Groupama Assicurazioni S10- Programma della 5a giornata

13/ott/2006 15.30.00 Lega Rugby LIRE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



LEGA ITALIANA RUGBY D’ECCELLENZA
COMUNICATO STAMPA  n.026 -06/07

 

GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10: 5^ GIORNATA

L’SKG Gran Parma ospita l’Arix Viadana per dare l’assalto al vertice (sabato SKY Sport 2), test insidiosi per l’Overmach Parma a Rovigo, la capolista Cammi Calvisano a Padova (domenica SKY Sport 2), con il Benetton pronto ad approfittarne. A Roma scontro diretto tra AlmavivA Capitolina e Amatori Catania / Scommesse: Le quote TotoSì / Dalle sedi. 

 

Parma, 13 ottobre 2006 – Con i due anticipi di domani scatta la 5a giornata del Groupama Assicurazioni Super 10, ultimo appuntamento prima della doppia sosta internazionale del 20 e 27 ottobre per la disputa delle Coppe europee.

Nel programma del sabato spicca il match tra SKG Gran Parma e Arix Viadana, trasmesso in diretta da SKY Sport 2 alle ore 16.00. Per i blu-azzurri parmigiani il confronto rappresenta una ghiotta opportunità per tentare di riagganciare la zona alta della classifica, mentre il Viadana è atteso a una conferma in un test probante, dopo la nettissima vittoria conquistata ai danni dell’Infinito L’Aquila. In caso di successo i mantovani, che vantano una lunga imbattibilità nei confronti diretti, potrebbero installarsi provvisoriamente al comando della classifica in attesa dell’esito del confronto domenicale tra il Carrera e la capolista Cammi Calvisano.

Impegno esterno per l’Overmach Rugby Parma sul campo sempre insidioso del fanalino di coda FemiCZ Rovigo. Una partita che sulla carta vede gli ospiti rivestire il ruolo di favoriti, vista la maggiore amalgama d’insieme e il valore dei singoli; ma proprio lo stato di necessità dei polesani potrebbe rappresentare per il XV di Ghini un’insidia che non va sottovalutata. Nel Rovigo potrebbe non esordire l’argentino Contepomi per il protrarsi dei problemi di tesseramento, ma i riscontri positivi ricavati dal coach Alessandro Zanella in occasione del test-trial settimanale e la delicata situazione di classifica, autorizzano a pronosticare un confronto molto serrato che avrà il punto nevralgico nei settori della conquista e della disciplina.

Nel programma domenicale, il Carrera Petrarca attende la visita del Cammi Calvisano per una partita di grandi contenuti tecnico-agonistici che ha tutte le carte in regola per stravolgere la situazione in testa alla classifica. La migliore difesa del torneo (solo 2 le mete incassate dai padovani) viene messa alla prova dalla squadra che sinora ha messo in mostra il gioco più efficace e brillante. Tra i bresciani vanno segnalate le assenze pesanti degli azzurri Griffen e Buso, oltre a De Marigny, Pratichetti e Nitoglia: in rampa di lancio il neoacquisto irlandese James Downey, e i giovani Patelli e Buso che partiranno titolari. Diretta su SKY Sport 2 a partire dalle ore 15.45.

A Roma va invece in scena lo scontro diretto tra AlmavivA Capitolina e Amatori Catania, in lotta per la permanenza nella massima serie. Partita inedita e sulla carta aperta a qualsiasi risultato con i padroni di casa tornati a secco dalla trasferta a Parma dopo la vittoria convincente contro il Viadana, mentre gli etnei, apparsi in netta progressione tecnica contro il Rovigo, potrebbero pagare qualcosa agli avversari sul piano della tenuta atletica. A chiudere il programma la sfida di Monigo tra Benetton Treviso e Infinito L’Aquila, una classica del campionato italiano ma che, visto il divario delle forze attualmente in campo, non dovrebbe riservare sorprese sul pronostico favorevole ai padroni di casa. Ulteriori notizie e aggiornamenti saranno disponibili sul sito www.legarugby.it

 

 

Groupama Assicurazioni Super 10 - 5a giornata

Sabato 14 settembre  - ore 16.00

SKG Gran Parma - Arix Viadana (diretta SKY Sport 2)

FemiCZ Rovigo - Overmach Rugby Parma

 

Domenica 15 ottobre – ore 16.00

Carrera Petrarca – Cammi Calvisano (diretta SKY Sport 2)

Benetton Treviso – Infinito L’Aquila

AlmavivA Capitolina – Amatori Catania

 

Classifica

Cammi Calvisano 18p; Arix Viadana 15p, Benetton Treviso e Carrera Petrarca 13p; Overmach Parma 11p; SKG Gran Parma 9p; Amatori Catania 6p; AlmavivA Capitolina e Infinito L’Aquila 4p; FemiCZ Rovigo 2p.

 

 

SCOMMESSE

Le quote elaborate dal provider TotoSì

SKG Gran Parma - Arix Viadana (H:7) 1.88 – 16.00 – 1.88

FemiCZ Rovigo - Overmach Rugby Parma (H:7) 1.88 – 16.00 – 1.88

Carrera Petrarca – Cammi Calvisano (H:7) 1.88 – 16.00 – 1.88

Benetton Treviso (H:15) – Infinito L’Aquila 1.88 – 16.00 – 1.88

AlmavivA Capitolina (H:5) – Amatori Catania 1.88 – 16.00 – 1.88

 

 

 

PROGRAMMAZIONE RADIOFONICA

 

Radio 1 RAI trasmetterà la consueta rubrica “Palla Ovale” all’interno del palinsesto di “Sabato sport”. Nel corso del pomeriggio, a partire dalle 14.10, ampia presentazione della stagione e aggiornamenti sugli incontri in programma a cura di Paolo Pacitti. News ulteriori nell’edizione domenicale

 

Radio 24. L’appuntamento con il programma “A tempo di sport” è fissato sabato alle ore 17.00, con il punto sul campionato curato come sempre da Giacomo Bagnasco previsto a partire dalle ore 18.00.  Consuete finestre d’informazione all’interno dei notiziari radiofonici mattutini del weekend.

 

Radio DeeJay “2 a 0”. Nel frizzante programma di sport e costume a 360° si parlerà del grande tema che agita piloni e tallonatori di tutti il mondo: la possibile riforma dell’ingaggio delle prime linee da parte dell’International Rugby Board. Un’ipotesi che ha scatenato una vera e propria rivolta della “categoria” sui blog e i mezzi di comunicazione di tutto il mondo. Ospite in diretta di Andrea e Michele, il pilone dell’Arix Viadana Mario Savi.

 

 

DALLE SEDI

 

SKG Gran Parma - Arix Viadana

Precedenti: 10

Vittorie: Gran Rugby 2 / Viadana: 7. Pareggi: 1

Note: Viadana imbattuto dal girone di ritorno 2003/2004

 

SKG Gran Parma. A Villagra i gradi di capitano

In attesa dell’arrivo del centro neozelandese Aaron Kimura, annunciato per martedì, da segnalare la conferma di Lisandro Villagra che vestirà i gradi di capitano, e la presenza fra i convocati dei due under 19 Mortali e Cigarini. Per il resto viene confermato il gruppo di due settimane fa, con la sola eccezione dell'infortunato Sandri, vittima di una distorsione al ginocchio.

Lista dei convocati: Artal, Festuccia, Martinez, Pulli, Llanos, Engelbrecht, Mandelli, Alcacer, Villagra, Arbizu, Tiatia, Galante, Manu, Ravazzolo, Wakarua, Rizzelli, Russo, Golfetti, Derbyshire, Mannato, Rossi, Mortali, Cigarini.

 

Arix Viadana. McGrath rientra in mediana, Pilat dall’inizio con la maglia n.15

Il XV mantovano sarà privo dei nazionali Robertson e Sole, degli infortunati Vaili e Persico ed anche di Geldenuys, rientrato da qualche giorno in riva al Po dopo il viaggio in Sud Africa. 

La formazione proposta da Jim Love vedrà partire con la maglia numero 15 Corrado Pilat e il rientro a mediano di mischia di McGrath. Sostanzialmente invariati i primo otto uomini con la sola eccezione del turn over al tallonaggio tra Moretti e Ferraro. Da segnalare il debutto del nazionale Under 21 Natale Duca che siederà in panchina. 

”Dopo la bella prova contro L’ Aquila - ha dichiarato Love - abbiamo lavorato molto sulla concentrazione e sul ritmo partita che dovrà essere tenuto alto per tutti gli ottanta minuti. Se cala la concentrazione contro una squadra quadrata come il Gran Parma, potremmo avere brutte sorprese come a Roma. Inoltre sarà fondamentale la massima disciplina per concedere meno vantaggi possibili agli avversari”.



Formazione annunciata: Pilat; Pace, Pedersen, Tiueti, C.Spadaro; Howarth, McGrath; Erasmus, Benatti, Birchall; Vella, Bezzi; Alonso, Ferraro, Savi. A disposizione: Aguero, Santamaria, N.Duca, Lopez, Bortolussi, Accorsi, Mariani.

 

_____________________________________________

 

FemiCZ Rovigo - Overmach Rugby Parma

Precedenti: 113

Vittorie: Rovigo 66 / Rugby Parma 40. Pareggi: 7

Note: ultimo successo interno del Rovigo, 11/04/2004 – 2a giornata andata

 

FemiCZ Rovigo. aggiornamenti su www.legarugby.it

 

Overmach Rugby Parma. L’austrailano Arthur Little all’esordio

“Partita di fondamentale importanza per l’Overmach Rugby Parma – commenta il DT Casagrande – su un campo tradizionalmente ostico e difficile da affrontare. L’Overmach cercherà di dare una prestazione di pari livello di quella offerta contro la Capitolina, anche se sono da notare alcune importanti assenze che hanno dato alcuni problemi ai tecnici nell’allestire la fomazione. I ragazzi disponibili hanno comunque dimostrato oggi nell’allenamento di rifinitura che non faranno rimpiangere i cosiddetti “titolari”.

Sarà una partita dai contenuti tecnico-tattici interessanti, Rovigo ha dimostrato a Catania di essere una squadra competitiva e sarà molto motivata a fare punti soprattutto dopo aver visto sfumare negli ultimi minuti la vittoria a Catania. Ventitre i convocati dai tecnici Ghini e Bot per la trasferta.

Formazione probabile: A.Little; Robuschi, M.Neethling, A.Orsi, Mazzucato; Mazzariol, Pellicena; Vosawai, R.Barbieri, Sciarretta; Pascu, Guinness; Paoletti, Masetti, Fontana. A disposizione: Staibano, Zanini, De Marchi, Minello, Soffredini, Frati, A.Canale, G.Pavan.

_____________________________________________

 

Carrera Petrarca – Cammi Calvisano

Precedenti: 38

Vittorie: Petrarca 17 / Calvisano 20. Pareggi: 1

Note: Calvisano imbattuto dal 30 aprile 2005, 9a giornata di ritorno

 

Carrera Petrarca. Incertezza per Stefano Canale e Dallan, la formazione verrà annunciata domani

Oggi giornata di riposo per il Carrera, soliti assenti Patrizio e Matteralia, mentre gli unici dubbi sulla formazione riguardano il mediano Stefano Canale, alle prese con un fastidio alla schiena, e Manuel Dallan, che sta smaltendo i postumi di un guaio muscolare. La formazione ufficiale verrà comunque decisa e comunicata sabato in tarda mattinata, dopo l’allenamento di rifinitura al “Centro Geremia” in programma alle 10.30. Tra le iniziative previste allo stadio del Plebiscito, l’ingresso gratuito per le donne e per gli Under 18.

Lista dei convocati: Acuna, Alvarez, Bezzati, Boccalon, Brancalion, Canale, Cavalieri, Dallan, Davis, Galatro, Gatto, Giovanchelli, Koyamaibole, Leaega, Leonardi, Little, Lorenzetti, Lopez Gonzalez, Martin, Onori, Preo, Rizzo, Saccardo, Tumiati.

 

Cammi Calvisano. Tornano Maurizio Zaffiri e Milton Ngauamo, fiducia a Patelli e Buso

Il ritorno tra i 22 convocati di Maurizio Zaffiri e Milton Ngauamo, a mesi di distanza dalla loro ultima partita in campionato, l’esordio nel Cammi Calvisano del centro James Downey. Sono questi alcuni degli elementi di novità che si colgono nella probabile formazione con cui il Cammi Rugby Calvisano affronterà il Petrarca. L’infermeria giallonera deve continuare ad occuparsi di giocatori del calibro di Pratichetti, De Marigny e Nitoglia. Mentre nel caso dei primi due non è escluso un impiego sin dal primo incontro di Heineken Cup, in programma il 21 ottobre a Calvisano, per Nitoglia il rientro è previsto all’inizio del mese prossimo. Per la prima volta in campionato, Patelli e Buso giocano dal primo minuto. Sia per il mediano di mischia che per il trequarti quella di Padova rappresenta un’ottima occasione per mettere in mettere in mostra le proprie qualità. L’allenatore del Cammi Calvisano Marc Delpoux si è dichiarato consapevole del fatto che “si tratti di una partita difficile: il Padova ha un gioco particolarmente aggressivo, una squadra sicuramente forte fisicamente e nel gioco degli avanti, ma dobbiamo poterci esprimere sempre su alti livelli anche se vi sono delle assenze”.

Formazione probabile: Buso; Spragg, Gallinetti, Downey, Vodo; Scanavacca, Patelli; Dal Maso, Ngauamo, A.Persico; Bernabò, Purll; Cittadini, Intoppa, Bocca. A disposizione: Vigne Donati, Ghiraldini, Silva, Gissing, Zaffiri, Pastormerlo, Cagnoni.

 

_____________________________________________

 

Benetton Treviso – Infinito L’Aquila

Precedenti: 107

Vittorie: Benetton 60 / L’Aquila 42. Pareggi: 5

Note: Benetton imbattuto dal match di ritorno del girone di qualificazione stagione 2000/01 (serie A a due poule). Ultimo successo de L’Aquila a Treviso: semifinali 1999/2000.

 

Benetton Treviso. Aggiornamenti su www.legarugby.it

 

Infinito L’Aquila. Hostiè in mediana per l’infortunato McAllister. Probabile esordio per Giuria

Al Monigo di Treviso, non ci saranno il pilone azzurro Andrea Lo Cicero, e gli infortunati Sebastian Levaggi, David Mc Allister e Pierpaolo Rotolio; saranno invece convocati, anche se non al meglio della condizione fisica, il nuovo acquisto la terza linea Alfredo Giuria, il tallonatore  Stefano Ciancarella e il pilone Flavio Tripodi. 

Formazione probabile: Peens; Carpente, Rossi, Estomba, Rosa; Hostiè, Legora; Doria, Douglas, Gallagher; Du Toit, Parisse; Bocchini, Comperti, Tripodi

 

_________________________________________________

 

AlmavivA Capitolina – Amatori Catania

Precedenti: inedito

 

Almaviva Capitolina. Sepe al rientro, Murrazzani in forse

La compagine romana arriva alla vigilia della sfida carica e molto concentrata. Mercoledì scorso la squadra ha sostenuto un allenamento alla “Borghesiana” con la Nazionale, un test proficuo che ha fornito risposte convincenti da parte di alcuni giocatori della rosa a corto di condizione dopo leggeri infortuni. Contro il Catania sarà necessaria una prova di grande attenzione e determinazione per guadagnare una vittoria e dei punti pesanti prima della lunga pausa per le Coppe europee e i test-match autunnali. Per quanto concerne la situazione infortuni, Michele Sepe ha recuperato e torna disponibile, si dovrà invece attendere domani per sciogliere la riserva sull’impiego o meno di Alessio Murazzani. Confermate le assenze di Itturalde e De Gregori.

Formazione probabile: Comuzzi; Sepe, Caffaratti, Camardon, Molatoli; Raineri, Toniolatti; Soden, Aguirre, E.Leonardi; Mastrodomenico, Pegoretti; Bonorino, Jimenez, Pietrosanti. A disposizione: Bilotta, De Michelis, Saccà A. Gramajo, Gentile,  Saccà D. Santillo.

 

Amatori Catania. Per Larsen da sciogliere il nodo Gamboa e Garozzo

Qualche dubbio per Larsen a 2 giorni dal match esterno contro la Capitolina. Il tecnico neozelandese infatti non ha potuto ancora sciogliere le riserve circa la formazione probabile per domenica, perché alcuni giocatori sono ancora in forse. A parte Faia Pappalardo, che lunedì si opererà al menisco lesionato, c’è il dubbio Gamboa che ha una semplice tensione muscolare ai muscoli paravertebrali ma si sta allenando. Larsen potrebbe impiegarlo ma teme  una resa non ottimale in termini di prestazione. Altro punto interrogativo riguarda Garozzo che sta smaltendo troppo lentamente la contrattura alla spalla; problema che invece ha risolto l’apertura Irving. Sono previsti infine i rientri con una maglia da titolare di Pinna e Gonzales.



Diego Antenozio-Uff.stampa LIRE
Mob. (+39) 335.200.115




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl