RUGBY NOTIZIE: 6N FEMMINILE, DOMANI A BIELLA L’ESORDIO AZZURRO CONTRO LA FRANCIA?

03/feb/2007 12.10.00 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RUGBY NOTIZIE a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 3 febbraio 2007

6 NAZIONI FEMMINILE
DOMANI A BIELLA L’ESORDIO AZZURRO CONTRO LA FRANCIA
LA TONNA, “CONTIAMO I MINUTI CHE CI SEPARANO DALLA FRANCIA”
Biella - Alla vigilia dello storico esordio nel 6 Nazioni, la Team
Manager della Nazionale Femminile, Cristina Tonna commenta così
l’emozione del momento:
‘‘Gli allenamenti di questi giorni hanno confermato la buona forma
fisica delle ragazze e, soprattutto, la massima concentrazione in vista
della partita. Sappiamo che anche le nostre avversarie si sono allenate
duramente per l’incontro di domani, ma da parte nostra siamo tranquille
perché ci siamo preparate al massimo delle nostre possibilità. Siamo
riuscite a creare un buon volume di gioco e speriamo di poterlo
esprimere al meglio, non solo contro la Francia, ma anche nel corso di
tutto il 6 Nazioni. Naturalmente stiamo contando i minuti che ci
separano da Italia-Francia.’’
Da Roma il Presidente della FIR Giancarlo Dondi ha fatto pervenire
all'intero staff azzurro il suo incitamento.

ITALIA - FRANCIA, Stadio La Marmora, ore 14.30
Italia: 15 Tondinelli; 14 Trilli, 13 Zangirolami, 12 Bado G., 11
Pizzati; 10 Schiavon Va., 9 Schiavon Ve.; 8 Gaudino, 7 Cristofanello, 6
Gini; 5 Agostinelli, 4 Severin; 3 Sanfilippo, 2 Stefan (cap), 1
Cucchiella E.
a disposizione: 16 Brannon, 17 Zanon, 18 Pettinelli, 19 Panichelli, 20
Barattin, 21 Facchini, 22 Sala
A disposizione: 16 Nadia BRANNON, 17 Sara ZANON, 18 Sara PETTINELLI
19 Gimena PANICHELLI, 20 Sara BARATTIN, 21 Elisa FACCHINI, 22 Sara SALA
Francia: 15 Allaynmat; 14 Gayda, 13 Boukerma, 12 Le Duff, 11 Horta; 10
Sartini, 9 Puyol; 8 Loyez, 7 Plantet, 6 Camatta; 5 Gauffinet, 4
Devroute; 3 Gelis, 2 Salles, 1 Irazu
A disposizione: 16 Noguera, 17 Mutis, 18 Rabier, 19 Ba, 20 Troncy, 21
Collombat, 22 Talayrac
Arbitro: Aplin (Galles) GdL: Stefano Penné (Milano) e Luigi Sorrentino
(Milano) Quarto Uomo: Vincenzo Smiraldi (Torino).


6 NAZIONI FEMMINILE - SCHEDA DEL TORNEO
Biella - Il 6 Nazioni Femminile si disputa a partire dal 2001 con
cadenza annuale, ma solo in occasione del Board del 6 dicembre 2006 a
Londra viene ufficialmente organizzato sotto l'egida del Comitato 6
Nazioni.
Alle edizioni sin qui disputate hanno preso parte le rappresentative di
Inghilterra, Francia, Galles, Irlanda, Scozia e Spagna.
La Nazionale Italiana Femminile - vincitrice delle ultime due edizioni
del Campionato Europeo FIRA - sostituirà nel Torneo la Nazionale
spagnola a partire dall'edizione 2007.
La prima edizione è stata vinta dall'Inghilterra, che si è in seguito
aggiudicata le edizioni 2003 e 2006, centrando in ambo le occasioni il
Grande Slam. Nel 2002, nel 2004 e nel 2005 è stata la Francia a
conquistare Titolo e Grande Slam.

Albo d'Oro
2006 - Inghilterra (Grand Slam)
2005 - Francia (Grand Slam)
2004 - Francia (Grand Slam)
2003 - Inghilterra (Grand Slam)
2002 - Francia (Grand Slam)
2001 - Inghilterra

IL CAMMINO DELL’ITALIA VERSO IL 6 NAZIONI
Biella - Un calcio al 43’ del secondo tempo ha negato alle Azzurre uno
storico pari nella passata stagione contro il Galles, squadra del 6
Nazioni. Sarebbe stata la ciliegina su una stagione estremamente
positiva per le ragazze di Cococcetta che dimostravano ormai di
meritarsi a pieno titolo l’ammissione nel Gotha del Rugby.
Il secondo Titolo consecutivo conquistato in Coppa Europa ha di fatto
confermato la straordinaria crescita del Rugby Femminile Azzurro. A
rafforzarla i netti successi conseguiti ai danni di squadre come Olanda
e Svezia, un tempo estremamente ostiche.
L’Italia si presenta alle porte del 6 Nazioni con un bilancio nelle
ultime due stagioni di 6 vittorie su 10 partite disputate (con 130
punti fatti e 117 subiti) e due Titoli di Campionesse Europee.

Stagione 2004-2005
Roma, 20.03.05 Italia - Francia, 15 - 7
Amburgo, 7.04.05 Germania - Italia, 0 - 52 (Coppa Europa)
Amburgo, 9.04.05 Italia - Olanda, 22 - 3 (Finale Coppa Europa)
Stagione 2005 - 2006
Treviso, 22.10.05 Italia - Galles, 11 - 14
Londra, 12.02.06 Inghilterra - Italia, 17 - 10
Nizza, 22.10.06 Francia - Italia, 17 - 8
San Donà, 23.04.06 Italia - Belgio, 34 - 0 (Coppa Europa)
San Donà, 23.04.06 Italia - Russia, 35 - 0 (Coppa Europa)
Treviso, 26.04.06 Italia - Svezia, 33 - 0 (Coppa Europa)
Treviso, 29.04.06 Italia - Olanda, 28 - 7 (Finale Coppa Europa)
Stagione 2006 - 2007
Cardiff, 19.11.06 Galles - Italia, 31 - 7



Ufficio Stampa e Comunicazione
Federazione Italiana Rugby
-------------------------------------------------------------------
Stadio Olimpico, Foro Italico - 00194 Roma (Italy)
Tel +39 06.45213112
Fax +39 06.45213187
sdetoma@federugby.it
www.federugby.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl