Doppia Vittoria della Mantovani Lazio e Primavera Rugby sul campo di Frascati

Doppia Vittoria della Mantovani Lazio e Primavera Rugby sul campo di FrascatiMantovani LAZIO & PRIMAVERA RUGBY COMUNICATO STAMPA La Lazio espugna ilcampo di Frascati aggiudicandosi il derby 28-11 e guadagnando punti d oro perla classifica.

31/ott/2006 14.10.00 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mantovani LAZIO & PRIMAVERA RUGBY

 

COMUNICATO STAMPA

 

La Lazio espugna ilcampo di Frascati aggiudicandosi il derby 28-11 e guadagnando punti d’oro perla classifica. Ottima la prova dell’apertura Sulpis, ancora a segno l’ala Sepe.Vittoria anche della Lazio Under 19 sempre contro il Frascati per 29-10.

 

Prova di carattere delle aquile diPratichetti che tornano nella capitale con 4 punti importanti per rincorrerel’obiettivo sesto posto in classifica. La formazione bianco-celeste ha tiratofuori il carattere e non si è fatta per niente intimidire dai castellani, parsisvogliati e opachi per tutto l’arco dell’incontro, giocando una ripresa quasiperfetta conclusa col decisivo break di 15-0, nonostante un’inferioritànumerica per cartellino giallo a Fiorenzi . Da segnalare la prova maiuscola delfuoriclasse argentino Sulpis che a tratti è sembrato incontenibile e haconcluso con 18 punti personali, mostrando tutto il repertorio di un’aperturadi livello superiore: meta d’intercetto dai propri 22 metri su un passaggio“telefonato” del rivale sudafricano Gerber, assist millimetrico con un calcettosull’ala Sepe dopo un buco in prima fase, placcaggi efficaci, calci dispostamento di 50 metri che hanno fatto impazzire i padroni di casa.

La cronaca

Primo tempo equilibrato con i lazialiche andavano sopra con un calcio di Sulpis, subito imitato da Gerber. Al 15’mentre i giallo-rossi pressavano e gli ospiti erano in inferiorità numerica perun giallo a Mannucci, Sulpis intercettava dai 22 e planava sotto i pali. Ancorabotta e risposta dalla piazzola Gerber-Sulpis prima della stoccata castellanacon il centro Paoli che bucava la difesa con una bella azione personale, pocoprima dell’intervallo. Si andava al riposo sul 13-11 per la Lazio e nel secondotempo c’era solo una squadra in campo, tanto che i padroni di casa nonsegnavano più mentre i bianco-celesti mettevano al sicuro il risultato con lameta di Mannucci trascinato dal drive della mischia, con una altro piazzato diSulpis e la meta finale di Sepe, ispirato dal funambolico regista sudamericano.

Da sottolineare l’esordio in serie A deigiovani Edoardo De Paoli (1986) e Nino Ippoliti (1987), provenienti dalprolifico Vivaio della Mantovani Lazio e Primavera Rugby.

Qualche ora prima, sullo stesso campo diFrascati la Under 19 della Mantovani Lazio e Primavera Rugby batteva ilFrascati per 29 a 10, cogliendo il bonus che vale 5 punti.

                                                                                           

TREST FRASCATI-MANTOVANI LAZIO&PRIMAVERA 11-28 (11-13)
Frascati
:Penteriani, Sagrafena, Poretti, Paoli, Gareis, Gerber, Diaz (70’ Farina),Benedetti, Venturini (67’ Preziosi S.), Della Ceca, Reyes, Brasca, Bartolomei(60’ Cerroni), Corona (60’ Scotti), Rodà (50’ Screti). All. Huygen
Lazio & Primavera: Fiorenzi,Sepe, Bruni M., Bonavolontà (81 Livadiotti); Milazzo M. (75’ Pistola), Sulpis,Milazzo S., Mannucci (75’ De Paoli), Di Laura (41’ Paganelli), Livraghi, Nardi,Martellotto (70’ Pedretti), Bitocchi (75’ Ippoliti), Machado, Cannone. All.Pratichetti
Marcatori: 3’ cp Sulpis; 10’ cpGerber; 14’ Mt Sulpis tr Sulpis; 22’ cp Gerber; 30’ cp Sulpis; 40’ Mt Paoli;II° Tempo: 45’ Mt Mannucci tr Sulpis; 50’ cp Sulpis; 55’ Mt Sepe.
arbitro: Passacantando de L’Aquila. Note: Cartellini gialli: al 32’ perMannucci; al 65’ per Fiorenzi.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl