Primavera Rugby: in serie C tutto ok nella prima semifinale (Com. 20/07)

24/apr/2007 11.20.00 U.S. Primavera Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Primavera Rugby: in serie C tutto ok nella primasemifinale (Com. 20/07)

 

Con il risultato di 20-10 la Primavera si è impostasulla Namau nella prima gara del girone 1 di semifinale. Domenica 29 èprogrammata l’altra gara di semifinale con la Capitolina.


Rimane appena il tempo di fare alcune considerazioni sulla gara di oggi perarrivare a quella di domenica prossima che è già “la partitadell’anno” quella che dovrà decidere chi deve disputare lafinalissima per la promozione. Il percorso della Capitolina si commenta da solo:ha vinto tutte le partite; il percorso della Primavera è senz’altro piùsofferto ma in costante crescita e sintomatico di uno stato positivo di formaessendo sopravvissuta ad un calendario che le ha imposto di giocare ogni domenicaa partire da metà febbraio mostrando un gruppo capace di sopperire ai necessarie fisiologici cambiamenti.


Quella di domenica (od eventualmente sabato) deve essere una giornata di festada ricordare per tutti i partecipanti in cui far coincidere l’anniversariodei trenta anni di attività della Primavera.


Il caldo ha segnato la partita di oggi lasciando solo a tratti la possibilitàdi giocare: nel primo tempo la Primavera è riuscita ad avere un buon predominiodi possesso e territorio ed al 6’raggiungeva la meta con Sepe ed al 27’ era la volta di Socciarelli che conla determinazione di un veterano si infilava nella linea avversaria; sul finiredel tempo, dopo una ammonizione di Trizza per placcaggio in ritardo, vi è statala reazione degli avanti della Namau che imponevano un carretto dai ventiduemetri fino alla la meta.

 

La ripresa iniziava ancora con inferiorità numericadella Primavera ma non si avvertiva ed al 5’, con un calcetto a seguire, Gargiuloraggiungeva la meta al centro dei pali su suggerimento della panchina cherivendicava la comproprietà della realizzazione; ma la Namau non si dava pervinta e al 12’Kustermann approfittava di una grave incertezza delle linee arretrate permarcare la meta e riportare la propria squadra in partita.


Al 27’Alverà piazzava un calcio e lasciava un margine di dieci punti che saràmantenuto fino al termine.
Ora è tempo per giocatori e dirigenti di prepararsi a dovere per la prossimagara: buon divertimento.


Tabellino: 6’meta Sepe, 27’meta Socciarelli, 40’ammonizione Trizza, 43’meta Namau, 45’meta Gargiulo e trasformazione Peluso,52’ meta Namau, 67’ calcio piazzatoAlverà.


Formazione: Finocchi, Peluso (al 52’ Caruso), Socciarelli, Gargiulo,Pompei, Zileri, Alverà (cap.), Silvestri, Sepe (al 63’ Severini),Veneri (al 78’Di Luia) , De Carli , Trizza (al 70’ Urbanetti), Piedimonte (al 41’ Bartone),Marchegiani (al 68’Serini), Buratti (al 47’Guerrini)

 

http://www.usprimaverarugby.it/                                                                                                                                               

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl