Comunicato Stampa Lega Rugby - 6a giornata Groupama Assicurazioni S10 - Situazione infermeria

28/nov/2007 18.10.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                                                          

COMUNICATO STAMPALEGA RUGBY n. 040/07

Sestoturno di Groupama Assicurazioni Super 10 al via prima della pausa per i Round 3e 4 di Heineken e Challenge Cup: i commenti dalle sedi sugli esitidell’ultima giornata, le situazioni-infermeria, le prospettive diclassifica

 

 

 

           Parma, 28 novembre 2007

 

La sesta tornata del Groupama Assicurazioni Super 10 vede la difficiletrasferta della capolista MPS Viadana al Flaminio di Roma, dovel’AlmavivA Capitolina intende riprendere la corsa interrotta sabatoscorso al “Lanfranchi” contro l’Overmach CariParma. Probabiletra i romani il rientro dell’apertura inglese Luke Myring, assente perinfortunio nel match contro i ducali, mentre tra i mantovani è certo ilrecupero del capitano, Kaine Robertson: mancherà invece tra i gialloneri unodegli atleti più in forma del momento, quello Steven Bortolussi protagonistaassoluto della difficile vittoria contro la Femi CZ.

 

Match elettrico al “San Michele” di Calvisano: a far visitaal Cammi arriva l’Overmach Cariparma di coach Cavinato, e per i brescianireduci dalla sconfitta contro la Benetton Treviso la necessità di far punti per uscire dal pantano diuna classifica molto al di sotto delle aspettative andrà a cozzare con lasolidità del XV gialloblu, lanciato all’inseguimento della prima piazzadopo la sicura vittoria contro l’Almaviva della quinta giornata.

 

Proprio i Campioni d’Italia della Benetton Treviso, le cuiquotazioni sono risalite di pari passo con il posizionamento nel ranking,cercheranno a Parma, in casa Rolly, di dare finalmente continuità alle proprieprestazioni. Per la squadra di Achille Bertoncini la delicata situazione diclassifica obbliga i biancazzurri a trovare rapidamente alcuni dei punti persiper strada, avendo alle calcagna un Amatori Catania in crescita ed un Casinò diVenezia parso in grado di reggere il confronto anche con le big.

 

Derby veneto di giornata al Comunale di Favaro Veneto, dove il Casinò diVenezia ospita la Femi CzRovigo. Ai lagunari il difficile compito di strappare l’etichetta diammazza-derby che i rodigini si sono cuciti addosso con le vittorie su CarreraPetrarca Padova e Benetton Treviso. Ritorno sul luogo del misfatto per il principepolesano Scannavacca: due anni fa, dopo aver condotto i suoi ad un recuperovincente contro i lagunari, l’apertura rodigina accusò un grave incidentecervicale che lo costrinse a lungo fuori dai campi sfilandogli la magliaazzurra del Sei Nazioni appena riconquistata.

 

Chiude il programma il match tra         Carrera Petrarca Padova eAmatori Catania: gli etnei inseguono ancora il primo punto in trasferta edhanno abbandonato l’ultimo posto in classifica grazie alla vittoriacontro il Rolly GRAN Parma. I petrarchini condividono con il Benetton Trevisola terza piazza in classifica con 14 punti e possono contare sul recupero diatleti importanti, visto che il solo Little (ormai quasi pronto al rientro) èancora fermo ai box dell’ infermeria.

 

 

AMATORI CATANIA: C’è preoccupazione per PierLuigi Gentile, per lui uno stiramento all’adduttore,è in forte dubbio la sua disponibilità per il prossimo incontro. Da valutareanche le condizioni di Claudio Buezas,alle prese con una contusione al gluteo destro e quelle di Nicolas DeRaed, pressione ai paravertebrali. Certamente infine, non farà partedel gruppo Massimiliano Gravagna,per il quale si ipotizza uno stiramento al bicipite femorale.

 

JanWillem Viljoen(mediano d’apertura)“Sono certamente felice per il buon esordio con la magliadell’Amatori Catania, però mi devo ancora allenare tanto per raggiungerequella condizione fisica ottimale che ancora non è al massimo. Sono arrivato inSicilia su suggerimento del mio agente che mi ha prospettato Catania, comeun’ottima scelta, e devo dire che finora non mi ha deluso. Ho ricevutodavvero un’ottima accoglienza sia dal gruppo, ma anche dai tifosi, chesabato mi hanno applaudito tantissimo e mi hanno fatto sentire subito a casa.Ho trovato un gruppo meraviglioso: un classico melting pot, dove si parlanotante lingue e tante culture si confrontano quotidianamente. Nonostante questaeterogeneità abbiamo tutti un unico obiettivo che è quello di condurrel’Amatori alla salvezza e di far divertire i nostri calorosissimi tifosi.”

___________________________________________________________________________

 

 

ALMAVIVA CAPITOLINA: Completatoil recupero di Luke Myring, da valutare le condizioni di Comuzzi per una rimediata al collo

Massimo Mascioletti (head coach) “La squadra sabato siè battuta, non si è risparmiata; ha giocato contro un’altra grandeformazione, l’Overmach. Il nostro limite è stato quello di non riuscire,in alcuni momenti fondamentali, a gestire alcune situazioni importanti digioco. Loro sotto questo aspetto si sono dimostrati sicuramente una squadramatura”.

________________________________________________________________________

 

MPSVIADANA: Indisponibili StevenBortulussi, Stuart Moffate Luigi Milani, mentre Lance Persico e Aldo Birchall seguiranno il turn over. Recuperati Kaine Robertson, Hayden Reid e Ignacio Rouyet

Il coach Jim Love ha preferito anticipare la trasferta di Roma agiovedì mattina proprio in vista della delicata sfida con l’AlmavivACapitolina.

Già diramata la lista dei probabili convocati: Booyse, Redolfini, De Bonis, Sciamanna, Rouyet,Ferraro, Moretti, Vella, Bezzi, Waller, Geldenhuys, Filippini, Benatti,Harding, Erasmus, Howarth, Pilat, McGrath, Mariani, Pedersen, Robertson, Reid,Law, Harvey, Accorsi, Pace.

________________________________________________________________________

 

FEMI CZ ROVIGO: La Femi Cz Rovigo andrà a Favaro Venetocon tutti gli effettivi a disposizione: il capitano Andrea Scanavacca, uscito a Viadana per un problema muscolare,si è già aggregato al gruppo, così come il terza linea Alberto Avanzi. Probabile anchel’impiego di Luke Mahoney:il tallonatore neozelandese ha già iniziato ad allenarsi grazieall’utilizzo di un tutore e giovedì verrà sottoposto a una visitaspecialistica che ne deciderà l’eventuale utilizzo in terra veneziana.

___________________________________________________________________________

 

CASINO’ DI VENEZIA:Unico indisponibile è Fernando Higgsche rientrerà il 22 dicembre. Il derby con i rossoblu rappresenta una tappafondamentale dell’intera stagione, per la situazione di classifica e perla consapevolezza di aver ottenuto fino a questo momento troppo poco inrelazione alle gare disputate, pur sapendo di aver affrontato, MPS Viadana aparte, tutte le favorite per i playoff di maggio. Contro il XV polesanol’imperativo è vincere: probabile un ritorno allo schieramento uscitovincente dal confronto con l’Overmach, con l’inserimento di Josh Levi al centro e quello di Bado all’ala fin dal primo minuto. Inballottaggio la maglia numero 9 tra Lambrèe Crane, con Morton riposizionato ad estremo e Canale verso la riconferma in cabina diregia. Davanti l’unico dubbio riguarda il posto di tallonatore, con Gianesini e Pipitone dati entrambi partenti al 50%.Possibilel’esordio, dalla panchina, dello zimbabwese di nazionalità cipriota Michael Passaportis, mentre il pilonedestro sudafricano Volschenk èatteso a Venezia per mercoledì 5 dicembre, pronto alla prima uscita incampionato nel delicatissimo match di Catania contro l’Amatoridell’ex-coach Vuillemin.

________________________________________________________________________

 

CARRERA PETRARCA PADOVA: Nicky Littlesi è ristabilito a tempo di record dalla distorsione al ginocchio rimediata aiMondiali. Tornano disponibili MarianoLorenzetti e Nicolas Galatro

Pasquale Presutti (head coach) “Prima di Natale cisono ancora quattro partite, ovvero due di Super 10 e due di European ChallengeCup. Le affrontiamo con serenità, e tutte con lo stesso impegno. Certo, avere pocoa poco di nuovo al rosa al completo è motivo di soddisfazione e di ottimismo.Restiamo però con i piedi per terra, perché in un campionato così equilibratobasta distrarsi un attimo per perdere terreno”.

________________________________________________________________________

 

ROLLY GRAN PARMA: IndisponibiliMatteo Mazzantini e Roberto Mandelli. Molto probabilel’esordio del nuovo pilone MatiasFederico Fantoni

Giuseppe Buraldi (team manager) “Vogliamo girarepagina. Fino alla settimana scorsa l’andamento era accettabile, ma lasconfitta con l’Amatori Catania, oltre che inaspettata, ha segnato unavera e propria battuta d’arresto. Già contro il Benetton Treviso, anchese non sarà facile, bisognerà dimostrare che la sconfitta di sabato è stata unepisodio.

___________________________________________________________________________

 

OVERMACH CARIPARMA: IndisponibiliMarco Neethling, Liviu Pascu ed Alessandro Chillon

___________________________________________________________________________

 

 

Groupama Assicurazioni Super 10– VI giornata – 01.12.07
ALMAVIVA UR CAPITOLINA – MONTEPASCHI VIADANA
Arb. Vancini (Milano)
G.d.L. Passacantando (L'Aquila), Bonaccorsi (Prato)
Quarto Uomo: Di Santo (Milano)

ore 15.00
CARRERA PETRARCA PADOVA – AMATORI CATANIA
Arb. Sironi (Colleferro)
G.d.L. Cason (Rovigo), Marchesin (Venezia)
Quarto Uomo: Zanette (Venezia)

CAMMI CALVISANO – OVERMACH CARIPARMA
Arb. Pennè (Milano)
G.d.L. Roscini (Milano), Maggioni (Milano)
Quarto Uomo: Sorrentino (Milano)

CASINO' DI VENEZIA – FEMI CZ ROVIGO
Arb. Marrama (Padova)
G.d.L. Meanti (Crema), Guerrieri (Treviso)
Quarto Uomo: Lazzarini (Treviso)

ROLLY GRAN PARMA – BENETTON TREVISO
Arb. Mancini (Frascati)
G.d.L. Traversi (Rovigo), Cerci (Colleferro)
Quarto Uomo: Rebuschi (Rovigo)

___________________________________________________________________________

 

CLASSIFICA GROUPAMA ASSICURAZIONISUPER 10:

 

18 punti: MPSVIADANA, 16 punti: OVERMACHCARIPARMA, 14 punti: BENETTONTREVISO - CARRERA PETRARCA PADOVA, 13 punti:ALMAVIVA CAPITOLINA, 10 punti:CAMMI CALVISANO - FEMI CZ ROVIGO, 8 punti:ROLLY GRAN PARMA - AMATORI CATANIA, 5 punti:CASINO’ DI VENEZIA

 

 

UFFICIO STAMPA LEGA RUGBY

stampa@legarugby.it

Alessandro Soragna

  Mob. 334/6496.818

Gianluca Galzerano

  Mob. 338/7123.868

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl