Comunicato n. 10/06-07 ASD Jesolo Rugby

Comunicato n. 10/06-07 ASD Jesolo Rugby Jesolo, 21/01/07 Quella appena conclusa è stata senza dubbio una settimana generosa con lo Jesolo Rugby e con la Città stessa.

21/gen/2007 17.30.00 A.S.D. Jesolo Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Jesolo, 21/01/07
 
Quella appena conclusa è stata senza dubbio una settimana generosa con lo Jesolo Rugby e con la Città stessa.
In primis, segnaliamo la gradita presenza di Paul Roux, attuale assistant caoch del Carrera Petrarca Padova, che, rinunciando al suo giorno libero, giovedì 18 ha coordinato gli allenamenti dell'under 17 e della prima squadra tra lo stupore dei molti giovani che solo pochi mesi fa non avevano neppure una squadra dove giocare.
Inutile dire che la presenza di Paul Roux ha dato ulteriori nuovi stimoli ai giocatori jesolani ed è stata l'ennesima conferma sulla bontà delle scelte fatte dallo staff capitanato dal presidente Martinello. Confidando nel potere persuasivo di Angelo Cancellier e dei Marmellotti tutti, ci auguriamo che l'esperienza si ripeta quanto prima.

Note positive anche per la Città di Jesolo, dicevamo, che per il quarto anno consecutivo ospiterà al  "Picchi" la finale di Coppa Italia, prevista per il 18 marzo. Per la città balneare un riconoscimento per quanto di buono ha fatto nelle precedenti edizioni ed un' ulteriore stimolo nel supportare la diffusione e l'apprendimento del rugby a livello locale.

Per chiudere, cogliamo l'occasione per allontanare ogni dubbio su una questione molto cara alla Società: il felice rapporto tra lo Jesolo Rugby da un lato e gli imprenditori jesolani e le Istituzioni dall'altro. In condizioni differenti, non si potrebbero ottenere i risultati che sono sotto gli occhi di tutti.

Cordiali saluti

ASD Jesolo Rugby
Ufficio stampa
www.jesolorugby.it
comunicazione@jesolorugby.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl