comunicato petrarca rugby

07/mar/2014 18.27.59 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 7 marzo 2014

DOMANI PETRARCA-REGGIO

Quattordicesima giornata del campionato di Eccellenza, e gara casalinga per il
Petrarca, che domenica 9 marzo ospita al “Centro Geremia” della Guizza il Rugby
Reggio (arbitro Roscini di Milano, ore 15.00).
“Una partita, quella contro Reggio, assolutamente da non sottovalutare”,
spiega il tecnico del Petrarca Andrea Moretti. “Veniamo da un'ottima vittoria a
Roma contro la Lazio, per cui con Rocco abbiamo deciso di dare continuità
facendo veramente pochissimi cambi.
Reggio ha battuto la Capitolina, e dopo aver analizzato la loro partita contro
Viadana, sappiamo che troveremo di fronte una squadra molto fisica e
determinata che verrà a fare la sua partita a Padova senza alcun timore. La
scorsa stagione, nel girone di ritorno, hanno vinto a Rovigo ipotecando così la
loro salvezza. Conoscendo molto bene Sandro Ghini e il Reggio, so che
proveranno a fare risultato anche qui. Dal canto nostro giochiamo in casa, e
questo deve essere di ulteriore stimolo per fare bene. Non dovremo mai
allentare l'attenzione ed essere bravi a mettere in pratica il
piano di gioco studiato in settimana. Le parole d'ordine saranno grande
fisicità e disciplina”.
La probahile formazione: Cerioni, Jordaan, Favaro, Bettin, Morsellino, Menniti-
Ippolito, Francescato, Sarto, Conforti, Giusti, Tveraga, Middleton, Staibano,
Delfino, Fazzari. A disp.: Novak, Mercanti, Leso, Mainardi, Zago, Marcato,
Chillon, Rossi.

Ricordiamo intanto che è partita la raccolta fondi per il nuovo progetto di
Team for Children, l’associazione guidata dalla presidente Chiara Girello
Azzena, e attiva nella Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale di Padova,
progetto che il Petrarca Rugby ha deciso di sposare.
L’obiettivo di questa sinergia fra ente benefico e società sportiva è
raccogliere 40 mila euro che finanzieranno un anno di screening neonatale, il
primo progetto italiano di questo tipo, per individuare i bambini affetti da
drepanocitosi (anemia falciforme). Il progetto sarà realizzato, nella parte
medica, dal personale coordinato dalla dottoressa Laura Sainati, dell’Azienda
Ospedaliera di Padova.
Chiunque potrà lasciare il proprio contributo in una teca realizzata ad hoc
che i tifosi troveranno vicino alla biglietteria a partire da questa partita
casalinga e per tutte le prossime.

Gli altri impegni del fine settimana per le squadre bianconere:
sabato 8 marzo: a Selvazzano, ore 16 Roccia Rubano-Petrarca 1, ore 17
Selvazzano-Petrarca 2
domenica 9 marzo: Under 6, festival a Mirano
Under 16: ore 10 Petrarca 1-Paese, ore 11 Petrarca 2-Trento
Under 18: ore 11 Petrarca-Benetton
serie C: ore 12.30 Petrarca-Vicenza

Cordiali saluti


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl