Comunicato Lega Rugby - 1° Round di Coppe

In Challenge Cup, dopo la pesante battuta d'arresto di venerdì del Rolly Gran Parma in casa del Montauban e la buona prova del Carrera Petrarca a Bayonne, l'Overmach Cariparma va vicino al successo interno contro l'Albi, mentre il Cammi Calvisano coglie una netta vittoria sul proprio terreno ai danni dei francesi del Dax.

11/nov/2007 18.10.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n. 033/07

 

Heineken Cup e Challenge Cup - Round 1

 

 

Esordio difficile per le sei italiane impegnate nelle due competizioni europee. In Heineken Cup brutta sconfitta per i Campioni d’Italia della Benetton Treviso contro i London Irish, mentre l’Arix Viadana sfiora l’impresa contro la corazzata francese del Biarritz Olympique allo Zaffanella. In Challenge Cup, dopo la pesante battuta d’arresto di venerdì del Rolly Gran Parma in casa del Montauban e la buona prova del Carrera Petrarca a Bayonne, l’Overmach Cariparma va vicino al successo interno contro l’Albi, mentre il Cammi Calvisano coglie una netta vittoria sul proprio terreno ai danni dei francesi del Dax.

 

 

Parma, 11  novembre 2007

 

Bilancio in chiaroscuro, quello delle sei italiane impegnate nel weekend internazionale d’apertura delle Coppe Europee 2007/2008.

 

In Heineken Cup, hanno colori decisamente diversi le sconfitte delle nostre due rappresentanti: al Medejski Stadium di Londra, per la Pool 1 si affrontavano London Irish e Benetton Treviso.  42 a 9 lo score finale, in un match che ha visto i Campioni d’Italia restare in gara per tutto il primo tempo, chiuso sul 13 a 6 (mete del Pumas Leguizamon e dell’ex-biancoverde Richards per i padroni di casa, due calci di Goosen per Treviso). All’inizio del secondo tempo la meta dell’estremo inglese Hewat allarga il gap, con i trevigiani a restare aggrappati alla gara grazie al terzo piazzato di Goosen, poi le quattro marcature in sequenza di Delon Armitage, De Vedia, Steffon Armitage e nuovamente Richards mettono la parola fine alle speranze italiane determinando il pesante passivo.

 

Per la Pool 3, invece, sfiorata la grande impresa davanti agli oltre 3000 spettatori dello Zaffanella, dove un corrosivo Arix Viadana contende fino all’80’ la vittoria ai baschi del Biarritz Olympique che passano per 11 a 19. Per i gialloneri di coach Jim Love una gara giocata su ritmi elevati e grande attenzione difensiva non sono sufficienti ad andare oltre l’11 a 19 finale che, al di là dei complimenti francesi, non porta nemmeno lo strameritato punto di bonus. Di Steven Bortolussi (1 meta) e Corrado Pilat ( 2 calci di punizione) i punti italiani, mentre per i biancorossi allenati da Lagisquet, alla meta dell’ala Willemse si sono sommati i punti al piede di un precisissimo Yachvili (una trasformazione e 4 piazzati).

 

Per la Challenge Cup, detto delle sconfitte del venerdì in terra francese di Rolly Gran Parma (Pool 2 - 65 a 6 in casa del Montauban, 11 mete a 0 per i transalpini che chiudevano il primo tempo sul 29 a 6, per il Rolly due piazzati di Wakarua) e Carrera Petrarca Padova (Pool 4 - 37 a 20 contro il Bayonne, mete di Koyamaibole e Leaega per i padovani contro le cinque marcature francesi, di cui 3 dello scatenato estremo Peyras), ha davvero molto su cui recriminare l’Overmach Cariparma, fermato in Pool 1 al Lanfranchi da un Albi apparso nettamente alla portata. 23 a 28 il punteggio conclusivo, disegnato dalle mete Overmach di Riccardo Pavan e Ezio Galon (gli altri punti dai piedi di Mazzariol e Irving) e da quelle francesi di Stewart, Boulogne e Serre (2).

Ultima italiana a scendere in campo in ordine di tempo il Cammi Calvisano, che per la Pool 5 al San Michele ha affrontato domenica pomeriggio i francesi del Dax. Il risultato finale è di 54 a 19 per i bresciani che raggiungono il punto di bonus, in virtù di 7 mete.

 

Per tabellini ed approfondimenti l’appuntamento è sul sito www.legarugby.it alla sezione “Coppe Europee”, selezionabile dall’home page con link diretto ai siti ufficiali di Heineken Cup e European Challenge Cup .dell’ERC (www.ercrugby.com).

 

 

 

UFFICIO STAMPA LEGA RUGBY

stampa@legarugby.it

Alessandro Soragna

  Mob. 334/6496.818

Gianluca Galzerano

  Mob. 338/7123.868

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl