KIRWAN: DOMANI ALLE 13.00 ANNUNCIO FORMAZIONE

Allegati

12/feb/2004 19.18.03 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Roma, 12 febbraio 2004

 

ITALIA – INGHILTERRA: -3

KIRWAN: DOMANI ALLE 13.00 ANNUNCIO FORMAZIONE

Roma – Giornata di riposo, oggi, per la Nazionale Italiana che domenica, alle ore 16.00, affronterà al Flaminio di Roma l’Inghilterra campione del mondo nel primo turno del 6 Nazioni 2004.

La splendida giornata ha permesso ai giocatori di sciamare turisticamente per la città con la raccomandazione , da parte di Kirwan, di non camminare molto.

L’annuncio della formazione, comunque, è slittato di 24 ore.

Ho bisogno di un giorno ancora - ha spiegato Kirwan ai giornalisti presenti all’Hotel Summit – per decidere definitivamente la lista dei 22 dal momento che ci sono ancora alcuni giocatori sotto osservazione dello staff medico: parlo di Silvio Orlando (dolori a una spalla), Dellapè, che ha superato il problema alla caviglia ma per il quale vogliamo essere certi di un totale recupero, e Mirco Bergamasco che avverte dei fastidi alla coscia destra.

Si tratta di situazioni prive di reali problematiche ma la prudenza, soprattutto alla vigilia di un impegno importante come quello di domenica, non è mai troppa.

L’eventuale rinuncia ad Orlando, inoltre, comporterebbe un problema: il mio impegno è di inserire nella lista dei 22 non più di 3 equiparati e, se Orlando non fosse disponibile, dovrei trovare una serie di alternative per tenere fede al mio impegno dal momento che, tra i 25 convocati, sono presenti 4equiparati (Palmer, Griffen, Wakarua, De Marigny”.

Kirwan ha inoltre analizzato la situazione dei due illustri reduci del Mondiale ancora fermi ai box, Alessandro Troncon e Gonzalo Canale. “Ho parlato oggi con Canale – ha detto l’ex All Black – che si è sottoposto oggi a una risonanza magnetica: dovrebbe avere l’ok per la ripresa immediata degli allenamenti. Anche Troncon saprà in giornata se potrà rimettersi al lavoro: per lui, in ogni caso, il periodo di stop è stato lungo e aspetto che  riprenda a giocare per il suo club per reinserirlo nel gruppo Azzurro. Il Capitano di questa Nazionale, da domenica, sarà quindi Andrea De Rossi”.

Domani alle ore 13.00 presso l’Hotel Summit (Via della Stazione Aurelia 99) il CT John Kirwan annuncerà la formazione per la partita con l’Inghilterra.

 

ESAURITI I TAGLIANDI “DI SCORTA”

BOLLESAN: “UN FLAMINIO VESTITO D’AZZURRO”

Roma – Stamani il sito federale www.federugby.it ha pubblicato la notizia che vi era una residua disponibilità di biglietti di curva: i biglietti in oggetto sono andati esauriti in meno di due ore. Pertanto tutti i 24.100 posti a sedere risultato occupati: gli Azzurri Checchinato e Stoica, visto l’annuncio sul sito federale, si erano precipitati a tentare l’acquisto di alcuni biglietti per i propri familiari ma, come tanti altri utenti, sono arrivati troppo tardi.

Dei 24100 biglietti disponibili, 7500 sono stati venduti in Inghilterra: non è dato sapere quanti supporter del XV della Rosa siano riusciti ad entrare in possesso dei tagliandi tramite il mercato italiano. Si calcola comunque che circa un terzo dello stadio Flaminio sarà dipinto con i colori della Nazionale campione del mondo. Il Team Manager Azzurro Marco Bollesan, di conseguenza, ha rivolto ai tifosi italiani questo appello: “Per affrontare nel modo migliore l’Inghilterra l’Italia ha bisogno di molte cose: in particolare di essere sostenuta dal proprio pubblico. Non solo con l’incitamento ma anche nella coreografia dello stadio: quindi che ciascun tifoso porti con se qualcosa di azzurro in modo da vincere la partita già sugli spalti”.

 

 

UNDER 25: SABATO A TELESE L’ESORDIO INTERNAZIONALE

TeleseTerme (Benevento) – Mancano una manciata di ore all’esordio internazionale dell’Under 25, la neonata rappresentativa azzurra concepita per integrare l’attività della Nazionale “A”. Sabato, a Telese Terme (Benevento), la formazione affidata alla guida tecnica di Franco Bernini (affiancato da Marzio Zanato) scenderà in campo per il suo primo incontro ufficiale andando ad affrontare l’Inghilterra Universitaria. Questa la formazione Azzurra:

 

15 Carpente; 14 Marangon, 13 Pozzebon, 12 Ghidini, 11 Robertson; 10 Zullo, 9 Travagli; 8 Angeloni, 7 Persico L., 6 Mandelli; 5 Marchetto, 4 Pavanello E.; 3 Brancalion, 2 Arganese, 1 Rizzo.

 

A disposizione: 16 Gennari, 17 Bocchini, 18 Pavanello A., 19 Mannato, 20 Brancoli, 21 Anversa, 22 Bortolussi

 

UNDER 21: SABATO LA SFIDA AI PARI ETA’ INGLESI

PomiglianoD’Arco (Napoli) - Andrea Cavinato, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana U21, unitamente ad Arturo Bergamasco ha reso nota la composizione del XV titolare che sabato 14, alle ore 14.30, affronterà allo Stadio Leone di Pomigliano D’Arco (Napoli) i pari età dell’Inghilterra nella prima giornata del 6 Nazioni di categoria.

Anche per gli Azzurrini, come per la Nazionale Maggiore, l’obiettivo per il 2004 non può che essere quello di migliorare la posizione in classifica della passata edizione: “Partiamo per migliorare i risultati dello scorso anno – commenta il CT Cavinato – e per migliorare il nostro gioco difensivo e la nostra abilità nel recupero del pallone: in questo senso la partita di sabato contro l’Inghilterra ci fornirà i primi riscontri significativi”.

ITALIA U21

15 Galatro; 14 Nitoglia, 13 Chillon, 12 Spadaro, 11 Santillo; 10 Marcato, 9 Pitton; 8 Zanni, 7 Barbieri, 6 Ghiraldini; 5 Nicol, 4 Aldridge; 3 Staibano, 2 Grosso, 1 Cerqua

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl