comunicato petrarca rugby

07/apr/2017 16.35.03 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 7 aprile 2017



CAMPIONATO DI ECCELLENZA, IL PETRARCA FA VISITA AL SAN DONA’




Terzultima giornata del campionato di Eccellenza, con il Petrarca impegnato domani, SABATO 8 aprile, in una insidiosa trasferta a San Donà, dove affronterà il Lafert (ore 16, arbitro Boraso di Rovigo).


“Abbiamo grande rispetto per i ragazzi che vestono la maglia del San Donà”, è l’analisi del tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato, “e siamo consapevoli che non possiamo assolutamente distrarci, perché sono tutti giocatori di ottimo livello, con molti nazionali che hanno una notevole esperienza di gioco, uno fra tutti il capitano Pino Patelli uomo e giocatore di altissimo spessore che ho avuto l'onore di allenare sia in Nazionale che a Calvisano.

Da parte nostra dovremo, rispetto alla partita con Reggio Emilia, migliorare il possesso per ridurre la percentuale di palle perse, e migliorare la reattività in difesa, perché San Donà gioca molte rimesse laterali e calci di punizione veloci, cercando di mantenere il gioco nel “disordine”, colpendo poi con efficacia in contrattacco”.


La probabile formazione del Petrarca: Menniti-Ippolito; Ragusi, Favaro, Bacchin, Rossi; Nikora, Francescato; Michieletto, Conforti (cap.), Targa; Trotta, Flammini; Vannozzi, Marchetto, Acosta. A disp.: Borean, Makelara, Rossetto, Morona, Salvetti/Bernini, Afualo, Su’a, Benettin, Zago, Belluco.


Il Petrarca Rugby apprende inoltre con grande dispiacere che è scomparso ieri il dottor Gianni Maso. Il dottor Maso, medico ortopedico dell'allora C.T.O. padovano, è stato a lungo medico di campo del Petrarca Rugby, svolgendo la sua attività al fianco della Prima Squadra e delle altre rappresentative bianconere specialmente negli anni '70, ricordato da tutti per la sua grande disponibilità e generosità nell'aiutare gli atleti bianconeri di ogni età. La società si stringe attorno alla famiglia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl