75 GIORNI AI MONDIALI

25/lug/2003 21.05.55 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Ufficio Stampa FIR
+39 06 3685 7832
+39 06 3685 7102 (fax)
www.federugby.it
 

COPPA DEL MONDO 2003 IN AUSTRALIA

MANCANO 75 GIORNI

DA DOMENICA GLI AZZURRI IN RADUNO A NEVEGAL

 Roma –Inizia domenica l’avventura azzurra alla Coppa del Mondo 2003 , in programma in Australia dal 10 ottobre (partita di apertura) al 22 novembre (finalissima) Mancano, infatti,  solo 75 giorni all’appuntamento e la Nazionale italiana da domenica 27 luglio entra  nel clima del grande evento  iniziando la preparazione definitiva in quel di Nevegal, Belluno, mille metri, si spera,  “freschi”.  Kirwan ha convocato una rosa di 39 giocatori da cui trarrà a Ferragosto - prima cioè del trittico di partite di preparazione contro la Scozia ad Edinburgo , fissata per il 23 agosto (poi il 30 l’Irlanda a Limerick e quindi il 6 settembre la Georgia ad Asti) - la lista dei 30 giocatori in partenza l’1 ottobre per i Mondiali.

Gli azzurri si ritroveranno nel pomeriggio di domenica e subito alle 18 andranno in campo per il primo allenamento e le prime verifiche della condizione fisica.

Il preparatore fisico Pascal Valentini ha assegnato a ciascun convocato un piano di preparazione per le “quattro settimane di riposo attivo” ed i primi giorni del raduno saranno dedicati ai test di controllo. Si misurera la condizione organica e di resistenza  in pista, quella muscolare ( cui Kirwan dà crescente valore) in palestra e per tutti verrà effettuato il “test del grasso cutaneo”.

La legge di Kirwan in questo senso è ferrea – e si è visto lo scorso anno : chi non supera i test va a casa, chiunque sia…..

 

I CONVOCATI

Manuel e Denis Dallan, Mauro Bergamasco, G. Canale, Troncon, Palmer, Parisse, Dellapè, Ongaro,  Mazzucato, Martinez, Checchinato  (Benetton Treviso); Peens, Zaffiri e Gennari (Overmach Parma); Barbini, Mirco Bergamasco e Bortolami (APS Petrarca Padova), De Rossi, Perugini, Castrogiovanni, Zullo, Raineri, Vodo ( Ghial Calvisano); Benatti, Persico, Bezzi, Phillips (Arix Viadana); Festuccia e Saccà (SKG Gran Parma); Arganese e Stoica (Castres); Mazzantini e Antonio Pavanello (Rovigo);  Pez e Giacheri (Rotherham); Masi (Conad L’Aquila);  Queirolo (Dax), Lo Cicero (Lazio).

.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl