Comunicato Stampa Lega Rugby - Alessandro Onori, utility back del Rolly GRAN Parma

Comunicato Stampa Lega Rugby - Alessandro Onori, utility back del Rolly GRAN Parma COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.122 - 2007/08 Nel campionato dellesorprese, il nuovo che avanza: dopo l'impresa contro il Carrera Petrarca Padova, parlaAlessandro Onori, metaman del Rolly Gran Parma e del Groupama Assicurazioni Super10 Parma, 27 marzo 2008 Piùci si ripensa, e più la partita vinta in quel modo così distante da ogni canonedi normalità sabato pomeriggio continua a far prepotentemente parlare di sé.

27/mar/2008 13.10.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                       

 

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.122 – 2007/08

 

Nel campionato dellesorprese, il nuovo che avanza: dopo l’impresa contro il Carrera Petrarca Padova, parlaAlessandro Onori, metaman del Rolly Gran Parma e del Groupama Assicurazioni Super10

 

 

Parma, 27 marzo 2008

 

Piùci si ripensa, e più la partita vinta in quel modo così distante da ogni canonedi normalità sabato pomeriggio continua a far prepotentemente parlare di sé. Avoler leggere nelle pieghe di una constatazione romantica, sembra quasi che ilLanfranchi stia lanciando dei continui messaggi d’amore nei confrontidelle proprie due squadre, l’Overmach vincente in Coppa Italia prima, il Rollycorsaro dell’impossibile poi.

Importantissimaai fini della classifica e per l’impatto psicologico sul prosieguo dellastagione biancazzurra per come è maturata, la vittoria costruita inextra-time dal XV di coach Bertoncini ha avuto un protagonista decisivo in Alessandro Onori,utility-back a segno con la meta che ha letteralmente spaccatol’andamento di un match fino ad allora saldamente in mano ai pataviniforti del 23 a9 che aveva varcato il 40’del secondo tempo.

28anni compiuti ieri, l’atleta è paradossalmente proprio di formazionepetrarchina, e con la marcatura scaraventata addosso ai tuttineri è salito inquesto Campionato in vetta alla graduatoria dei metamen con 5 marcature, a parimerito con Alberto Sgarbi della Benetton Treviso, neo-azzurro ed altrapiacevole novità italiana del massimo campionato.

 

“E’ stata di sicuro una vittoria rocambolesca,arrivata al termine di un match che avevamo giocato bene nelle fasi iniziali,ma che poi ci era sfuggita di mano per alcuni errori difensivi davverogrossolani – commentaOnori.

L’inferiorità numerica determinatadall’espulsione di Saccà verso la fine del primo tempo ci ha decisamentecomplicato le cose, ma malgrado le difficoltà abbiamo continuato a credercifino alla fine, riuscendo ad approfittare del calo di tensione di un Carrerache evidentemente all’80’ era convinto di aver portato a casa ilrisultato”.

Unastagione strana, quella del Rolly, partita con prospettive di alto profilo eproseguita poi con una serie di sconfitte che l’hanno relegata inzona-salvezza. “Per noi l’obiettivoChallenge Cup resta ancora vivo, a maggior ragione dopo la vittoria di sabato,anche perché sono rientrati in rosa atleti per noi fondamentali Mandelli eMazzantini. Per quel che mi riguarda sono molto felice di aver portato a 5 il numero di mete personali,anche perché quest’anno ho ricoperto diversi ruoli e questo mi ha datol’opportunità di capire meglio l’evolversi del gioco”.

Sabatointanto si va in casa Cammi, garadalle premesse molto complicate per voi.“Contro il Calvisano sarà certamente dura, ma non pensiamo di partiresconfitti, anzi la nostra squadra si adatta bene a queste formazioni. Il nostropack sta diventando un’arma potente con cui possiamo affrontare anchesquadre che in classifica stanno messe meglio di noi. Proprio guardando laclassifica alcuni rimpianti ci sono, ma è meglio guardare avanti e cercare didisputare al meglio questo girone di ritorno”.

 

 

 

Classifica

 

Montepaschi Viadana34; Overmach CariParma 31;  Benetton Treviso 29; Cammi Calvisano 27;Carrera Petrarca 26; FemiCZ Rovigo 23; AlmavivA Capitolina 19; Rolly Gran 17; Casinò di Venezia15; Amatori Catania 9.

 

Prossimo turno – 11a giornata (Sabato 29 Marzo ore 15.00)

 

Amatori Catania– Benetton Treviso
arb. Bonacci (Roma)
g.d.l. Roscini (Milano), Sorrentino (Milano)
quarto uomo: Rosamilia (Roma)

Overmach Cariparma – MontepaschiViadana
arb. De Santis (Roma)
g.d.l. Falzone (Padova), Orlandini (Roma)
quarto uomo: Chiesa (Milano)

Cammi Calvisano – Rolly Gran Parma
arb. Marrama (Padova)
g.d.l. Pasquin (Rovigo), Marchesin (San Donà di Piave)
quarto uomo: Guerrieri (Treviso)

Casinò di Venezia – AlmavivA UR Capitolina

arb. Vancini (Milano)
g.d.l. Cason (Rovigo), Di Santo (Milano)
quarto uomo: Fracasso (Padova)

ore 18.30 – diretta Sky Sport Extra
Carrera Petrarca Padova – Femi CZ Rovigo

arb. Mancini (Frascati)
g.d.l. Cenci (Colleferro), Cerci (Colleferro)
quarto uomo: Lazzarini (Treviso)

 

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Alessandro Soragna

        334/6496.818

Gianluca Galzerano

        338/7123.868

Via Viotti, 7 - 43100 Parma
Tel. 0521.469.053 - 463.084
Fax 0521.467.500
stampa@legarugby.it

soragna@legarugby.it

galzerano@legarugby.it 

www.legarugby.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl