La Mantovani Lazio Rugby batte il Rugby Noceto in Trasferta e rimane al Comando della Classifica

La Mantovani Lazio Rugby batte il Rugby Noceto in Trasferta e rimane al Comando della Classifica Roma 3 Marzo 2008 www.laziorugby.it Rugby Noceto Vs Lazio Rugby 16-17 Stavolta è stata più dura del previsto sull'ostico campo del Noceto, dove i bianco-celesti sono stati quasi sempre sotto, complice anche il doppio giallo di Vodo che ha lasciato la Squadra in quattordici uomini.

12/mar/2008 16.20.00 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma 3 Marzo 2008                                                              www.laziorugby.it

                       Rugby Noceto Vs Lazio Rugby 16-17


Stavolta è stata più dura del previsto sull’ostico campo del Noceto, dove i bianco-celesti sono stati quasi sempre sotto, complice anche il doppio giallo di Vodo che ha lasciato la Squadra in quattordici uomini. Comunque La Lazio passa a Noceto all’ultimo assalto. Il tempo è scaduto, i ragazzi di Eugenio sono sotto di 16-11 c’è tempo solo per un’ultima azione velocissima: un paio di punti d’incontro con gli avanti poi il pallone esce veloce arriva nelle mani di Sulpis che si tuffa in mezzo ai pali e poi trasforma. 16-17 e la Lazio conserva il primo posto in solitario, mentre la distanza dai secondi si fa maggiore.

Eppure non è stata una partita facile, anzi, a una giornata non brillante dei bianco-celesti ha fatto riscontro un Noceto determinato che ha lottato su tutte le palle con la grinta di chi vuole farsi vedere dalla prima della classe.

“Sono naturalmente soddisfatto della vittoria – ha detto Eugenio Eugenio, certamente non del gioco, almeno di quello visto nella prima parte; paradossalmente alla fine, quando eravamo in quattordici, abbiamo giocato bene, abbiamo tirato fuori i denti e siamo arrivati al risultato. A questo punto della stagione – ha detto ancora il tecnico veneto – dobbiamo guardare in noi stessi, dobbiamo mantenere la concentrazione perché ancora non abbiamo vinto nulla e dopo la pausa arriva il Treviso, Squadra di grande qualità e di tradizione.”

VIBU RUGBY NOCETO – MANTOVANI LAZIO 16 – 17 (P.T 8 – 0 )

Vibu Rugby Noceto: Larini L., Guidetti (16’ st Diodoro), Damiani, Majstorovic, Passera, Passini, Frati, Hope, Orlandi, De Luca, Del Nevo, Jones, Negoita, Privitera (12’ st Scarparo), Parra. (All. Laneri)
Mantovani Lazio Rugby: De Angelis, Vodo, Sulpis, Bonavolontà, Valcastelli,Gargiullo, Diaz, O’Riordan (32’ st Ciampi), Mollura, Di Laura, Nardi (30’ st Altobelli), Zamboni, Jimenez, Lorenzini, Sperandio (40’ st Garfagnoli). A Disp.: Cannone, Bruni, Milazzo S., Ravaglioli. (All. Eugenio)
Marcatori. Pt 23’ cp Passini, 29’ m. Hope nt; St 10’ cp Sulpis, 14’ m Gargiullo t Sulpis, 17’ m. Majstorovic nt, 25’ cp Frati, 45’ m Sulpis t. Sulpis
Arbitro: Marrama di Padova. note: pt: 25’cartellino giallo Vodo. St 29’ secondo cartellino giallo Vodo espulso definitivamente

Visitate il nostro sito www.laziorugby.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl