AlmavivA Capitolina Rugby: comunicato N.0007/08

Dopo la meta dell'AlmavivA, però, il Gran Parma esce allo scoperto, più determinato e convinto nell'impostazione del gioco, accorciando, prima, le distanze e, quindi, mettendo a segno il sorpasso; la prima frazione di gioco si chiude sul punteggio di 11 a 8 per i padroni di casa, che marcano la prima meta al 22' con Onori.

26/gen/2008 13.20.00 AlmavivA Capitolina Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato N.0007/08.
Roma 26.01.08 L’AlmavivA Capitolina esce sconfitta dal
confronto del Lanfranchi

Buono l’avvio della squadra romana, che nei primi dieci
minuti del match, riesce a capitalizzare le opportunità
costruite - una calcio piazzato ed una meta al 9’ del
mediano di mischia Giulio Toniolatti -. Dopo la meta
dell’AlmavivA, però, il Gran Parma esce allo scoperto,
più determinato e convinto nell’impostazione del gioco,
accorciando, prima, le distanze e, quindi, mettendo a segno
il sorpasso; la prima frazione di gioco si chiude sul
punteggio di 11 a 8 per i padroni di casa, che marcano la
prima meta al 22’ con Onori. Il secondo tempo si apre
subito con la meta dell’ala parmense Vezzosi, capace di
sfruttare un errore della squadra romana nei propri 22m. Al
9’, dopo una buona azione offensiva della Capitolina,
arriva la meta della seconda linea Goodwin, che consente
All’AlmavivA Capitolina di accorciare momentaneamente le
distanze, fissando il punteggio sul 18 a 15. Al 24’,
però, il Gran Parma si porta sul 25 a 15 grazie alla meta
di Tahana. La partita si chiude con il Gran Parma in grado
di amministrare il vantaggio e con la squadra romana che
riesce a conquistare, proprio allo scadere, un punto in
classifica grazie ad un calcio piazzato di Myring.
L’AlmavivA Capitolina, troppo imprecisa nei momenti topici
dell’incontro e nella fase di finalizzazione delle azioni
costruite, non riesce ad espugnare il Lanfranchi, grazie
granche ad una buona prestazione della squadra emiliana,
quest’oggi estremamente determinata a fare proprio
l’incontro.

Stadio Lanfranchi di Parma
Rolly Gran Parma - AlmavivA Capitolina Rugby 25 - 18 (Pt
11 - 8)
Arb. Marrama (Pd)
G.d.L. Traversi (Ro), Sorrentino (Mi)
Quarto Uomo: Chiesa (Mi)
Marcatori: Pt. 2’ cp Raineri, 4’ cp Wakarua, 9’ m
Toniolatti, 22’ m Onori, 30’ cp Wakarua; St. 1’ m
Vezzosi tr Wakarua, 9’ m Goodwin tr Myring, 24’ m Tahana
tr Wakarua, 44’ cp Myring.
Rolly Gran Parma: Onori; Tahana, Cloete, Galante, Vezzosi;
Wakarua, Mazzantini; Mannato (26’ 2t Barbieri), Mandelli,
Derbyshire; Engelbrecht, Myburgh; Fantonio (36’ 2t
Golfetti), Dow, Russo (23’ 2t Munoz). All.
Bertoncini/Ferrari.
AlmavivA Capitolina Rugby: Comuzzi; Sepe, Caffaratti (37’
2t Bocchino), Raineri (28’ 1t Rebecchini), Devcich;
Myring, Toniolatti; Vaggi (33’ 2t Leonardi), Soqeta,
Vermaak; Llanos, Pegoretti (3’ 2t Goodwin); Guatieri,
Haidar (30’ 2t Cerqua), Bonorino (31’ 2t Pietrosanti).
All. Mascioletti.
Ammoniti: 5’ 2t Pieter (Gran Parma); 27’ 2t Caffaratti
(AlmavivA Capitolina)
Calci: Raineri (cp 1/2; tr 0/1), Myring (cp. 1/1; tr. 1/1);
Wakarua (cp. 2/4; tr. 2/3)
Groupama Assicurazioni Man of the match: Wakarua (Gran
Parma)
Punti conquistati in classifica: Gran Parma 4; AlmavivA
Capitolina 1


Nicola Vitale
Unione Rugby Capitolina
Ufficio Stampa
Cell. 329.03.62.342
e-mail: ufficiostampa@capitolina.com



Nicola Vitale
Ufficio Stampa
Unione Rugby Capitolina
cell. 329.036.23.42
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl