Amatori Valorugby primo hurrà: battuto Jesi alla Cittadella del Rugby

17/nov/2019 18:55:01 Amatori Parma Rugby Contatta l'autore


Prima vittoria in campionato per l’Amatori Valorugby che alla Cittadella del Rugby di Parma, batte Jesi con il punteggio di 23 a 7 salendo al sesto posto in classifica.

Partita dominata dall’inizio alla fine da Bertozzi e compagni che però capitalizzano poco il gran lavoro offensivo più per errori propri che per meriti avversari, nonostante il buon lavoro nei punti di incontro e nelle touche dove l’Amatori Valorugby ha rubato la metà dei lanci avversari.
Nonostante il predominio territoriale e il maggior possesso palla però sono i marchigiani a chiudere in vantaggio la prima frazione andando in meta dopo 20 minuti finalizzando con una rolling maul alla prima occasione l’unica volta in cui sono riusciti ad entrare nei 22 dei padroni di casa, ribaltando il vantaggio di 6 punti grazie al preciso piede di Francesco Dodi.

Nella seconda frazione i ragazzi di Zanichelli e Manici alzano il ritmo del gioco prendendo il largo con due mete in fotocopia prima di capitan Bertozzi e poi di Calì con la mischia partendo da dalla touche. I padroni di casa rispetto alla prima frazione riducono gli errori nella trasmissione del pallone e sembrano poter arrivare al bonus offensivo ma i continui falli degli ospiti, tra cui quello punito dall’arbitro con il cartellino giallo di Scavone che placca alto Sandri lanciato in meta, rompono il ritmo del gioco. In superiorità numerica i padroni di casa stazionano nella metà campo avversaria guadagnando il 23 a 7 con una meta tecnica a causa dei ripetuti crolli della mischia da parte degli jesini.
Una meta al bonus offensivo ma negli ultimi 20 minuti gli animi si surriscaldano e a farne le spese è l’Amatori Valorugby che chiude la partita in inferiorità numerica per i gialli in rapida successione a Colombo per un fallo in touche, Francesco Dodi per un placcaggio pericoloso e il neo entrato Amin Fawzi per un diverbio con un avversario. In doppia inferiorità numerica i padroni di casa riescono comunque a non subire mete, conquistando la prima vittoria stagionale.

Sono contento per la prima vittoria in campionato al termine di una partita dominata dall’inizio alla fine, �“ dichiara l’allenatore Antonio Zanichelli -  rimangono però i problemi di disciplina che rischiano di compromettere ciò che di buono viene creato in campo”.





Amatori Valorugby Emilia vs Rugby Jesi 1970                23  - 7 (Pt 6 - 7)

Marcatori: Pt 5’cp F. Dodi (3-0), 11’cp F. Dodi (6-0), 20’m Bruciaferri tr Santarelli (6-7); St 49’m Bertozzi (11-7), 55’m Calì (16-7), 60’m tecnica Amatori Valorugby (23-7)
Amatori Valorugby Emilia: Ferrari; Tonelli, Bianconi (73’ Gherri), Spagnoli, P. Dodi (78’ Musi); Colli, F. Dodi; Colombo Ciusa, Sandri; Scarica (64’ Braglia), Corradi; Calì (70’ Amin Fawzi), Ciasco, Bertozzi (Cap.). Non entrati: Marinangeli, Saccò, M. Fontana. All.: Zanichelli - Manici
Rugby Jesi 1970: Carosi (50’ Renzi); Ramazzotti, Fanesi, Pulita (70’Matera), Trillini (75’Coppari); Santarelli, Tarini (75’ Scaloni); Sandroni, Scavone, Sanchioni; Feliciani, Albani; Santoni, Bruciaferri (50’Bimbo), Cappuccini (42’ Marzioli). Non entrato: Filipponi. All. Fagioli
Arbitro: Barbara Guastini (Po)
Ammoniti: 54’ Scavone (Jesi); 70’ Colombo (Amatori); 73’ F. Dodi (Amatori); 75’ Amin Fawzi (Amatori)
Calci: F. Dodi (Amatori Valorugby) cp 2/2, tr 0/2; Santarelli (Jesi) cp 0/2, tr 1/1.
Punti conquistati in classifica: Amatori Valorugby 4; Jesi 0
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl