Lega Rugby - Finalissima del Groupama Assicurazioni Super 10: dalle sedi ufficializzati i XV, in palio il 78° titolo italiano

06/giu/2008 18.00.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
                                                        
 
 

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n. 192 - 2007/2008

 

Finalissima di Monza, ci siamo: dalle sedi ufficializzati i XV, in palio il 78° titolo italiano

 

Tra Treviso e Calvisano cinque precedenti negli ultimi otto anni: Benetton in vantaggio 4 a 1

 

Kick-off alle 17:15, diretta SKY Sport 3.

 

Arbitra l’internazionale Damasco, operativo il T.M.O.

 

 

Monza, 6 giugno 2008

 

Basteranno 80 minuti? Un quesito che diventa d’obbligo dopo la Finalissima dello scorso anno terminata agli extra-time. L’ora della verità scatta domani, poco dopo le cinque della sera: di fronte ci sono il Cammi Calvisano - dominatore di regular-season e passato in semifinale con il doppio successo sul Carrera Petrarca - ed il Benetton Treviso, vincente grazie al recupero-thrilling sul Montepaschi Viadana capace di catapultarlo nella diciottesima Finale sulle ventuno edizioni sin qui disputate.

 

I cinque precedenti diretti con in palio lo Scudetto sono stati:

 

  1. Benetton Treviso vs Fly Flot Calvisano 33-13 (2001)
  2. Benetton Treviso vs Ghial Calvisano 34-12 (2003)
  3. Benetton Treviso vs Ghial Calvisano 22-10 (2004)
  4. Ghial Calvisano vs Benetton Treviso 25-20 (2005)
  5. Benetton Treviso vs Ghial Calvisano 17-12 (2006)

 

Le squadre sono attese a Monza nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì.

Entrambe tasteranno il prato del Brianteo per i due team-run programmati ad inizio settimana: comincia il Benetton Treviso alle 17:30, segue poi il Cammi Calvisano alle 19:00

 

Le previsioni meteo per sabato prevedono un inizio di giornata piovoso, con rasserenamento proprio in concomitanza del match e ripresa del maltempo dopo l’ora di cena. L’Area Village apre dal primo pomeriggio, prevista l’animazione di Radio 101 prima, durante e dopo la gara, mentre in campo l’organizzazione coordinata tra Lega Rugby e Master Group Sport promette la confezione di un evento mai prima così ricco di spunti, che al momento sta registrando il record di prevendite per una Finale Scudetto.

 

Arbitra l'internazionale Damasco (Napoli), coadiuvato dai g.d.l. Ventura (Roma) e Rebuschi (Rovigo). Quarto uomo: Bonaccorsi (Prato). TMO: De Santis (Roma)

 

 

 

Dalle sedi

 

QUI CALVISANO: Coach Delpuox riconferma il XV partito titolare in semifinale contro il Carrera Petrarca Padova, con la sola, ovvia, eccezione dell’infortunato Cittadini (operato in settimana, tempi di recupero vicini ai 7 mesi) che viene sostituito dal rientrante Vermeulen. Nella linea arretrata ritrova la maglia da titolare Ludovico Nitoglia, con Stanojevic inizialmente dirottato in panchina. Ancora out Fraser, la maglia numero 10 è affidata al giovane talento di Paolo Buso ,affiancato in mediana da Paul Griffen. Rimessa laterale affidata alle cure del duo Hand-Treloar, mentre la diga in terza linea è composta da Purll, Aaron Persico e Zanni.

Il XV annunciato: McLean, Nitoglia, Pratichetti, Garcia, Mafi, Buso, Griffen, Purll, Persico, Zanni, Treloar, Hand, Vermeulen, Ghiraldini, Bocca. A disposizione: Mckenzie, Morelli, dal Maso, Zaffiri, Patelli, De Marigny, Stanojevic.

 

QUI TREVISO: Coach Franco Smith ripropone l’identico XV sceso in campo a Monigo la settimana scorsa: il triangolo arretrato, dimostratosi l’arma più pericolosa dei biancoverdi, si ricompone quindi nel classico set-up con l’estremo Brendan Wiliiams affiancato dalle ali Borges e Mulieri. In cabina di regia confermatissima la leadership e la capacità di lettura tattica di Marius Goosen, mentre davanti in terza linea l’ottimo Kingi ritrova i flanker Barbieri e Louw. Stabile anche il disegno della prima linea, con i piloni sono De Gregori a sinistra e Costanzo a destra e con Sbaraglini in mezzo. 

Il XV annunciato: Williams; Mulieri, De Jager, Sgarbi, Borges; Goosen, Picone; Kingi, Louw, R. Barbieri; Van Zyl, A. Pavanello; Costanzo, Sbaraglini, De Gregori. A disposizione: Vidal, Di Santo, E. Pavanello, Palmer, Orlando, Lucchese, Marcato. All. Franco Smith.

 

 

Groupama Assicurazioni Super 10 - Finale
Monza, Stadio Brianteo - 07.06.08

kick-off ore 17.15 - diretta Sky Sport 3
CAMMI CALVISANO - BENETTON TREVISO
arb. Damasco (Napoli)
g.d.l. Ventura (Roma), Rebuschi (Rovigo)
quarto uomo: Bonaccorsi (Prato)
TMO: De Santis (Roma)

 

 

Finalissima Groupama Assicurazioni Super 10

Monza, Stadio Brianteo

sabato 7 giugno 2008 - kick-off ore 17:15

diretta SKY Sport 3 a partire dalle 17:00

 

 

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Alessandro Soragna

         334/6496.818

Gianluca Galzerano

         338/7123.868

Via Viotti, 7 - 43100 Parma
Tel. 0521.469.053 - 463.084
Fax 0521.467.500

stampa@legarugby.it

soragna@legarugby.it

galzerano@legarugby.it 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl