comunicato petrarca rugby

18/set/2017 17.35.01 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA



LA SQUADRA IN COMUNE

SABATO IL DEBUTTO AL “CENTRO GEREMIA”



Tutto pronto in casa Petrarca, ormai mancano pochi giorni all’inizio dell’attività ufficiale. Sabato 23 settembre infatti inizierà il campionato di Eccellenza, e oggi la squadra si è presentata ufficialmente alla città, ricevuta a Palazzo Moroni, il municipio di Padova, dall’assessore allo sport Diego Bonavina e dal sindaco Sergio Giordani.

Presenti anche le rappresentanze di alcuni partner quali Banca Antonveneta, Corvallis, Cassa di Risparmio e Orthomedica. Inoltre segnaliamo la presenza di Mauro Marelli responsabile regione nord est di Vodafone Italia nuovo sponsor del Petrarca per la stagione 2017-18. 


I bianconeri vengono dalle semifinali scudetto della scorsa stagione, e quest’anno ripartono con una rosa rinnovata e l’ambizione di essere protagonisti.

La scorsa settimana l’intera rosa ha completato anche un ritiro di quattro giorni a Baia Domizia, ospite del villaggio turistico del Presidente Enrico Toffano, e ora è pronta ad affrontare una stagione impegnativa.

Dopo aver affrontato nelle partite di preparazione Medicei, Calvisano e Mogliano, ottenendo tre nette vittorie, la squadra si prepara ora all’inizio del campionato, in programma il 23 settembre al “Centro Geremia” della Guizza, alle 16 con la Lazio.

Una decina i giocatori nuovi della rosa, e spazio in panchina a Andrea Marcato, al debutto come allenatore responsabile, tra l’altro nel club che lo ha visto formarsi come giocatore prima di una brillante carriera al Benetton e con la maglia della Nazionale.

In ottobre il Petrarca scenderà in campo anche per la competizione europea, nel girone di qualificazione di Challenge Cup, del quale fanno parte le italiane Calvisano, Rovigo e Viadana, oltre al Petrarca, e inoltre i romeni del Timisoara, i georgiani del Batumi, i tedeschi dell’Heidelberger e i portoghesi del Lisbona.

Qualche curiosità della squadra:

Rosa 2017/2018:

giocatori della rosa 38

provenienti dal vivaio 13

giocatori di Padova 14

giocatori veneti 22

giocatori del Friuli-Venezia Giulia 3

età media 23,5 (la scorsa stagione 25)


2016/17

588 punti segnati: miglior attacco

280 punti subiti: seconda difesa (1° Calvisano, 3° Fiamme Oro 336), 2’ miglior differenza punti (+308, Calvisano +309, 3° è rovigo +96)


2016/2017

titoli U18 e U16

promozione in A


2017/2018

Seniores: U18, serie A ed Eccellenza, totale circa 140 giocatori


CHILOGRAMMI

la mischia 2016/2017= tot. 835, media 104, 1’ linea 336

la mischia 2017/2018= tot. 875, media 108, 1’ linea 362



2016/2017

METE= 73 mete fatte (2°), 34 mete subite (3°), in 18 partite 10 volte bonus (3°), 1° per percentuale di calci piazzati riusciti, 81% (Rovigo 77%)


stagione regolare 2016/2017 chiusa al 2° posto, con 6 punti in più rispetto a 2015/2016

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl