Comunicato Stampa Lega Rugby - Presentazione 14a giornata Groupama Assicurazioni Super 10

Scontro-veritànella parte alta tra Cammi e Benetton, al Lanfranchi sfida-salvezza decisivatra Rolly Gran Parma eAmatori Catania, lotta aperta per l'accesso in Challenge Cup Parma, 16 aprile 2008 La quinta giornata del girone di ritorno si profila comesnodo fondamentale per la definizione dei rapporti di forza in tutti i settoridi classifica.

16/apr/2008 12.30.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                       

 

 

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.141 – 2007/08

 

Groupama Assicurazioni Super 10,regular-season a -5 dal termine.

Scontro-veritànella parte alta tra Cammi e Benetton, al Lanfranchi sfida-salvezza decisivatra Rolly Gran Parma eAmatori Catania, lotta aperta per l’accesso in Challenge Cup

 

 

Parma, 16 aprile 2008

 

La quinta giornata del girone di ritorno si profila comesnodo fondamentale per la definizione dei rapporti di forza in tutti i settoridi classifica.

 

In chiave-salvezza, un Amatori Catania ferito dallo stopinterno contro l’AlmavivA Capitolina vede nella sfida contro il Rolly GRAN Parma l’ultimaspiaggia per non sancire una condanna definitiva alla retrocessione. Di controi ducali guidati da coach Bertoncini, penultimi con 18 punti, hannol’occasione di piazzare il colpo di reni decisivo e tentare la difficilerisalita verso quel piazzamento in Challenge Cup che era l’obiettivodichiarato di inizio stagione. Entrambe le formazioni provengono da due sconfitte,ma visto il gap in classifica spetta certamente alla formazione guidata daRingeval il compito di sovvertire il pronostico e riaccendere le speranzedell’entourage siciliano.

 

Match SKY in diretta dal San Michele, dove alle 19:00 siaffrontano Cammi Calvisano e Benetton Treviso per la sfida che valepsicologicamente doppio in ottica-playoff: le due  avranno ilvantaggio/svantaggio di conoscere già i risultati delle dirette concorrentinella volata al titolo. Impressionante il ruolino di marcia calvino in questogirone di ritorno: Almaviva Capitolina, Rolly GRAN Parma, Casinò diVenezia e soprattutto Carrera Petrarca Padova le vittime illustri di un percorsonetto che sta riproponendo pesantemente la candidatura bresciana nella corsa altitolo. Più accidentato il cammino dei campioni d’Italia, che hannotrovato grandi difficoltà contro un vivace Casinò di Venezia mahanno poi saputo fermare con autorità la corsa della Capolista MontepaschiViadana. Pronostico più che mai incerto dunque, e gara tutta da seguire su SKY Sport 3.

 

Osservatore particolarmente interessato della sfida diCalvisano sarà sicuramente il Montepaschi Viadana, chiamato a non distrarsi permantenere salda la leadership in una giornata che mette a dura prova il XV diJim Love in casa della Femi CZ Rovigo.  Dal canto proprio, i polesani nonpossono permettersi di perdere altri punti viste le rimonte arrembanti diAlmaviva Capitolina e Casinò di Venezia, entrambe a segno nell’ultimo turno eseriamente intenzionate, soprattutto la squadra romana, a giocarsi tutte lecarte al tavolo delle Coppe Europee.

 

Casinò di Venezia vs Carrera Petrarca Padova presentamolteplici spunti di analisi per entrambe le formazioni. I lagunari affrontanoil derby con la prospettiva di chiudere definitivamente la pratica-salvezza epoter concorrere alla volata Challenge Cup in virtù di un girone di ritorno incui la formazione allenata da Casellato ha piazzato risultati importantissimicome il pareggio a Monigo e la doppia vittoria contro AlmavivA Capitolina eOvermach Cariparma del Lanfranchi. Dopo la “Caporetto” internacontro il Cammi Calvisano di sabato scorso, il Carrera Petrarca sta invecevivendo il momento più buio di una stagione che fino a qualche settimana favedeva il Club patavino tra le protagoniste assolute: il passaggio in lagunarappresenta l’ultima concreta possibilità di continuare ad inseguire untreno playoff comunque gravemente compromesso e da considerare definitivamenteperduto in caso di sconfitta.

 

Aria pesante al Flaminio di Roma per i gialloblu di coachCavinato, le cui dimissioni, presentate dopo un derby acciuffato per i capellie la sconfitta interna contro il Casinò di Venezia dello scorso sabato, sono staterespinte dalla società emiliana e potrebbero aver dato lo scossone necessario aritrovare il giusto passo dopo un girone d’andata estremamente positivo ela conquista del Trofeo AAMS Coppa Italia 2008.

L’Almaviva Capitolina ha del resto la possibilità dicogliere quel successo che potrebbe proiettare la formazione romana verso unposto in zona Challenge, obiettivo più volte indicato dal presidente Tinaricome il vero spartiacque della stagione: attualmente sesta in classifica, lasquadra della Capitale vede peraltro molto da vicino anche il Carrera Petrarca,atteso dalle insidie del derby di Venezia ed impantanato in una crisi dirisultati aggravata dagli infortuni di Koyamaibole e Lorenzetti.

 

 

 

Classifica

 

Montepaschi Viadana44; Benetton Treviso 43; Cammi Calvisano 42;Overmach CariParma 37; CarreraPetrarca 30; AlmavivA Capitolina 29; FemiCZ Rovigo 27; Casinò di Venezia 23;Rolly Gran 18; Amatori Catania 10.

 

14a giornata (Sabato 19 Aprile ore 16.00)

 

Rolly Gran Parma –Amatori Catania

AlmavivA Capitolina - OvermachCariParma

Casinò di Venezia - CarreraPetrarca

FemiCZ Rovigo - MontepaschiViadana

Cammi Calvisano -Benetton Treviso (ore 19.00 – Diretta SKY SPORT)

 

 

Finalissima Groupama Assicurazioni Super10

Monza, Stadio Brianteo

sabato 7 giugno 2008

diretta SKY Sport

 

 

 

Ufficio Stampa LegaRugby
Alessandro Soragna

        334/6496.818

Gianluca Galzerano

        338/7123.868

Via Viotti, 7 - 43100 Parma
Tel. 0521.469.053 - 463.084
Fax 0521.467.500
stampa@legarugby.it

soragna@legarugby.it

galzerano@legarugby.it 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl