17a GIORNATA DEL GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10: Aquila Retrocede, Viadana vince a Calvisano

17a GIORNATA DEL GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10: Aquila Retrocede, Viadana vince a Calvisano LEGA ITALIANA RUGBY D'ECCELLENZA COMUNICATO STAMPA n.109 -06/07 RISULTATI 17a GIORNATA DEL GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10 L'Infinito L'Aquila perde a Padova 31 a 3 e retrocede in Serie A. L'Arix espugna Calvisano nel finale con una meta di Mariani.

25/apr/2007 20.00.00 Servizio risultati Legarugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

LEGA ITALIANA RUGBY D’ECCELLENZA

COMUNICATO STAMPA  n.109 -06/07

 

RISULTATI 17a GIORNATA DEL GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10

 

L’Infinito L’Aquila perde a Padova 31 a 3 e retrocede in Serie A. L’Arix espugna Calvisano nel finale con una meta di Mariani. Benetton in rimonta a Parma pareggia 24 a 24 con Gran. Femi CZ Rovigo batte l’AlmavivA e si salva insieme al Catania che batte l’Overmach Cariparma 36 a 10.

 

Parma, 25 aprile  2007 -  Con la sconfitta di Padova per 31 a 3 dopo 42 anni consecutivi nella massima serie L’Infinito L’Aquila retrocede in serie A. In testa alla classifica del Groupama Assicurazioni S10 ancora da decidere la composizione della griglia delle semifinali a cui sono qualificate Treviso, Calvisano, Padova e Viadana con quest’ultime che si scontreranno domenica prossima (diretta su SKY SPORT2).

Con la sconfitta per 21 a 3 di Padova contro il Carrera Petrarca l’Infinito L’Aquila, ancora frastornato dalla penalizzazione di ieri, perde le residue speranze di salvezza e retrocede in serie A dopo 42 campionati in cui è riuscita a vincere anche 5 scudetti.

A Calvisano in uno stadio gremito l’Arix Viadana batte il Cammi grazie ad una meta di Mariani in pieno recupero che raccoglie un calcio all’ala di Pilat, punta l’uomo e schiaccia oltre la linea la sua seconda marcatura di giornata.

Occasione sprecata quella del Rolly Gran che pareggià in casa contro la Benetton 24 a 24 dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio 21 a 0.

A Rovigo vittoria del Femi CZ contro l’AlmavivA per 28 a 18 con i romani capaci di segnare due mete nel primo tempo e in vantaggio fino a metà del secondo tempo, mentre i padroni di casa giudati da Bustos si mostrano più in condizione e riescono nel finale a capovolgere il risultato.

Netta vittoria casalinga dell’Amatori Catania per 36 a 10 contro un’Overmach scesa in Sicilia con una formazione priva di diversi titolari e con alcuni giovani.

 

 

Groupama Assicurazioni Super10 - Risultati 17a giornata

 

Amatori Catania - Overmach Cariparma             36 - 10 (5-0)

Cammi Calvisano - Arix Viadana                         22 - 29 (1-4)

Carrera Petrarca - Infinito L’Aquila                       31 - 3 (5-0)

Femi CZ Rovigo - AlmavivA Capitolina               28 - 18 (4-0)

Rolly Gran Parma - Benetton Treviso                   24 - 24 (2-2)

 

Classifica

 

Benetton Treviso 62p; Arix Viadana e Carrera Petrarca 58; Cammi Calvisano 55; Overmach Cariparma e Rolly Gran Parma 41; AlmavivA Capitolina 26; Amatori Catania  e FemiCZ Rovigo 23; Infinito L’Aquila 12*.

*4 punti di penalizzazione

 

Prossimo turno - 18a giornata (a. 29/04/2007 ore 16.00)

 

Overmach Cariparma - Cammi Calvisano

Benetton Treviso - Amatori Catania

AlmavivA Capitolina - Rolly Gran Parma

Infinito L’Aquila - Femi CZ Rovigo

Arix Viadana - Carrera Petrarca (Diretta SKY SPORT2)

 

Tabellini

 

Stadio “Santa Maria Goretti” - Catania

Amatori Catania - Overmach Cariparma 36 - 10 (pt 22-3)

Arbitro: Dordolo M.  (Udine)

Marcatori: pt 2’cp Irving; 4’m De Jager tr Irving; 13’cp Rubini; 28’m Viassolo tr Irving; 35’m Buezas; st 13’m Nitoglia tr Irving; 22’m Soffredini tr Rubini; 35’m Viassolo tr Irving   

Amatori Catania: Barrera Oro; Nitoglia , Buezas, Cowie (29’st Corona), De Jager; Irving, Viassolo J (36’st Gravagna); Garozzo, Krancz (9’st Voullaire), Foschi; Gonzalez, Privitera (39’st Carbone); Gamboa, Vidal, De Bonis. All.: Rodriguez 

Overmach Cariparma: Rubini; Pavan (26’pt Ghidini), Galon, Chillon, Mazzucato(18’st Frati); Little, Pellicena; Vosawai, Alvarez, Barbieri (29’st Minto); Soffredini, Guinness; Staibano(29’st Paoletti), Masetti(19’st Zanini), Barbieri (11’st De Marchi). All.: Bot

Ammoniti: 27’pt Galon

Groupama Assicurazioni Man of the Match: Viassolo (Amatori Catania)

Punti conquistati in classifica: Amatori Catania 5, Overmach Parma 0

 

Stadio del “Plebiscito” - Padova

Carrera Petrarca - Infinito L’Aquila 31 - 3 (pt 16-0)

Arbitro: Mancini (Frascati)

Marcatori: pt 4’cp Little, 25’cp Little, 40’cp Little, 42’m Lopez-Gonzales tr Little, st  2’cp Peens, 4’m Faggiotto, 27’m Lopez-Gonzales, 37’m Koyamaibole

Carrera Petrarca: Acuna, Lopez-Gonzales, Patrizio, Dallan (25’st Preo), Faggiotto; Little, Canale; Koyamaibole, Bezzati, Hassanein (22’st Bresolin); Cavalieri (29’st Tumiati), Davis; Boccalon (22’st Brancalion), Codo (19’st Gatto), Rizzo. All.: Presutti

Infinito L’Aquila: Peens, Forcucci (22’st Carpente), Randle (33’st Rossi), Rosa, Estomba; Mc Allister, Hostiè (35’st Fidanza); Bourke (16’st Rotilio), Giuria (22’st Cerasoli), Douglas; Parisse, Gallagher; Bocchini, Tagliavento (33’st Repola), Levaggi (24’st Tripodi). All.: Loader

Ammoniti: 39’pt Mc Allister, 8’st Davis

Groupama Assicurazioni Man of the match: Sisa Koyamaibole (Carrera)

Punti conquistati in classifica: Carrera Petrarca 5, Infinito L’Aquila 0

 

Stadio “San Michele” - Calvisano
Cammi Calvisano - Arix Viadana 22-29 (pt 12-16)
Arbitro: Stefano Pennè di Milano
Marcatori: pt 2'cp Pilat, 10'cp De Marigny, 17'cp De Marigny, 19'cp Pilat, 26'cp De Marigny, 31'cp Pilat, 35'm Mariani tr Pilat, 40'cp De Marigny; st 3'cp Pilat, 16'cp Pilat, 22'cp Scanavacca, 39'm Cattina tr Scanavacca, 50'm Mariani tr Pilat
Cammi Calvisano: Buso (18'st Scanavacca); Vodo, Mafi, Pratichetti, Spragg (1'st Zanoletti); De Marigny, Patelli; Zanni, Persico, Dal Maso (25'st Cattina); Purll, Bernabò (1'st Gissing); Bocca (27'st Vigne Donati, dal 48'st Ghiraldini), Ghiraldini (40'st Intoppa), Vigne Donati (1'st Moore). All.: Borra

Arix Viadana: Reid; Accorsi, Harvey, Pace, Mariani; Pilat, McGrath; Erasmus, Benatti (19'st Birchall), L. Persico (32'st Alonso); Geldenhuys, Walzer (19'st Bezzi); Rouyet (44'st L. Persico), Ferraro, Aguero. All.: Wood.
Ammoniti: 21'st Harvey, 32'st Rouyet
Groupama Assicurazioni Man of the match: Erasmus (Arix Viadana)

Punti conquistati in classifica: Cammi Calvisano 1, Arix Viadana 4

 

Stadio"M.Battaglini"-Rovigo

Femi CZ Rovigo - AlmavivA Capitolina 28 - 18 (pt 9-12)

Arbitro: Vancini (Milano)

Marcatori: pt 7’cp Bustos; 16’m Toniolatti; 19’cp Bustos; 27’m Murrazzani tr Itturalde; 34’cp Bustos; st 8’cp Itturalde; 20’cp Bustos; 24’cp Bustos; 35’cp Bustos; 37’cp Itturalde; 39’drop Bustos; 44’m Bacchetti tr Bustos. 

Femi CZ Rovigo: Di Maura (39’pt Sauan); Calanchini, Contepomi, Salvan, Bacchetti; Bustos, Lobrauco; Wyllie, Badocchi, Padrò S. (18’st Barion); Maloney, Montalto; Orlandi (31’st Sclosa), Gatti, Dolcetto. All.: Zanella

AlmavivA Capitolina: De Angelis; Comuzzi, Camardon, Caffaratti, Santillo (35’st Molaioli); Iturralde (38’st Raineri), Toniolatti; Murrazzani (31’st Pietrosanti), Goodwin, Ventricelli; Mastrodomenico (35’pt Soeden), Pegoretti; Gonzalez Bonorino, Jimenez (31’st Vaggi), Battisti. All.: Mascioletti.

Ammoniti: 15’st Pegoretti (AlmavivA)

Groupama Assicurazioni Man of the match: Bustos (Femi CZ Rovigo)

Punti conquistati in classifica: Femi CZ Rovigo 4, Almaviva Capitolina 0

 

Stadio “Sergio Lanfranchi” - Parma

Rolly Gran Parma - Benetton Treviso 24 -  24 (pt 21 - 0)

Arbitro: Marrama (Padova)

Marcatori: Pt. 9’cp Wakarua; 10’ m Wakarua t Wakarua; 14’ cp Wakarua; 17’ drop Wakarua;  21’ mnt Villagra;  St. 4’ cp Marcato; 23’ m Allori t Goosen; 33’ st m Wentzel t Goosen; 39’ cp Wakarua; 41’ m  Ansell t Goosen; 

Rolly GRAN Parma: Wakarua; Sandri, Manu, Galante, Ravazzolo; Arbizu (3’pt Villagra), Mazzantini; Alcacer, Mandelli, Mannato; Engelbrecht, Pulli (10’st Angeloni); Russo (10’st Artal), Festuccia, Golfetti (39’st Russo). All.: Bertoncini

Benetton Treviso: Mulieri; Perziano, Goosen, Sartoretto, Legg; Marcato (10’st Pizarro), Lucchese (37’pt Semenzato); Johnson, Orlando (21’st Palmer), Ansell; Wentzel, Kingi; Di Santo,Ceccato (16’st Sbaraglini), Allori (25’st Ceccato). All.: Green

Ammoniti: 8’st Alcacer (Rolly GRAN); 31’st Artal (Rolly GRAN).

Groupama Assicurazioni Man of the Match: Lisandro Villagra (Rolly GRAN Parma)

Punti conquistati in classifica: Rolly Gran Parma 2, Benetton Treviso 2

 

 
 
 
 

Maurizio De Luca
Servizio Risultati
Lega Italiana Rugby Eccellenza
Via Viotti, 7 - 43100 Parma
Tel. 0521.469.053 - 463.084
Cell. 3357693251
Fax 0521.467.500
serviziorisultati@legarugby.it
www.legarugby.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl