Comunicato Lega Rugby - 5a Giornata Groupama Assicurazioni S10

Comunicato Lega Rugby - 5a Giornata Groupama Assicurazioni S10 COMUNICATOSTAMPA LEGA RUGBY n. 037/07 5aGIORNATA GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10 Terminatala sosta per i primi due round delle competizioni ERC, il campionato ripartecon i match della quinta giornata.

21/nov/2007 17.49.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                                                       

 

COMUNICATOSTAMPA LEGA RUGBY n. 037/07

 

5aGIORNATA GROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10

 

Terminatala sosta per i primi due round delle competizioni ERC, il campionato ripartecon i match della quinta giornata. Estremamente positivo il datodell’affluenza-pubblico negli stadi: oltre il 30% rispetto allo stessoperiodo della scorsa stagione

 

 

Parma, 21 novembre2007

 

           Impossibile non partire dal dato statistico che superail 30%di affluenza negli stadi del Groupama Assicurazioni Super 10 2007/2008 rispettoalle prime quattro giornate della  scorsa edizione: l’obiettivo diriavvicinare la gente al massimo campionato, delineato dal Presidente Manzonicome priorità assoluta di Lega in sede di presentazione del torneo, registradunque un primo positivo riscontro, grazie soprattutto all’evidenteinnalzamento del livello competitivo generale.

 

Con le eccezioni diBenetton Treviso vs Cammi Calvisano (in diretta SKY SPORT 2 dalle 13:45 perevitare la sovrapposizione con il successivo test-match tra Galles e Sudafrica)e Amatori Catania vs Rolly Gran Parma (anticipata di mezz’ora, kick-offalle 14:30), il fischio d’inizio del quinto turno è fissato alle 15.

 

           Tema principale della giornata, la verifica di quanto le tossine dei primi dueRound delle Coppe Europee incideranno sulle performance delle sei squadreitaliane impegnate in Europa rispetto alle quattro che ne sono invece stateesentate.

 

           Senza dubbio, la palma del big-match va alla sfida tra Benetton Treviso e CammiCalvisano: allo Stadio di Monigo la riedizione della semifinale dello scorsoanno mette di fronte due XV alle prese con situazioni psicologiche inverse, coni veneti reduci da quattro sconfitte consecutive (Viadana, Rovigo, London Irishe Perpignan, quest’ultima però al termine di una performance di altolivello) ed i bresciani alle prese con un trend nettamente positivo interrottosolo nell’ultima uscita di Challenge a Castres (vittorie in sequenza aVenezia e in casa contro Carrera Petrarca e Dax prima della negativa trasfertatransalpina).

 

           Rispettivamente terza e seconda, Overmach CariParma e AlmavivA Capitolina animerannoal Lanfranchi un confronto che metterà sul piatto una posta importante alivello di classifica tra due delle formazioni capaci di esprimere fin qui ilmiglior rugby: occhi parmensi puntati soprattutto sulla cerniera centraleMyring-Raineri, perno dello sviluppo del gioco romano, in attesa delle confermeche la buona prova in casa del Bath ha fatto registrare dai meccanismidifensivi gialloblu nel secondo turno di Challenge Cup

 

           Carica di aspettative la partita in programma allo Zaffanella, dove l’MPSViadana dovrà far tesoro delle due buone prestazioni contro Biarritz e GlasgowWarriors  per cercare di far proprio il confronto con un Femi Cz Rovigoassolutamente intenzionato a tentare il blitz in casa della capolista dopo averimposto la propria legge nel doppio derby con Carrera Petrarca e BenettonTreviso.

 

           Si preannuncia decisamente “adrenalinica” anche la stracittadinatra le venete Carrera Petrarca e Casinò di Venezia: una vittoria al Plebiscitodei lagunari potrebbe determinare una svolta decisiva per il campionato del XVdi coach Casellato, che dopo la solida vittoria sull’Overmach e le duesettimane di sosta sembrerebbe avere in mano le carte giuste per tentare ilcolpaccio in casa Carrera. Dal canto suo, la squadra di Presutti  nonmollerà un solo centimetro pur di ritrovare la strada della vittoria dopo i trestop consecutivi tra campionato e coppa, l’ultimo dei quali subito controi fortissimi Sale Sharks  in un confronto per lunghi tratti giocato allapari dai padovani malgrado il pesante passivo finale.  

 

           Il quadro della quinta giornata si completa con l’insidiosa trasfertasiciliana del Rolly GRAN Parma: alla “Cittadella Universitaria” unAmatori Catania affamato di punti e reduce dalla significativa sconfitta delFlaminio proverà a far valere la maggiore freschezza atletica rispetto aiducali, severamente impegnati dal doppio turno di coppa chiusosi con ilsofferto pareggio casalingo contro il Bucaresti.  

 

 

GROUPAMA ASSICURAZIONI Super 10 – VTURNO – 24.11.07
GLI ARBITRI DELLA 5a GIORNATA:

 

Stadio della Cittadella Universitaria - ore 14:30
AMATORI CATANIA - ROLLY GRAN PARMA

Arbitro: Passacantando (L’Aquila)
GDL: Castagnoli (Livorno) e Sorrentino (Milano)
Quarto Uomo: Chiesa (Milano)
Precedenti: 6 giocate - 1 Amatori Catania - 5 Rolly GRAN Parma

Stadio Lanfranchi - ore 15:00

OVERMACH CARIPARMA - ALMAVIVA UR CAPITOLINA

Arbitro: Marrama (Padova)
GDL Pasquin (Rovigo) e Lazzarini (Treviso)
Quarto Uomo: Guerrieri (Treviso)

Precedenti: 2 giocate - 1 Overmach Cariparma - 1 pareggiata

Stadio Comunale di Monigo - ore13:45 - Diretta SKY Sport 2

BENETTON TREVISO - CAMMI CALVISANO

Arbitro: Falzone (Padova
GDL: Sironi (Colleferro, RM) e Morandin (Padova)
Quarto Uomo: Lento (Udine)

Precedenti: giocate 50 - Benetton Treviso 41 - CammiCalvisano 8 - 1 pareggiata

Stadio Plebiscito - ore 15:00

CARRERA PETRARCA PADOVA - CASINO’ DI VENEZIA

Arbitro: Damasco (Napoli)
GDL: Bonacci (Roma) e Bonaccorsi (prato)
Quarto Uomo: Rebuschi (Rovigo)

Precedenti: 2 giocate - 1 Carrera Petrarca PD - 1 Casinò DiVenezia

Stadio Luigi Zaffanella - ore15:00

MONTEPASCHI VIADANA - FEMI CZ ROVIGO

Arbitro: De Santis (Roma)
GDL: Mancini (Frascati, RM) e Di Santo (Milano)
Quarto Uomo: Maggioni (Milano)

Precedenti: 14 giocate - 13 Montepaschi Viadana - 1 Femi CzRovigo

 

CLASSIFICAGROUPAMA ASSICURAZIONI SUPER 10:

 

14 Punti: MPS VIADANA, 13 Punti: ALMAVIVA CAPITOLINA, 12 Punti: OVERMACH CARIPARMA, 10 Punti: BENETTON TREVISO - CARRERAPETRARCA PADOVA, 9 Punti: CAMMICALVISANO - FEMI CZ ROVIGO, 7 Punti:ROLLY GRAN PARMA, 5 Punti:CASINO’ DI VENEZIA, 4 Punti:AMATORI CATANIA

 

 

 

Ufficio Stampa Lega Rugby

stampa@legarugby.it

AlessandroSoragna

     mob. 334/6496.818

GianlucaGalzerano

     mob. 338/7123.868 

      

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl