Domenica in chiaro-scuro per la LeasePlan Rugby Lazio

Domenica in chiaro-scuro per la LeasePlan Rugby Lazio Domenica per alcuni versi da dimenticare per altri da ricordare per i bianco-celesti della LeasePlan Rugby Lazio.

23/ott/2006 11.00.00 Rugby Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Domenica per alcuni versi da dimenticare per altri da ricordare per i
bianco-celesti della LeasePlan Rugby Lazio.
La parte negativa la fanno i risultati, visto le sconfitte del team seniores
e dell’Under 19, di controaltare bisogna sottolineare positivamente la prova
dell’Under 15 all’Acqua Acetosa e dell’Under 11 a Tor di Quinto.
A Noceto, per il Campionato Nazionale di Serie B, la squadra allenata da
Massimiliano Ricciardi ed Adrian Di Giusto è stata sconfitta 42 a 14: “Il
Noceto è la squadra più forte che abbiamo affrontato fin ora, - sentenzia
Mamo Ricciardi - la loro arma in più è stata un organizzazione pressoché
perfetta”
Di Riccardo Ghellini Sargenti ed Emiliano Marcos le due mete della LeasePlan
Lazio (entrambe trasformate dal piede magico di Maximiliano Sassone).
Nel Campionato d’Eccellenza Under 19 sconfitta annunciata in casa dei
Campioni d’Italia del Benevento, la nota positiva è stata la meta d’ottima
fattura realizzata dal pilone Davide Mattei.
Dicevamo nota positiva per gli esordi stagionali dell’Under 15 (sul terreno
amico dell’Acqua Acetosa) e dell’Under 11 nel concentramento svolto presso
gli impianti universitari di Tor di Quinto.
Da sottolineare la nota di fair-play della dirigenza bianco-celeste che, al
torneo sul campo del Cus Roma, ha prestato due dei propri aquilotti alla
“Lazio & Primavera” che, disponendo di solo otto atleti non avrebbe
raggiunto il numero minimo legale per poter disputare le partite.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl