Sei Nazioni.

Grande attenzione il C.F. darà alle  strutturazioni dei vari campionati ed in particolare alla Coppa Italia che quest’anno si presenta articolata su due competizioni -  Coppa Italia Eccellenza e Coppa Italia Serie A - per mantenere alta l’attività agonistica nel periodo della Coppa del Mondo, che si svolge nei mesi di ottobre e novembre.

Interresse particolare il C.F. riserverà all’esame delle proposte riguardanti le nomine di alcune responsabilità e ruoli relativi al settore tecnico federale.

 

A TIRRENIA IL CORSO ALLENATORI 2° E 3° LIVELLO

DA DOMENICA IN RADUNO LA SELEZIONE AZZURRA U.18 SUD

Tirrenia -  Si conclude sabato prossimo il corso per allenatori di 2° e 3° livello organizzato dalla FIR a Tirrenia, che ha avuto inizio domenica scorsa, 13 luglio. Vi partecipano in totale 80 tecnici -  20 allenatori di 3° livello e 60 allenatori di 2° livello.

Domenica, invece, sempre presso il centro  di preparazione olimpica  CONI di Tirrenia, avrà inizio un raduno P.A.I.” (Preparazione Attività Internazionale) della Selezione Azzurra U.18 Sud, che si concluderà sabato 26 luglio. La FIR ha  convocato 35 atleti. Questa la lista:

Raffaele Di Nardo, Antonio Fidanza, Riccardo Lorenzetti, Valerio Manso, Stefano Paolucci, Andrea Permarocchi (Conad L’Aquila); Simone Benedetti, Giorgio Farina, Andrea Grossi, Matteo Paoli  (Frascati); Lorenzo Bruni, Cosma Garfagnoli, Lorenzo Nardi, Michele Sepe (Lazio & Primavera);  Lorenzo Giovanchelli, Niccolò Giovanchelli, Lorenzo Mazzoni, Enrico Romei (Gipsi Prato); Andrea Barbieri, Paul Edward Derbyshire, Sandro Puliti (R. Etruria Piombino); Delio Coppetto, Paolo Damiani, Alessandro Picchi  (R. Roma);  Filippo De MIchelis, Bruno Malaioli, Giuseppe Zeoli  (Unione R. Capitolina); Valentino Feneziani,  Daniele Giampietri (AS Gran Sasso); Roberto Santamaria, Massimo Spadaro (Messina); Renato Burani (Livorno); Grado Masone (CIT Benevento); Salvatore Murri (Arzano);  Raffaele Privitera (Zagara Catania).

 

DA DOMANI A  SPORTILIA GLI ARBITRI D’ELITE

DAL 21 AL 24 LUGLIO GLI ESAMI DEL SUPER CORSO PER TECNICI

Forlì – Ha inizio domani, giovedì 17 luglio, a Sportilia il corso di aggiornamento per Arbitri d’Elite ed Assessor d’Elite che si protrarrà fino a domenica 20. Il corso sarà tenuto da Claudio Giacomel e si arricchirà della preziosa collaborazione del Training Manager dell’IRB, Bruce Cook, responsabile per l’International Rugby Board della preparazione degli arbitri internazionali.  

Sempre a  Sportilia dal 21 al 24 luglio si terranno gli esami dello speciale corso di formazione organizzato dalla FIR per tecnici addetti allo sviluppo.  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl