RUGBY NOTIZIE: NOTA PER LE REDAZIONI, ITALIA- RUSSIA/UKRAINA

26/set/2006 16.00.00 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RUGBY NOTIZIE a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 25 settembre 2006

NOTA PER LE REDAZIONI
ITALIA- RUSSIA/UKRAINA
Roma - Si informano i colleghi che volessero seguire il match che il 14
ottobre l’Italia sosterrà contro la Russia a Mosca o contro l’Ukraina a
Kiev (dipende dall’esito di Russia-Ukraina in programma sabato 30
ottobre, la partita di andata è andata alla Russia per 25-11) che
mentre per l’Ukraina non è richiesto alcun visto, per la Russia è
necessario presentare richiesta di visto corredata da 4 foto e pagarlo
in relazione alla data di presentazione della richiesta. Non c’è
differenza fra giornalisti o comuni cittadini. Più ci si avvicina alla
data di partenza e più il visto costa. Se presentato 7 giorni prima il
visto costa 30 euro se all’ultimo momento 127 euro.
Inoltre per la Russia è necessario sottoscrivere un’assicurazione che
copra eventuali spese sanitarie. Infine la richiesta di visto deve
essere accompagnata da una nota da parte di un Hotel russo che attesti
l’alloggio presso di sé.
Le agenzie di viaggio normalmente risolvono con disinvoltura le
problematiche relative ai visti per la Russia.
L’Ufficio Stampa della FIR resta a disposizione dei colleghi per
ulteriori chiarimenti.




Ufficio Stampa e Comunicazione
Federazione Italiana Rugby
-------------------------------------------------------------------
Stadio Olimpico, Foro Italico - 00194 Roma (Italy)
Tel +39 06.45213112
Fax +39 06.45213187
sdetoma@federugby.it
www.federugby.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl