Comunicato Lega Rugby n.036/07 - 2a Giornata competizioni ERC

Comunicato Lega Rugby n.036/07 - 2a Giornata competizioni ERC COMUNICATOSTAMPA LEGA RUGBY n. 036/07 Al viail secondo week-end dedicato all'Heineken Cup ed all'EuropeanChallenge Cup con le sei italiane impregnate prima della ripresa del GroupamaAssicurazioni S10.

16/nov/2007 17.10.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

COMUNICATOSTAMPA LEGA RUGBY n. 036/07

 

 

Al viail secondo week-end dedicato all’Heineken Cup ed all’EuropeanChallenge Cup con le sei italiane impregnate prima della ripresa del GroupamaAssicurazioni S10.

 

Arix Viadana e Benetton Trevisocercano i primi punti in classifica per le rispettive Pool di Heineken Cupcontro Glasgow Warriors, per i mantovani e Perpignan per i Campionid’Italia.

 

Parma, 16 novembre 2007

 

           L’Arix Viadana è la prima formazione italiana a scendere in campo nelsecondo round di Heineken Cup.Questa sera alle 19:30, al Firhill Stadium di Glasgow, i gialloneri lanciano ilguanto di sfida ai Warriors di Dan Parks.

Queste le formazioni:

 POOL 4
GlasgowWarriors: 15 Stortoni; 14 Fa'atau, 13 Morrison, 12 Barrow, 11 O'Hare; 10 Parks,9 O'Young; 1 Va'a, 2 Thomson, 3 Low, 4 Turner, 5 Kellock (cap), 6 Brown, 7Barclay, 8 Beattie.
A disp: Milligan, Kalman, Palepoi, Eddie, Pinder, Gregor, Henderson.

ARIX Viadana: 15 Reid;  14Robertson (cap), 13 Law, 12 Talotti, 11 Pedersen; 10 Howarth, 9 Bortolussi; 1De Bonis, 2 Moretti, 3 Redolfini, 4 Waller, 5 Booyse, 6 Birchall, 7 Persico, 8Benatti.
A disp: Santamaria, Sciamanna, Cagna, Bezzi, Pace, Harding, McGrath.
Arbitro: James Jones (Wales)

__________________________________________________________________________

           

            IlBenetton Treviso, alla 56esima partecipazione in Heineken Cup, archiviato ilnegativo esordio in casa dei London Irish, cercherà di dare un segnale dopo letre sconfitte consecutive tra Groupama Assicurazioni S10 e Coppa. Allo StadioComunale di Monigo alle 14:30 di domani, arriva il Perpignan 13esimo nelranking europeo, che con il match contro i biancoverdi arriva a quota 50presenze nella massima competizione europea per Club. Attualmente nel Top 14 laformazione transalpina ha totalizzato 2 punti in due giornate, mentre nellaPool 1 ha4 punti grazie alla vittoria sui Dragons di venerdì scorso per 23 a 19.

POOL 1
Benetton Treviso: 15 Williams; 14Borges, 13 Horak, 12 Goosen, 11 De Jager; 10 Marcato, 9 Semenzato; 1 DeGregori, 2 Sbaraglini, 3 Costanzo, 4 Pavanello, 5 Van Zyl,  6 Barbieri, 7Louw, 8 Kingi.
A disp.: Di Santo, Vidal, Orlando, Pavanello, Palmer, Sgarbi, Mauger.

Perpignan: 15 Porical; 14 Martin Aramburu, 13 Grandclaude, 12 Hume, 11 Plante;10 Rosalen, 9 Cusiter; 1 Freshwater (cap), 2 Guirado, 3 Mas, 4 Olibeau, 5Alvarez Kairelis, 6 Vaki, 7 Chouly, 8 Tuilagi.
A disp.: Ladhuie, Pulu, Bozzi, Hines, Durand, Candelon, Geli.
Arbitro: Andrew Small (England)

___________________________________________________________________________

           

            L’European Challenge Cup si apre per icolori italiani alle 14:15 con la trasferta  inglese dell’OvermachCariParma nel “tempio” del Bath, The Recreation Ground, stadio lacui capienza supera i 10.000 posti. Attualmente i britannici sono in 7maposizione in Europa, mentre in Guinnes Premiership, con 22 punti, ricoprono la2a  posizione dopo 6 partite disputate, di cui 5 vinte ed 1 persa. Laclassifica provvisoria della Pool 1 vede il Bath a 4 punti e l’OvermachCariparma a 1 grazie al Bonus conquistato contro l’Albi.

POOL 1
Bath Rugby: 15 Abendanon; 14 Higgins, 13Crockett, 12 Barkley, 11 Stephenson; 10 James, 9 Claassens; 1 Stevens, 2 Mears,3 Ion, 4 Borthwick (cap), 5 Short,  6 Beattie, 7 Lipman, 8 Browne.
A disp.: Dixon, Ovens, Scaysbrook, Faamatuainu,Baxter, Berne, Banahan.

Overmach CariParma: 15 Galon(cap); 14 R Pavan, 13 Randle, 12 G Pavan, 11 TBC; 10 Irving, 9 Travagli; 1 Fontana, 2Masetti, 3 Staibano, 4 Taylor, 5 Taele, 6 Sciarretta, 7 Soffredini, 8 Ainley.
Adisp.: Winter, De Marchi, Tveraga, Minto, Rubini, Mazzariol, Chillon.
Arbitro: David Changleng (Scotland)

__________________________________________________________________________

           

            Alleore 15:00, allo stadio Lanfranchi di Parma, il Rolly GRAN cerca di dimenticareil pesante passivo subito la settimana scorsa contro il Montauban (65 - 6).Arriva nell’impianto ducale il Bucaresti, squadra non da sottovalutareperché è una selezione dei migliori talenti del Rugby romeno, inoltre, lasconfitta rimediata contro i quotati Worcester Warriors, 7 giorni fa per 18 a 8, ha messo in luce unatteggiamento tutt’altro che remissivo. Per il Rolly GRAN Parma tornanonel XV titolare Mannato, Mazzantini, Engelbrecht e Dubini

POOL 2
Rolly GRAN Parma: 15 Onori; 14 Tahana, 13 D Saccà, 12 Galante, 11Dubini; 10 Wakarua, 9 Mazzantini; 1 Russo, 2 Dow, 3 Golfetti, 4 Myburgh, 5Engelbrecht, 6 Derbyshire, 7 Mandelli (cap), 8 Mannato.
A disp.: Artal, Munoz, Pulli, Barbieri, A Saccà,  Pedrazzi, Tebaldi.

Bucuresti: 15 Vlaicu; 14 Marin, 13 Gal Minya, 12 Vlad, 11 Ciuntu; 10 Dumbrava, 9 Caplescu;1 Nere, 2 Maxim,  3 Adascalitei, 4 Popirlan, 5 Ratiu, 6 Burcea, 7 Macovei,8 Mersoiu (cap).
A disp.: Basalau, Lazar, Coste, Lucaci, Pantiru, Dimofte, Bigiu.
Arbitro: David Rosich (France)

___________________________________________________________________________

 

Sempre sabato alle ore 15:00, però allo Stadio Plebiscito per la Pool4, si disputa Carrera Petrarca Padovavs Sale Sharks. Gli inglesi, privi dell’uomo-copertina del Rugbyfrancese, Sebastien Chabal, fermato da un infortunio, sono in 22esima posizionenel ranking europeo, ma guidano la classifica di coppa con 5 punti a parimeritocon il Bayonne. Gli squali nel primo round hanno affondato il Montpellier conun 49 a6, risultato che non ammette repliche. La formazione di coach Presutti, dopo labuona prestazione contro il forte Bayonne, ritrova in cabina di regia ilmiranese Preo, riportando Leaega nel ruolo di centro. Novità anche in primalinea con Gatto e Paoletti a sostituire Giovanchelli e Matteralia

POOL 4
Carrera Petrarca Padova: 15Martin; 14 Lopez Gonzalez, 13 Faggiotto, 12 Leaega, 11 Acuna; 10 Preo, 9Billot; 1 Rizzo, 2 Gatto, 3 Paoletti, 4 Davis, 5 Cavalieri, 6 Bezzati, 7Saccardo, 8 Padrò.
A disp.: Rondinelli, Alvarez Quinon, Matteralia, Zampiron, Palefau, Leonardi,Innocenti.

Sale Sharks: 15 Laharrague; 14 Cueto, 13 Mayor,12 Keil, 11 Lamont; 10 Thomas, 9 Martens; 1 Faure, 2 Briggs, 3 Turner, 4Fernandez Lobbe, 5 Schofield, 6 White (cap), 7 Hills, 8 Bonner-Evans.
A disp.: Lawson, Roberts, Day, Tait, Foden, Hodgson, Ripol.
Arbitro: Franck Maciello (France)

___________________________________________________________________________

 

La panoramica sugli impegni di coppa delle italiane si conclude con ilCammi Calvisano, unica formazione a vincere nella prima giornata ed impegnatanella non proibitiva trasferta di Castres allo Stade Pierre-Antoine. Le dueformazioni nel ranking europeo sono divise da 5 posizioni, con i francesi scesiin 29esima ed i bresciani stabili in 34esima piazza. Il Castres Olympique, èfermo nella classifica della Pool 5 a quota 0 contro i 5 del Cammi Calvisano. Dopo la primagiornata di Challenge Cup, inoltre Gerard Freaser figura come il migliormarcatore, grazie ai 24 punti rifilati domenica scorsa al Dax.

POOL 5
Castres Olympique: 15 Teulet; 14 Milford, 13 Christophers, 12 Mazars, 11Carballo; 10 McIntyre, 9 Tillous Borde; 1 Hoeft, 2 Giorgadze, 3 Meeuws, 4Nallet (cap), 5 Gaston, 6 Vooslo, 7 Tekori, 8 Faure.
Replacements: Terrain, Forestier, Saayman, Adamou, Tomiki, Benassis,Lagardere.

Cammi Calvisano: 15 Buso; 14Nitoglia, 13 Mafi, 12 Pratichetti, 11 Forcucci; 10 Fraser, 9 Griffen; 1 Bocca,2 Ghiraldini (cap), 3 Cittadini, 4 Purll, 5 Treloar, 6 Dal Maso, 7 Persico, 8Doherty. A disp.: McKenzie, Vigne Donati, Vermeulen, Beccaris, Zanni, Patelli,Garcia.
Arbitro: Tim Wigglesworth (England)

___________________________________________________________________________

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa Lega Rugby

stampa@legarugby.it

AlessandroSoragna

     mob. 334/6496.818

GianlucaGalzerano

     mob. 338/7123.868 

      

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl