2a Giornata Groupama S10 Comunicato Stampa Lega Rugby n 021-07

17/ott/2007 16.00.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                                                            

 

 

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.021/07

 

GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10

SABATO 20 OTTOBRE LA 2^ GIORNATA

DIRETTA SKY SPORT 2 PER MPS VIADANA-OVERMACH CARIPARMA

 

Parma, 17 ottobre 2007

 

           Il Groupama Assicurazioni SUPER 10 offre sul piatto della seconda giornata unturno ricco di sfide di indubbio spessore: la Montepaschi Viadanaospita l’Overmach Cariparma nel primo match al vertice, visto cheentrambe hanno incassato vittoria e bonus all’esordio. La gara verràtrasmessa su SKY Sport 2, con kick-off in programma alle ore 14:00.

 

           L’altra partita di grande interesse è il derbyd’Italia (giocata 137 volte) tra FemiCz Rovigo e Carrera Petrarca Padova. Le due formazioni presentanoorganici rinnovati con i “tutti neri” che proprio ieri hannoufficializzato il nuovo mediano d’apertura, il trentenne francese LudovicMercier, proveniente da Gloucester.

 

           Tra le altre sfide spunta un inedito, a livello di massimo campionato, Almaviva Capitolina - Casinò di Venezia. In realtà le due formazioni sisono già incontrate per 3 volte nel campionato di Seria A nella Stagione2004/05, con la regular-season che ha rispettato il fattore campo e lafinalissima di Piacenza a premiare i veneti con la promozione in Super 10.

Grande attenzione anche per Rolly Gran Parma - CammiCalvisano, due squadre sicuramente attrezzate ma protagoniste di una partenzafalsa: entrambe avranno grandi stimoli per raggiungere la prima vittoria nel GroupamaS 10. Come per Padova, anche i ducali registrano una new-entry nel roster: sitratta di Antony Tahana, ala neozelandese di 29 anni proveniente dall’NPC(Bay of Plenty).

 

           Il quadro si conclude con Benetton Treviso - Amatori Catania. Gli isolaniripartono dalla sconfitta casalinga con la MPS Viadana, nellaquale ha brillato il nuovo mediano d’apertura Olivier Alquié, mentre itrevigiani hanno portato a casa quattro punti importanti da Venezia contro ilCasinò in una partita tutt’altro che facile per i Campionid’Italia.

 

Gli aggiornamenti dalle sedi:

 

           MPS Viadana: Recuperano Corrado Pilat da unacontusione all’occhio sinistro, Hayden Pedersen, Hayden Reid OckertBooyse da contusioni muscolari lievi. Tornano a disposizione i nazionali KaineRobertson e Josh Sole. Ancora indisponibili: Samuele Pace, Andrè De Bonis,Stuart Moffat e Matt Harvey, probabilmente pronto per la sfida con BenettonTreviso alla terza giornata.

 

           Overmach Cariparma: Rientrano inazionali Ezio Galon e Manoa Vosawai, mentre ancora da definire le situazioniriguardanti Roger Rande, Alvaro Tejeda, Giulio Rubini. Il comento di Luca Bot(Assistano-Coach): “Il clima è sereno,ci stiamo preparando con concentrazione e determinazione per affrontare almeglio l’importante sfida contro il Viadana. Dopo l’attenta analisial video dell’incontro di sabato che abbiamo fatto con i ragazzi, orastiamo cercando in campo di correggere gli errori commessi contro il Rovigo,soprattutto lavoreremo sul sostegno e sul possesso palla.”

 

           Femi Cz Rovigo: Recuperano GermanBustos, Gabriel Pizarro e Andrea Scanavacca

Probabile indisponibile Braam Immelman, a seguito di untrauma discorsivo  al ginocchio

Massimo Brunello (Coach): “A Parma ci aspettavamo un incontro duro, nel primo tempo abbiamofatto bene nonostante qualche problema di troppo nelle fasi di conquista. Nelsecondo tempo sul 17-7 non abbiamo segnato nonostante ne avessimo avuto leopportunità e l’Overmach ne ha approfittato per riportarsi avanti primadel calo di tensione nel finale di gara”.

 

Carrera Petrarca Padova: Indisponibile Nicky Little

Pasquale Presutti (G.M. delCarrera Petrarca PD): “Sonofelicissimo dell’arrivo di Ludovic Mercier, si tratta di un giocatoreforte e completo, che non ha bisogno di presentazioni. Da anni in campo con imigliori club in circolazione, ci darà una grossa mano in attesa del rientro diNicky Little, alzando ancora un po’ il livello tecnico di una formazionegià di spessore”.

Corrado Covi (D.S. Del Carrera):“Abbiamo saputo che era disponibile avenire in Italia grazie ai nostri contatti, e l'abbiamo incontrato nei giorniscorsi. E' un giocatore di esperienza e di grande qualità, veramente un innestoimportante”.

 

Almaviva Capitolina: Dasegnalare una leggera distorsione al ginocchio per Pegoretti, una leggeracontusione al torace per Guatieri e un risentimento alla caviglia per Haidar.

Massimo Mascioletti (Coach)“Quella con Calvisano è stata una partita moltointensa, che ha dato delle risposte positive soprattutto sul piano caratterialee dal punto di vista dell’unione del gruppo. Per quanto riguarda ilgioco, essendo questa la prima di campionato, abbiamo fatto molto bene in fasedifensiva e questo ci ha permesso di impostare delle buone ripartenze. Siamocoscienti della prestazione positiva, ma dobbiamo rimanere con i piedi perterra. Dobbiamo essere umili. Sabato, contro il Casinò di Venezia, ci aspettauna partita molto impegnativa. Loro si sono rinforzati ed hanno costruito unabuona squadra e, poi, sabato, contro il Benetton Treviso, hanno disputato unagrande gara. Noi, dal canto nostro, dobbiamo continuare a lavorare come stiamofacendo; ci vuole grande umiltà”.

 

Casinò diVenezia: Infermeria vuota per i lagunari, organico alcompleto con i rientranti Corazza e Anouer.  Le sensazioni di UmbertoCasellato, coach amaranto-oro: “In sede di video-analisi gli erroricommessi contro la Benetton Trevisosono stati ancora più evidenti: abbiamo indubbiamente peccato di indisciplinain fase difensiva, e di sicuro dobbiamo lavorare diversamente i puntid’incontro. Per il resto, andiamo a Roma con la consapevolezza che sitratterà di un match durissimo, ma l’amalgama tra i nuovi ragazzi ed ilresto del gruppo sta funzionando al meglio, e sono certo che faremo unaprestazione di livello più elevato rispetto all’esordio”.

 

Rolly GranParma: Infermeria vuota per i ducali

Filippo Vezzosi (Estremo): "L'impressione per questo esordio, a parte l'esitofinale, è tutto sommato positiva. Certo, la differenza fisica e tecnica con laserie A è evidente, ma non ho avuto troppi problemi. Non abbiamo certamentegiocato bene. Dobbiamo ancora amalgamarci e conoscerci, ma le qualitàindividuali ci sono. La differenza con gli avversari non era così evidente comesembrerebbe dal punteggio".

 

Amatori Catania: Davalutare Mario Privitera, probabile stiramento e Claudio Buezas, 5 punti disutura allo zigomo sinistro.

Jean MicelleVuillemin (Coach) L’Amatori ha disputato una gara orgogliosa, conalcune sbavature che sono state però determinanti. La differente condizionefisica delle due squadre. Noi eravamo all’esordio assoluto stagionale,mentre il Viadana ha avuto la possibilità di disputare alcune amichevoli e digiocare la Supercoppa Italiana contro Treviso, giungendo quindiall’appuntamento in uno stato di forma sicuramente migliore. Se a questoaggiungiamo anche l’assenza di Acuna, Mathieu e l’infortunio diPrivitera dopo venti minuti di gara, ecco spiegata una parte di gara. A dueminuti dalla fine del tempo eravamo in vantaggio di due punti, e se avessimofatto più attenzione, avremmo parlato oggi di un’altra gara.”

 

 

 

Di seguito le designazioni arbitrali del 2° turno diGroupama Assicurazioni S10

 

 

GroupamaAssicurazioni Super 10 – II GIORNATA – 20.10.07

ore 14.00 – diretta Sky Sport 2
MONTEPASCHI VIADANA – OVERMACH CARIPARMA
Arb. Vancini (Milano)
G.d.L. Meanti (Crema), Sorrentino (Milano)
Quarto uomo: Di Santo (Milano)

ore 16.00
BENETTON TREVISO – AMATORI CATANIA
Arb. Falzone (Padova)
G.d.L. Cason (Rovigo), Zanette (Venezia)
Quarto uomo: Marchesin (Venezia)

ROLLY GRAN PARMA – CAMMI CALVISANO
Arb. De Santis (Roma)
G.d.L. Sironi (Colleferro), Orlandini (Roma)
Quarto uomo: Pier'antoni (Colleferro)

ALMAVIVA UR CAPITOLINA – CASINO' DI VENEZIA
Arb. Pennè (Milano)
G.d.L. Castagnoli (Livorno), Maggioni (Milano)
Quarto uomo: Cerci (Colleferro)

FEMI-CZ ROVIGO – CARRERA PETRARCA PADOVA
Arb. Passacantando (L'Aquila)
G.d.L. Dordolo M. (Udine), Lento (Udine)
Quarto uomo: Bonaccorsi (Prato)

 

 

 

 

 Ufficio Stampa Lega Rugby

stampa@legarugby.it

AlessandroSoragna

     mob. 334/6496.818

GianlucaGalzerano

     mob. 338/7123.868 

      

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl