Lega Rugby. Findomestic S10. Risultati 15a

Nel finale, l'Arix Viadana prima pareggia con un calcio di Schutte, poi si fa avanti con la meta di Stead che intercetta un calcio di Scanavacca.

13/apr/2007 13.25.00 Servizio risultati Legarugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LEGA ITALIANA RUGBY D’ECCELLENZA

COMUNICATO STAMPA  n.137 -05/06

 

FINDOMESTIC SUPER 10: RISULTATI 15° TURNO. SI CONFERMANO ANCHE IN TRASFERTA LE PRIME DELLA CLASSE. VINCE L’OVERMACH A CATANIA (27-26), IL CALVISANO A VENEZIA (27-22) E PIU’ FACILMENTE IL BENETTON A L’AQUILA (36-6). NELL’ANTICIPO IMPORTANTE VITTORIA DELL’ARIX A ROVIGO (37-27)

 

Parma, 15 aprile 2006 -  Nel turno pre pasquale del Findomestic Super 10, nessun sostanziale sconvolgimento in classifica, con le prime della classe che si confermano, seppur in alcuni casi, a fatica, in attesa del posticipo di lunedì tra Skg Gran e Carrera Petrarca. Da notare che tutte le vittorie sono state ottenute in trasferta: Benetton a L’Aquila (36-6), Ghial a Venezia (27-22) e con più fatica, Overmach a Catania (27-26) e Arix a Rovigo (37-27). In coda invariato il distacco tra Amatori Catania e Casinò di Venezia, che conquistano entrambe un punto

 

A L’Aquila, il Benetton Treviso ipoteca la vittoria nei primi 15 minuti grazie a tre mete di Allori, Picone e Legg, amministrando poi il vantaggio per il resto del match. Il punto bonus arriva a metà ripresa grazie al solito Williams. La Conad L’Aquila non riesce neanche ad approfittare della superiorità numerica in due occasioni, per i gialli a Kingi prima e Ongaro poi.

Risponde il Ghial Calvisano che a Venezia contro il Casinò si impone per 27-22 facendo valere la legge del più forte, nonostante non riesca a conquistare il punto di bonus. Il punto focale dell’incontro è alla metà del primo tempo, quando i campioni d’Italia passano due volte la linea di meta con Zanni e Vodo, scavando un fossato tra i gialloneri e i padroni di casa. Nel finale colpo di coda del Venezia che segna la meta che vale un punto in classifica grazie a Murgier al 41’.

L’Overmach Parma esce vittorioso dal campo dell’Amatori Catania per un solo punto, grazie al fondamentale drop di Galon al 29’ del secondo tempo. Nonostante un costante vantaggio sull’Amatori sin dalla metà della prima frazione, l’Overmach ha dovuto sudare le proverbiali sette camice per portare a casa 4 importantissimi punti. In meta Staibano, Giacon e Neethling per i gialloblù, Nitoglia e Viassolo per l’Amatori (con 16 punti al piede di Irving) che conquista comunque il punto bonus.

Nell’anticipo delle 14, l’Arix fa suo l’incontro con l’Adriatico Rovigo, al termine di un match molto combattuto ed equilibrato, come i continui cambi di risultato dimostrano. I cinque punti guadagnati dagli ospiti si potranno rivelare importantissimi ai fini dell’ingresso nella griglia dei play - off. Primo tempo in favore del Rovigo, nonostante Viadana si sia dimostrata più intraprendente e decisa nelle fasi statiche, pagando però la propria discontinuità. Alle mete di Stefano Canale e Badocchi, hanno risposto le segnature di Sole e la meta tecnica assegnata dal direttore di gara. A fare la differenza un drop di Scanavacca. Nella ripresa l’Arix avanti subito con Ferraro, ma un contropiede di Melotto capovolge ancora un volta il risultato. Nel finale, l’Arix Viadana prima pareggia con un calcio di Schutte, poi si fa avanti con la meta di Stead che intercetta un calcio di Scanavacca. Ultimi minuti incandescenti: batti e ribatti tra i due calciatori per il risultato finale di 27-37 in favore dell'Arix Viadana che nega anche il bonus all’Adriatic Rovigo.

 

Lunedì sera il posticipo di Sky con il match tra Skg Gran e Carrera Petrarca, con i parmensi alla caccia di un successo pieno per i play - off e con i tuttineri patavini alla ricerca di punti per allontanarsi dalla zona calda e di una vittoria in campionato che manca dal 15 ottobre. Le ultime dalle sedi:

Carrera Petrarca: Dopo la sconfitta casalinga con l'Arix Viadana c'è l'occasione per riscattarsi, anche se la trasferta emiliana rimane molto insidiosa. "E' un avversario che sa gestire bene il gioco", spiega il tecnico Polla Roux, "mentre io spero che i miei ragazzi sappiano mantenere meglio il possesso di palla, evitando errori banali come accaduto nelle ultime gare".
Invariata la linea di trequarti, nel pack inserimento di Bezzati in terza linea al posto di Ollivier, colpito da uno stiramento alla coscia, e di Brancalion a pilone destro al posto di Matteralia.
In infermeria restano così Britz, Barnard e lo stesso Ollivier. Allenamento di rifinitura domenica mattina, partenza per Parma lunedì nel primo pomeriggio.

Questa la formazione annunciata: Martin, Onori, Patrizio, Jewell, Lopez Gonzales, Preo, Lobrauco, Galatro, Bezzati, Leonardi E., Davis, Llanos, Brancalion, Vidal, Rizzo (cap.). A disp.: Codo, Pereyra, Matteralia, Tumiati, Bresolin, Pavin, Fradua (segue)

 

Findomestic Super 10 - 15a giornata

Adriatic LNG Rovigo - Arix Viadana               27-37 (0-5)

Casinò di Venezia - Ghial Calvisano             22-27 (1-4)

Amatori Catania - Overmach Parma                        26-27 (1-4)

Conad L’Aquila - Benetton Treviso                6-36 (0-5)

SKG Gran Parma - Carrera Petrarca           (lunedì 17/4 ore 20.30 diretta Sky Sport 2)

 

Classifica

Benetton Treviso 60p; Ghial Calvisano 52p; Overmach Parma 49p; Arix Viadana 46p; SKG Gran Parma* 43p; Adriatic LNG Rovigo e Conad L’Aquila 27p; Carrera Petrarca* 22p; Amatori Catania ** 20p; Casinò di Venezia 18p.

Note: ** penalizzata di 4 punti  *una partita in meno

 

Prossimo turno - 16° giornata (r. 22/4/2006 ore 16.00)

Carrera Petrarca - Adriatic LNG Rovigo       (ore 14.00 diretta Sky Sport 2)

Ghial Calvisano - Conad L’Aquila

SKG Gran Parma - Benetton Treviso

Overmach Parma - Casinò di Venezia

Arix Viadana - Amatori Catania

           

 

 

La Lega Italiana Rugby d’Eccellenza approfitta dell’occasione per augurare una buona Pasqua a tutti.

 

 

Simone Sommi

LIRE Servizio risultati

serviziorisultati@legarugby.it

uff. 0521 463084

fax. 0521.467500

mob. +39. 348. 444.04.39

 

Diego Antenozio

LIRE Resp. comunicazione

diegoantenozio@yahoo.it

mob. +39. 335.200.115

 

 
 
Servizio Risultati
Lega Italiana Rugby Eccellenza
Via Viotti, 7 - 43100 Parma
Tel. 0521.469.053 - 463.084
Fax 0521.467.500
serviziorisultati@legarugby.it
www.legarugby.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl