AlmavivA Capitolina vs Amatori Catania 56 a 21

03/nov/2007 21.00.00 AlmavivA Capitolina Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Giornata nazionale contro il diabete ed i giocatori scendono
in campo con la casacca dell’associazione Diabete Italia.
Buon avvio del Catania che subito, al 1’, sbaglia un
calcio piazzato con Alquiè. Al 6’, però, arriva la
risposta dell’AlmavivA Capitolina con la bella meta di
Comuzzi. I ragazzi allenati dal tecnico Mascioletti sembrano
essere scesi in campo con la giusta convinzione e con la
giusta mentalità. Il passare dei minuti evidenzia una
supremazia territoriale dei padroni di casa; buono il gioco
alla mano e la fase di conquista degli avanti. Al 15’
Raineri trova un varco nelle maglie difensive del Catania e
marca la seconda meta dell’AlmavivA Capitolina. Al 21’
è la volta di Leonardi che, con molta determinazione,
marca una meta trasformata dal solito Raineri. Al 25’ il
Catania si affaccia, seriamente, per la prima volta nei 22m.
della Capitolina, cercando con insistenza una meta in
avanzamento ma la buona difesa dei romani vanifica gli
sforzi dei catanesi. Al 33’ invenzione di Toniolatti: da
un avanzamento verso l’area di meta degli avanti della
Capitolina, il mediano di mischia apre con un calcio
millimetrico cambiando gioco per l’accorrente Rebecchini
che fa suo l’ovale nell’area di meta: risultato, la
quarta meta dell’AlmavivA Capitolina. Il Catania sembra
accusare il colpo. Il primo tempo finisce con il risultato
di 28 a 0 per i padroni di casa.
L’avvio del secondo tempo sembra prevedere lo stesso
copione. Buon avvio della Capitolina che si trova
costantemente a proporre il proprio gioco nella metà campo
catanese; al 9’ arriva, infatti, la meta della seconda
linea neozelandese Goodwin, con un’azione caparbia in
avanzamento. Al 14’ è, però, Buezas - il tre quarti
catanese - ad approfittare di una disattenzione nei propri
22m. dell’AlmavivA Capitolina e va indisturbato in meta,
ma la risposta dei padroni di casa non si fa attendere: al
16’ Pietrosanti riceve l’ovale entro i 22m.
dell’Amatori Catania e con la giusta prepotenza va in
meta. Al 22’arriva un’altra meta per il Catania con
l’ala romana Michele Nitoglia, che sfrutta un varco per
marcare la meta sotto i pali. Al 28’ da un raggruppamento
in attacco per l’AlmavivA Capitolina, bella iniziativa di
Vermaak che libera Llanos per la settima per i padroni di
casa. Il Catania non rimane a guardare ed al 33’ va ancora
in meta con Bower: azione nata da una penalità fischiata
alla Capitolina per un tenuto di Comuzzi. Allo scadere
arriva l’ottava meta della Capitolina con una splendida
penetrazione di Devcich che, dopo una serie di finte, si
trova indisturbato a marcare la meta che chiude la partita.
Tutto sommato una partita condotta in tutte le sue fasi dai
padroni di casa che marcano, soprattutto nel primo tempo,
una netta supremazia territoriale, producendo gioco sia
nello spazio che nelle fasi chiuse e di conquista
dell’ovale. Nel secondo tempo il Catania si propone
maggiormente anche in fase offensiva: frutto del suo gioco,
le tre mete realizzate nella seconda frazione di gioco.
Importanti conferme arrivano, dunque, per il tecnico
Mascioletti, che in settimana aveva chiesto ai suoi ragazzi
«una prestazione convincente in linea con gli obiettivi
stagionali», ed oggi, questa prestazione è arrivata.
Man of the match “Groupama Assicurazioni” è stato
votato il capitano Nanni Raineri che, oltre ad una
prestazione sopra le righe da vero gladiatore, non ha
sbagliato nulla: sempre più determinante!!!

Stadio Flaminio di Roma
AlmavivA Capitolina Rugby - Amatori Catania 56 - 21 (Pt.
28 - 0 )
Arbitro: Alessandro Cason
Guardalinee: Stefano Traversi, Stefano Rebuschi
4° uomo: Riccardo Bonaccorsi
Marcatori: Pt. 6’ m Comuzzi tr Raineri; 15’ m Raineri tr
Raineri; 21’ m Leonardi tr Raineri; 33’ m Rebecchini tr
Raineri; St. 9’ m Goodwin tr Raineri; 14’ m Buezas tr
Aquiè; 16’ m Pietrosanti tr Raineri; 22’ m Nitoglia tr
Alquiè; 28’ m Llanos tr Raineri; 33’ m Bower tr
Alquiè; 48’ m Devcich tr Raineri.
AlmavivA Capitolina Rugby: Comuzzi; Devcich, Raineri (Cap.),
Camardon, Rebecchini (15’ st Sepe); Myring (8’ st
Molaioli), Toniolatti; Vermaak, Soqeta (18 st Pegoretti),
Leonardi (7’ st Murrazzani 38’st Machado); Goodwin,
Llanos; Guatieri, Machado (24 st Cerqua), Bonorino (12’ st
Pietrosanti). All. Mascioletti.

Amatori Catania: Pedro; Nitoglia, San Martin Horacio,
Buezas, Sapuppo (1’ st Gentile); Alquiè, Quirolo;
Foschi, Krancz, Garozzo (Cap.); Potgieter (19’ st
Corolenco), Bower; Acuna, Salles (24’ st Vinti),
Marcovecchio (1’ st De Read). All. Vuillemin.

Ammoniti: 38’ st Pietrosanti e Garozzo
Calci: (Raineri tr 8/8) Alquiè (cp 0/1 tr 3/3)
Groupama Assicurazioni Man of the match: Nanni Raineri
Punti conquistati in classifica: (5/0)


Nicola Vitale
Ufficio Stampa
Unione Rugby Capitolina
cell. 329.036.23.42
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl