Lega Rugby - Presentazione ufficiale Finale Scudetto del 7 giugno al Brianteo

21/mag/2008 18.19.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                 

 

 

COMUNICATOSTAMPA LEGA RUGBYn. 175 – 2007/08

 

ConferenzaStampa ufficiale della Finale Scudetto del Groupama Assicurazioni Super10. Nel Palazzo della Regione Lombardia si è tenuta presentazione dell’evento .

 

Milano, 21 maggio2008

 

La presentazione ufficialedell’epilogo di uno dei campionati più entusiasmanti degli ultimi anniriparte dal Palazzo della Regione Lombardia, Sala Pirelli, dove era stata data la prima vernicecon la Presentazionedel Groupama Assicurazioni Super 10 2007/08.

 

Piergianni Prosperini, Assessoreallo Sport, fa gli onori di casa in rappresentanza del Governatore della Regione Lombardia RobertoFormigoni introducendo i grandi valori che distinguono il rugby: “Le polemiche chemolto spesso accompagnano altre discipline sportive, nel rugby non esistono,perché pur essendo uno sport energico e virile, non mancano l’amicizia ela trasparenza, la stessa miscela tra aggressività, spirito di competizione elealtà nei confronti dell’avversario che sta alla base della politicaoperata dall’attuale amministrazione della regione Lombardia. Siamo estremamente felici che per la terzavolta consecutiva la finale del massimo campionato italiano si svolga nella nostraregione, per l’appunto a Monza, a conferma del grosso sviluppo che ilmovimento rugbystico lombardo sta da anni vivendo”.

 

La moderatrice dell’evento,il celebre volto di SKY Sport Lia Capizzi introduce poi Alfredo Gavazzi, vice presidente della FIR:”Il movimento del rugby è certamente in crescita con la Nazionale che fa unpo’ da cartina di tornasole, ma anche il Campionato è statoavvincente con la definizione di posizioni di classifica importanti come ilprimo ed il quarto posto giunte solo all’ultima giornata. Ora le semifinali,dove le quattro squadre ripartono tutte da zero e quanto fatto nella stagioneregolare conta poco o nulla”.

 

Il presidente della Lega Rugby SandroManzoni conferma il grande interesse che ruota attorno al Groupama Assicurazioni Super10: “Campionato molto appassionante che proprio per questo motivo attiraun numero sempre maggiore di tifosi negli stadi, come confermato dalle analisiche indicano un aumento percentuale medio attorno al 30%. Al di là delcampionato la stagione europea dei club italiani, pur registrando unassottigliamento del gap con le nazioni rugbysticamente più evolute si èconfermata parzialmente deludente, ciò che spinge questa Lega a continuare nelprogetto di supporto e sviluppo avviato nei confronti delle società. Mi auguroche il record di spettatori stabiliti l’anno scorso al Brianteo possaessere superato anche grazie al grosso contributo che la Regione, la Provincia di Milano, ilProgetto Monza e Brianza ed il Comune di Monza”.

 

Presenti anche i protagonisti delcampo con Massimiliano Perziano del Casinò di Venezia cheha ricevuto dall’assessore Prosperini il Premio Fair Play della Regione Lombardia:“Siamo felici per aver raggiunto la salvezza ma anche per questoriconoscimento che per una neopromossa non è facile da conquistare. Affacciarsialla realtà del Super 10 non è affatto facile e proprio l’aspetto legatoalla disciplina diventa, se correttamente interpretato un’arma in più sucui costruire una stagione estremamente soddisfacente come è stata quella del Casinòdi Venezia.”.

 

Antonio Raimondi, popolare voce SKY Sport del rugby:“Sabato 7 giugno sarà davvero un pomeriggio all’insegna del granderugby. Abbiamo inserito la Finalissima di Monza all’interno di un palinsesto checoprirà i principali Test Match in svolgimento nell’emisfero sud. Pergarantire un prodotto qualitativamente il più elevato possibile, SKY haprevisto undici punti di ripresa ed il coordinamento con il TMO. Insomma, unpomeriggio che gli appassionati non potranno permettersi di perdere”.

 

La Lega ha inoltre ufficializzatol’accordo con Master Group Sport, azienda leader nel marketing sportivo inItalia, che per bocca del titolare Giovanni Carnevali ha evidenziato la bontàdel progetto-Rugby: “Innanzitutto ringrazio la LIRE per averci concesso i diritti promopubblicitarisulla Finale Scudetto e sulla prossima Supercoppa di Lega. In questo momento lacongiuntura sul Rugby è estremamente positiva e sta permettendo di convogliareverso questo magnifico sport anche l’interesse di grossi marchi internazionali.E’ un progetto in cui crediamo molto e che sono sicuro porterà a beneficireciproci”.

 

Per conto della Lega Rugby, Alessandro Finoha descritto il progress della costruzione dell’evento dal punto di vistadella promozione locale e nazionale, la biglietteria on line (Best Ticket) esul territorio (IB Ticket) delle iniziative collaterali che arricchiranno ilsabato della finalissima, tra cui la commercializzazione di RADIOSTADIO el’importante iniziativa di supporto all’Unicef Italia, in particolarerispetto all’emergenza-Myanmar.

 

“Il mondo del Rugby siconferma un mondo capace di condividere pienamente i principi che ispirano dasempre l’Unicef. La collaborazione con la Lega per la finale di Monza riveste per noiun’importanza particolare perché legherà la riflessione sulle tragedieche colpiscono l’infanzia in alcune parti del mondo conquell’aspetto ludico-sportivo che a nessun bambino al mondo dovrebbe maiessere negato

 

  

 

 

Finalissima Groupama Assicurazioni Super10

Monza, Stadio Brianteo

sabato 7 giugno 2008 –kick-off ore 17:15

diretta SKY Sport 3 a partire dalle17:00

 

 

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Alessandro Soragna

        334/6496.818

Gianluca Galzerano

        338/7123.868

Via Viotti, 7 - 43100 Parma
Tel. 0521.469.053 - 463.084
Fax 0521.467.500
stampa@legarugby.it

soragna@legarugby.it

galzerano@legarugby.it 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl