La Mantovani Lazio Rugby batte il Pro Recco e conquista 4 punti

06/dic/2007 15.30.00 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

3 Novembre 2007                                                                       www.laziorugby.it

                   La Lazio Rugby controlla la Partita e batte il Recco

                                                    Lazio Rugby Vs Rugby Recco 27 - 16

Ritorno al Futuro

Questo, potrebbe essere il titolo riguardante la partita vinta contro il Recco, con l'opportunita' purtroppo sfumata di conquistare anche il Bonus. Il Recco parte forte e mette in difficolta' la Lazio, tentando di controllare il gioco con quello che sanno fare meglio, maul, touche e mischie. Ma questa volta le Aquile di Eugenio non si fanno trovare impreparate, si muovono molto meglio in touche, girano parecchie mischie del Recco facendo soffrire gli avversari, ma soffrono le loro ben organizzate maul. A parte qualche punto derivante dai calci piazzati di entrambi i calciatori, la Lazio approfitta di un guizzo di Diaz che, da una mischia a 5 metri in area Recco, riesce a correre in meta senza che nessuno tenti di bloccarlo. Punti importanti che danno fiducia ai bianco-celesti che chiudono il primo tempo in vantaggio 13-6. Ma il Recco no demorde, gioca per il possesso dell'ovale usando le note modalita', la sorpresa viene dalla Lazio che non si fa irretire ed al 53' va in meta con Sepe a seguito di una veloce apertura da ruck. Sulpis trasforma facilmente. Il Recco insiste e dopo una maul esasperata e relativo fischio arbitrale, coglie impreparti i laziali andando facilmente in meta. Ma i bianco-celesti non mollano e dopo ripetute azioni sfumate, Claudio Mannucci realizza al centro dei pali ripartendo rapidamente da una ruck, Sulpis trasforma.

Bella prova della Lazio che dimostra di saper controllare anche avversari forti nelle fasi statiche, ma e' possibile fare meglio. Coah Eugenio ha una settimana per riordinare le idee, sottolineando il buono di questa partita e lavorando con gli Atleti sugli aspetti da migliorare.

Lazio in testa alla Classifica nuovamente da sola.

MANTOVANI POL. LAZIO MED ITALIA PRO RECCO =27-16 (13-06)

Lazio Rugby : De Angelis (56 Marrano), Valcastelli, Vodo, Gargiullo, Sepe, Sulpis; Diaz, O’Riordan, Mannucci, Mollura (69 Ljoi), Altobelli (50 Zamboni), Livraghi, Cannone (62 Lorenzini), Jimenez, Garfagnoli (45 Linch). All. Eugenio.
Recco: Wilson, Gatti, Taylor (58 Pedemonte), Bogliolo, Canoppia, Ceppolino, Aggio, Devoto, Tripepi, Salsi, Pué, Lopez, Bruera, Noto, Casareto (62 Lerda). All.Eschoez.
Marcatori: 3 cp Wilson; 19 Mt Diaz tr Sulpis; 24 cp Sulpis; 29 cp Sulpis; 39 cp Wilson; II° Tempo: 50 cp Wilson; 53 Mt Sepe tr Sulpis; 71 Mt Lopez tr Wilson; 77 Mt Mannucci tr Sulpis.
Arbitro:Dordolo M. di Udine. Note: Cartellini gialli: al 32 per Taylor; al 39 per O’Riordan;

Visitate il nostro sito www.laziorugby.it  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl