COPPE EUROPEE: BENETTON - MUNSTER DOMANI SU SKY 2 (16.45)

23/gen/2004 18.12.35 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma, 23 gennaio 2004

 

COPPE EUROPEE: BENETTON – MUNSTER DOMANI SU SKY 2 (16.45)

(A CURA DELL’UFFICIO STAMPA LIRE)

Parma -  Scatta stasera il weekend delle Coppe Europee che vede in programma il 5° turno della fase eliminatoria di Heineken Cup e le gare di andata dei Quarti di finale del Parker Pen Shield. In calendario oggi cinque match importantissimi per la lotta alla qualificazione, tra essi la sfida del girone 6 tra Celtic Warriors e Perpignan.

Domani, allo stadio “Monigo” di Treviso, si preannuncia un grande spettacolo per un Benetton-Munster (girone 5) ricco di stelle in campo, con oltre 30 giocatori (su 44) che possono vantare un’esperienza di caratura internazionale. Il calcio d’inizio è previsto alle 14.30 sotto la direzione dell’arbitro francese Joel Dumé. Sky Sport 2 trasmetterà Benetton Treviso- Munster in leggera differita a partire dalle 16.45, telecronaca di Francesco Pierantozzi, commento tecnico a cura di Federico Fusetti. Domenica alle 15.30 la replica.

Domenica, a Londra, il Ghial Calvisano rende visita ai London Wasps con l’obiettivo di confermare le buone cose offerte nella gara di andata. Calcio d’inizio alle ore 15.00 locali. Nel pre-partita i nazionali inglesi del club londinese passeranno in rassegna il pubblico con la Webb Ellis Cup.

Nel Parker Pen Shield, di scena sabato i quattro match dei Quarti di finale che vedranno impegnate ben cinque formazioni italiane. Sfide incrociate tra le quattro principali favorite: l’Everlasting Viadana ospita gli inglesi Rotherham Titans (14.30), mentre in Francia, a Montpellier sarà di scena il Safilo Petrarca Padova. Derby tutto italiano al “Lanfranchi” di Parma tra l’Overmach e l’ARD Rovigo (“esordio” per il neo presidente Adriano Pavan), mentre in Spagna, a Barcellona, l’ADMO Leonessa Brescia sarà impegnato contro la Santboiana.

 

DALLE SEDI

 

Benetton Treviso v Munster (sabato ore 14.30)

Green presenta alcune novità in squadra, in particolare nel reparto arretrato con l’inserimento di Simon Picone in mediana al posto di Travagli, schierando Simon Mason dal primo minuto. Nel pack novità in prima linea con Faliva al posto di Ribbens, e in seconda con la coppia Dellapè-Gritti. Unico dubbio riguarda Fabio Ongaro: il tallonatore ha accusato qualche linea di febbre al termine della rifinitura di stamani, se non dovesse farcela è pronto Tejeda. A riposo Di Santo, Ribbens, Garozzo, Properzi, Montani e Denis Dallan. Indisponibili gli infortunati Canale e Eigner, oltre a Troncon.

Nel Munster, il coach Alan Gaffney cerca di mantenere alta la concentrazione mettendo in guardia la squadra alla vigilia di un match che potrebbe rappresentare un deciso passo in avanti verso la qualificazione. Confermati dunque i pezzi da novanta Ronan O’Gara, Paul Stringer, Andy Horgan, Jim Williams, David Wallace e Anthony Foley, con Frankie Sheahan e Paul O’Connell decisi a vincere la propria personale battaglia per conquistare la maglia irlandese nel VI Nazioni.

Benetton Treviso: Mason; Legg, Pozzebon, M.Dallan, Williams; Smith, Picone; S.Parisse, Palmer, E.Pavanello; Gritti, Dellapè; Costanzo, Ongaro, Faliva. A disposizione: Sbaraglini, Martinez, Checchinato, Orlando, Erasmus, Travagli, Visentin.

Munster: Payne; Kelly, Mullins, Henderson, Horgan; O'Gara, Stringer; Foley, Wallace, Williams; O’Connell, O’Callaghan; Hayes, Sheahan, McIlwham. A disposizione: Blaney, Kerr, Pusey, Keogh, Reddan, Staunton, Holland.

 

 

 

 

London Wasps v Ghial Calvisano (domenica ore 15.00 locali)

Il Ghial affronterà domenica l’incontro più difficile del proprio calendario, contro una formazione di notevole caratura indicata tra le favorite del torneo. Come di consueto Gilbert Doucet ufficializzerà la formazione al termine della rifinitura odierna. Nel frattempo il suo omologo Warren Gatland opta per un ampio turn-over in squadra: fuori gli internazionali inglesi Dallaglio, Lewsey, Greening e Shaw, che alla vigilia del match sfileranno con la Webb Ellis Cup, oltre a Howley, Dowd e Waters. “Sappiamo di essere i favoriti – ha dichiarato ieri il capitano Volley, chiamato a sostituire Dallaglioma siamo consapevoli che non sarà un impegno facile, soprattutto dopo che l’ultima prestazione casalinga sottotono. Se vogliamo andare avanti nel torneo dobbiamo vincere”.

London Wasps: Van Gisbergen; Voyce, Abbott, Denney, Rudd; King, Richards; Worsley, O’Connor, Volley; Skivington, Purdy; Green, Leota, Payne. A disposizione: Gotting, Mckenzie, Clarke, Lock, Biljon, Roiser, Erinle.

Ghial Calvisano: aggiornamenti nel pomeriggio su www.legarugby.it

 

Everlasting Viadana v Rotherham Titans (sabato ore 14.30)

Nessuna squadra italiana ha vinto una competizione europea, abbiamo fissato questo come un obiettivo realistico pur rispettando i nostri avversari – ha sentenziato in settimana il coach viadanese Andy Talaimanuci è dispiaciuto essere eliminati dalla Challenge Cup con un successo e una sconfitta e ora faremo il possibile per arrivare il più lontano possibile. Avremmo preferito un confronto più impegnativo nel turno precedente per poter preparare al meglio questo match, ma siamo intenzionati a rendere il rugby italiano orgoglioso di se stesso con due buone partite. Stiamo guadagnando fiducia e qualità nel gioco, non ci preoccupa cosa potrebbe fare Rotherham, sappiamo di disporre di un mix in grado di renderci competitivi”.

Varato il quindici che scenderà in campo domani, ancora assente l'ala Robertson, il cui impiego è previsto nella gara di ritorno, per il resto in campo la migliore formazione possibile con il rientro dei nazionali Masi e Mazzantini e Phillips, oltre a Bowman. All' apertura confermato Feeney mentre l'utility-back Crane sarà schierato centro.

Everlasting Viadana: Steyn; Beim, Masi, Crane, Dolcetto; Feeney, Mazzantini; Hayter, L.Persico, Phillips; Bowman, Bezzi; Brancalion, Jimenez, Savi. A disposizione: De Bellis, Gazzola, Gumiero, Angeloni, Bortolussi, Accorsi, Ceppolino.

Rotherham Titans: Stortoni; Elliott, Pritchard, Jones, Wood; Benson, Rauluni; Lewis, Short, Greeff; Gross, Kenworthy; Noon, Johnson, Lloyd. A disposizione: Bunting, Rawson, Pendlebury, Rhodes, Umaga, Strange, C Harrison

 

Overmach Rugby Parma v ARD Rovigo (sabato ore 14.30)

La Rugby Parma si prepara ad affrontare la partita d’andata dei quarti di finale con molti dubbi su chi potrà scendere in campo. In settimana infatti, oltre ai soliti infortunati, Sandro Ghini ha dovuto fare i conti con il virus influenzale che ha colpito alcuni dei suoi giocatori. Il tecnico annuncerà nel pomeriggio odierno la formazione, dopo l’allenamento in programma a Molatolo. “A questo punto della stagione – dice Ghini - è normale che tutte le squadre accusino un po’ di stanchezza che, unita agli infortuni, rendono difficile affrontare questo turno di coppa. Per quanto ci riguarda continuiamo a lavorare con il massimo impegno per progredire e migliorare. Questo turno rappresenta per noi un ulteriore momento di verifica e di presa di coscienza delle nostre potenzialità, del nostro valore e del nostro stato di forma che ci permetterà di prepararci al meglio per i prossimi impegni della stagione”.

Sul fronte rodigino, assorbito senza traumi il cambio al vertice (Adriano Pavan subentrato a Renzo Bullo), si guarda al match con un certo ottimismo, a patto di avere un approccio adeguato alla gara. In settimana Marzio Zanato, che ritorna in panchina, ha messo sotto pressione la squadra dai quali si attende un pronto riscatto. Intanto ha sciolto gli ultimi dubbi sul XV che scenderà in campo a Parma, dopo la rifinitura pomeridiana di ieri ha deciso per una formazione più tonica con Dal Maso e Huespe sin dall’inizio. “Trasferta difficile – ha esclamato ieri - e da prendere nel giusto verso per non vanificare quanto di buono è stato fatto sinora”.

Overmach Parma: Pilat; Larini, Marangon, Preo, Tuilagi; De Marigny, Pellicena; Ainley, Birchall, Durand; Bosman, Giacon; Golfetti, Bortilusso, M. Barbieri. A disposizione: Gennari, Busato, Soncini, Pascu, Brancoli,  Branchi.

ARD Rovigo: Sauan; Gnesini, Martin, Candian, Re; Scanavacca, Fe.Boraso; Wium, A.Pavanello, Dal Maso; Marchetto, Huespe; Sclosa, Codo, Boccalon. A disposizione: Socaciu, Giorgadze, Mauro, Barion, Zuanetto, Boarato, Cavecchia

Santboiana v Admo Leonessa (sabato, ore 15.00)

A Sant Boi de Llobregat, località nei pressi di Barcellona, la formazione bresciana tenterà di porre le premesse per un passaggio del turno contro una formazione capace la scorsa settimana di eliminare la Conad: “La sconfitta subita dagli aquilani ci rende consapevoli che per superare il turno bisognerà ripetere la prestazione fornita nel secondo tempo dell’ultimo match disputato e vinto contro il Lisbona- ha dichiarato il coach Matt Vaeami auguro di vedere quello stesso impegno e quello stesso livello di gioco”. Poche le novità in formazione rispetto alla settimana scorsa, scelte obbligate almeno per quanto riguarda i trequarti viste le assenze pesanti di Arboit, Colosio e Luke, oltre a Zitelli non utilizzabile in Coppa. Rinnovata la fiducia a Buso nel ruolo di apertura e a Casagrande all’ala, mentre Wakarua viene riproposto nel ruolo di estremo. Per quanto riguarda la mischia, indisponibili sia Saviozzi che Pereyra, non al meglio, mentre si riaffaccia Soffredini anche se partirà dalla panchina dove siederà anche Denhardt. La squadra partirà nella serata odierna al termine del pranzo nella club house.

UE Santboiana: Ventura; Juidias, Marlet, Del Portillo, Garcia; An. Martinez, Claverie; Keith, Sousa, Perez; Fortet, Pereira; Labaro, Corbacho, Martinena. A disposizione: Badia, Moreno, Del Toro, Donadeu, Jimenez, Canals.

Admo Leonessa: Wakarua: Cavalleri, Onori, Federzoni, Casagrande; Buso, Meyer; Kingi, Ricciardo, Foschi; Lanzi, Podestà; Rouyet, Porrino, Coletti. A disposizione: Repetto, Marangoni, Denhardt, Bonetti, Madigan, Gonzalez, Soffredini.

 

Montpellier v Safilo Petrarca Padova (sabato ore 19.30)

Trasferta anticipata per il Safilo Petrarca, che ha raggiunto giovedì sera Montpellier in pullman per disporre di una giornata in più di ambientamento. Due le sedute di allenamento in programma prima del match di domani sera, previsto alle 19.30. Quanto alla formazione, sono rimasti a casa Menapace (strappo al bicipite femorale), Soler, ancora non al meglio, e Salvan, che sta scontando la squalifica. Per quanto riguarda  il XV di partenza, permane ancora qualche dubbio che Ambrosio scioglierà in serata, al termine della rifinitura.

Montpellier: Mounier; Jouve, Stoica, Charrier, Rossi; Guilloux, Saladie; Mathieu, Vallée, Welch; Gras, Bert; Nikolaenko, Armand, Magrakvelidze. A disposizione: Caudullo, Tacchella, Macurdy, Russell, Taele, Buada, Arbo.

Safilo Petrarca: Francesio; Faggiotto, Chillon, Barbini, Baroni; Marcato, Fernandez-Miranda; Nelson, Ghiraldini, Bortolami; Laufs, Llanos (Tumiati); Matteralia, Damiano (Ferraro), Muraro (Rizzo). A disposizione: Ferraro (Damiano), Rizzo (Muraro), Grosso, Tumiati (Llanos), Brandizzi, Malipiero, Gaffo.

 

 

 

 

HEINEKEN CUP – 5° turno

 

Venerdì 23 gennaio

Pool 6) 19.15 Celtic Warriors v Perpignan – arb Giulio De Santis (Ita)

Pool 2) 19.30 Edimburgh v Ospreys – arb Eric Darrière (Fra)

Pool 4) 19.30 Llanelli Scarlets v The Borders – arb. Dave Pearson (Ing)

Pool 3) 19.30 Leinster Lions v Cardiff Blues – arb Tony Spreadbury (Ing)

Pool 4) 19.30 Agen v Northampton Saints – Alan Lewis (Irl)

 

Sabato 24 gennaio

Pool 5) 14.30 Benetton Treviso v Munster – arb. Joel Dumé (Fra)

Pool 1) 16.00 Stade-Français v Ulster – arb. Chris White (Ing)

Pool 1) 17.00 Gwent Dragons v Leicester Tigers – Joel Jutge (Fra)

Pool 5) 19.30 Bourgoin v Gloucester – arb. Donal Courtney (Irl)

 

Domenica 25 gennaio

Pool 2) 13.00 Leeds Tykes v Toulouse – arb. Gregg Davies (Sco)

Pool 3) 15.00 Sale Sharks v Biarritz OPB – arb. Alan Rolland (Irl)

Pool 6) 15.00 London Wasps v Ghial Calvisano arb. Rob Dickson (Sco)

 

 

CLASSIFICHE

 

Pool 1) Stade Français 11p, Leicester Tigers 10p, Gwent Dragons 8p, Ulster 7p.

Pool 2) Edimburgh Rugby 17, Stade Toulousain 14p, Leeds Tykes 4p, The Ospreys 0p.

Pool 3) Leinster Lions 14p, Biarritz Olympique 11p, Sale Sharks 9p, Cardiff Blues 6p

Pool 4) Northampton Saints 14p, Llanelli Scarlets 13p, Agen 10p, The Borders 0p

Pool 5) Gloucester e Munster 14p, Bourgoin-Jailleu 6p, Benetton Treviso 5p

Pool 6) London Wasps e Perpignan 14p, Celtic Warriors 11p, Ghial Calvisano 2p

 

 

 

 

PARKER PEN SHIELD – Quarti di finale, andata

 

Sabato 24 gennaio

14.30 Overmach Rugby Parma v ARD Rovigo – arb. Franck Maciello (Fra)

14.30 Everlasting Viadana v Rotherham Titans – arb. Rob McDowell (Irl)

15.00 UE Santboiana v Admo Leonessa - arb. Jean-Pierre Mathieu (Fra)

19.30 Montpellier v Safilo Petrarca Padova  arb. David Changleng (Sco)

 

Ritorno - 31 gennaio

15.00 ARD Rovigo v Overmach Rugby Parma

15.00 Safilo Petrarca Padova v Montpellier

15.00 Rotherham Titans v Everlasting Viadana

17.00 Admo Leonessa v UE Santboiana

 

 

SEMPRE PIU’ RUGBY SUL SATELLITE

“TUTTO RUGBY” E PARTITE DI SERIE A

Roma - Continua l’espansione del rugby in TV: “Tutto Rugby”, format televisivo prodotto dall’ex rugbista Norberto Mastrocola (Viadana) e trasmesso da Retebrescia, è da qualche tempo visibile in tutta Italia grazie alla trasmissione sul canale satellitare 829 (piattaforma Gold Box Sky) mentre, sul canale terrestre, può essere ricevuto nelle province di Brescia, Bergamo, Milano, Pavia, Lodi, Cremona, Mantova, Piacenza, Parma e Verona.

Il canale satellitare di Retebrescia garantisce una massiccia copertura, oltre che su tutto il territorio italiano, anche  in tutti i paesi europei di tradizione rugbistica come Francia, Spagna, Romania e Gran Bretagna e può essere ricevuto sino alle coste del Nord Africa.

Retebrescia e il format “Tutto Rugby” sono visibili tramite Gold Box SKY al canale 829.

Inoltre, alcune società di Serie A hanno di recente concluso un accordo con l’emittente libera Emi.Li. TV (Gold Box Sky, canale 855) che, da mercoledì scorso, trasmette in differita gli incontri interni del CIT Benevento Rugby e del Med Italia Recco, entrambe impegnate nel Girone A.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl