Groupama Assicurazioni Super 10 - 4a giornata con scontro al vertice Calvisano-Benetton

Groupama Assicurazioni Super 10 - 4a giornata con scontro al vertice Calvisano-BenettonLEGA ITALIANA RUGBY D'ECCELLENZACOMUNICATO STAMPA  n.021 -06/07  GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10: 4^ GIORNATAUltimo weekend prima della sosta internazionale: match clou lo scontro al vertice tra Cammi Calvisano e Benetton (diretta SKY Sport 2), Overmach Parma-AlmavivA Capitolina e Carrera Petrarca-SKG Gran Parma accendono la lotta alle spalle del duo di testa.

28/set/2006 16.49.00 Lega Rugby LIRE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


LEGA ITALIANA RUGBY D’ECCELLENZA
COMUNICATO STAMPA  n.021 -06/07

 

GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10: 4^ GIORNATA

Ultimo weekend prima della sosta internazionale: match clou lo scontro al vertice tra Cammi Calvisano e Benetton (diretta SKY Sport 2), Overmach Parma-AlmavivA Capitolina e Carrera Petrarca-SKG Gran Parma accendono la lotta alle spalle del duo di testa. Arix Viadana a caccia di riscatto contro l’Infinito L’Aquila, mentre nel posticipo serale di domenica Amatori Catania e FemiCZ Rovigo vanno a caccia della prima vittoria. / Scommesse: Le quote TotoSì / Dalle sedi: Benetton con Wentzel. 

 

Parma, 28 settembre 2006 - La 4a giornata del Groupama Assicurazioni Super 10, ultimo appuntamento di settembre prima del bimestre ottobre-novembre caratterizzato dall’avvio dell’attività internazionale, propone cinque confronti di grande interesse, di cui quattro al sabato (ore 16.00), e il posticipo televisivo domenicale delle 20.30.

 

A tenere banco in cartellone, la sfida di vertice tra la capolista Cammi Calvisano e la diretta inseguitrice Benetton Treviso, due compagini la cui posizione di classifica viene legittimata dalla maggiore qualità e grado di preparazione dei rispettivi impianti tecnici. Se il rendimento costante dei bresciani nelle prime tre uscite non ha destato sorprese rispetto alle previsioni dell’estate, a rilanciare le quotazioni dei campioni d’Italia dopo l’avvio poco convincente delle prime due giornate,  è stato senza dubbio il successo netto conquistato sabato scorso proprio sul neutro del “San Michele” contro l’Overmach Parma, nonostante assenze rilevanti che hanno costretto Craig Green a ridisegnare la formazione alla vigilia del match. Un deficit che in parte si riproporrà anche contro il Calvisano, e che offrirà ai trevigiani la possibilità di comprendere sino in fondo il loro grado di competitività e consistenza della rosa a disposizione, integrata dall’arrivo della seconda linea sudafricana Marco Wentzel. L’incontro sarà trasmesso in diretta su SKY Sport 2 con collegamento a partire dalle 16.15.

Prove d’appello determinanti per tre delle principali candidate alla conquista delle semifinali. Impegno molto insidioso quello ce vedrà protagonista l’Overmach Rugby Parma che, reduce dalla brutta prestazione di sabato scorso, ospiterà al “Sergio Lanfranchi” la matricola AlmavivA Capitolina, compagine dagli ampi margini di miglioramento e che, con il successo meritato sull’Arix Viadna, sembra avere metabolizzato il salto di categoria. I mantovani affronteranno sul terreno amico l’Infinito L’Aquila, corroborata dalla conquista dei primi 4 punti ma che non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per i gialloneri, visti anche gli attuali problemi di organico. Infine, completa il calendario del sabato il confronto sul filo dell’equilibrio tra Carrera Petrarca e SKG Gran Parma, rispettivamente al 4° e 5° posto in classifica separate di una lunghezza ed entrambe in predicato di recitare il ruolo di outsider nella corsa ai play-off. 

Nel posticipo televisivo domenicale delle 20.30, Amatori Catania e FemiCZ Rovigo vanno a caccia entrambe del primo successo stagionale per allontanare i fantasmi di una posizione di classifica che, in caso di sconfitta, potrebbe diventare compromettente per il prosieguo della stagione. Collegamento su SKY Sport 2 a partire dalle 20.20. Ulteriori notizie e aggiornamenti saranno disponibili sul sito www.legarugby.it

 

 

Groupama Assicurazioni Super 10 - 4a giornata

Sabato 30 settembre  - ore 16.00

Arix Viadana - Infinito L’Aquila

Cammi Calvisano - Benetton Treviso (16.00, SKY Sport 2)

Overmach Rugby Parma - AlmavivA Capitolina (flash Radio 1 RAI)

Carrera Petrarca - SKG Gran Parma 

 

Domenica 1 ottobre - ore 20.30

Amatori Catania - FemiCZ Rovigo (diretta SKY Sport 2)

 

 

 

SCOMMESSE

Le quote elaborate dal provider TotoSì

 

Arix Viadana (H:8) - Infinito L’Aquila

Cammi Calvisano (H:5) - Benetton Treviso (16.00, SKY Sport 2)

Overmach Rugby Parma (H:4) - AlmavivA Capitolina (flash Radio 1 RAI)

Carrera Petrarca (H:7)- SKG Gran Parma 

Amatori Catania (H:8) - FemiCZ Rovigo

 

 

PROGRAMMAZIONE RADIOFONICA

Radio 1 RAI trasmetterà la consueta rubrica “Palla Ovale” all’interno del palinsesto di “Sabato sport”. Nel corso del pomeriggio, a partire dalle 14.10, ampia presentazione della stagione e aggiornamenti sugli incontri in programma a cura di Paolo Pacitti, in collegamento diretto dallo stadio “Sergio Lanfranchi” di Parma.


Radio 24. L’appuntamento con il programma “A tempo di sport” è fissato sabato alle ore 17.00, con il punto sul campionato curato come sempre da Giacomo Bagnasco previsto a partire dalle ore 18.00.  Consuete finestre d’informazione all’interno dei notiziari radiofonici mattutini del weekend.


 

DALLE SEDI


Benetton Treviso. Esordio stagionale per Marco Wentzel, probabile l’impiego di Marcato

La formazione trevigiana osserverà oggi il tradizionale riposo del giovedì, quindi domani mattina alle 9.30 la rifinitura a Monigo. Nel pomeriggio la partenza per Castenedolo, sede del ritiro biancoverde.

Nelle file trevigiane debutterà Marco Wentzel, la seconda linea sudafricana arrivata lunedì in Italia per la sua terza stagione consecutiva nel Benetton; del gruppo farà parte anche Andrea Marcato che aveva saltato le ultime due sfide di Campionato a causa di un affaticamento muscolare al polpaccio; sempre assenti per infortunio i vari Barbini, Costanzo, Filippucci, Orlando, per squalifica Tejeda, quindi turn over per Williams.

I convocati: Allori, Enrico Ceccato, Di Santo, Faliva, Muccignat, Sbaraglini, Kingi, Antonio Pavanello, Sutto, Wentzel, Ansell, Palmer, Enrico Pavanello, Picone, Semenzato, Goosen, Marcato, Heidtmann, Legg, Mulieri, Perziano, Pizarro e Sgarbi.



Diego Antenozio-Uff.stampa LIRE
Mob. (+39) 335.200.115




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl