Amatori Valorugby a testa alta contro Livorno, punito dal piede di Canepa

27/ott/2019 18:04:08 Amatori Parma Rugby Contatta l'autore

Sconfitta a testa alta per l’Amatori Valorugby contro il Livorno 1931, tra le favorite del girone e con dichiarate ambizioni di promozione in serie A, che espugna la Cittadella del Rugby di Parma grazie al piede della propria apertura Canepa, autore di tutti e 12 i punti dei labronici.

12 a 7 il risultato finale per gli ospiti con i ragazzi di Zanichelli e Manici che comunque escono dal campo dopo aver lottato per tutti gli ottanta minuti, con un’ottima ed ordinata difesa sempre  regolare che ha impedito al Livorno di varcare la linea di meta.

Chiave di volta della partita alla fine qualche piccole ingenuità da parte della giovane truppa dell’Amatori Valorugby, da cui hanno prontamente approfittato i più esperti avversari, abili a cercare la via dei pali  che poi ha portato alle 4 segnature finali.

Amatori Valorugby Emilia  vs Rugby Livorno 1931       7 - 12 (Pt 7 - 6)

Marcatori: Pt 16’cp Canepa (0-3), 25’m Braglia tr F. Dodi (7-3), 37’cp Canepa (7-6); St 55’ cp Canepa (7-9), 77’cp Canepa (7-12)
Amatori Valorugby Emilia: Melegari; Ciju (51’ Pozzi), Colli, Spagnoli, Tonelli; Ferrari, F. Dodi; Colombo, Cantoni (53’ Scarica), Ciusa; Rossi, Granieri (63’- 70’ Corradi); Calì (79’ Visentin), Tolaini (Cap.) (19’ Braglia), Amin Fawzi (70’ Bertozzi). Non entrato: P. Dodi. All.: Zanichelli - Manici
Rugby Livorno 1931: Righetti; Pellegrini (70’ Menicucci), Del Fiorentino, Ianda, Zannoni; Canepa, Mastrorosa; Piras (60’ Leo), Gior. Gragnani (50’ Castellani), Merani (cap.) (15’ Berthomier); Bottari, Gragnani Giac.; Busquets, Bufalini (65’ Ciapparelli), Ravalle. Non entrati: Sforzi, Zannoni). All.: Ceccherini.
Arbitro: Alex Frasson (TV)
Punti conquistati in classifica: Amatori Valorugby 1; Rugby Livorno 4

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl