Lega Rugby: Supercoppa di Rugby 2008, la parola ai capitani

"Siamo pronti e carichi - afferma con grinta Liviu Pascu - sicuramente sarebbe stato bello giocare a Parma ma anche a Viadana ci prepariamo a vivere una bellissima partita.

06/set/2008 12.07.00 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

     


COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY N. 011 - 2008/2009

Supercoppa di Rugby 2008, la parola ai capitani

 

Parma, 6 settembre 2008


A Parma e Calvisano sta per finire l'attesa per la terza edizione della Supercoppa di Rugby 2008, il cui epilogo sarà infatti deciso allo stadio Zaffanella di Viadana domani, domenica 7 settembre 2008. Il trofeo verrà assegnato al vincitore della sfida tra Overmach Cariparma e Cammi Calvisano che nella passata stagione hanno trionfato rispettivamente nell'Aams Coppa Italia e nel Groupama Assicurazioni Super 10. A poche ore dal kick-off abbiamo raccolto le impressioni dei due capitani Liviu Pascu (Overmach Cariparma) e Maurizio Zaffiri (Cammi Calvisano).

“Siamo pronti e carichi – afferma con grinta Liviu Pascu - sicuramente sarebbe stato bello giocare a Parma ma anche a Viadana ci prepariamo a vivere una bellissima partita. Quelli contro Calvisano sono sempre incontri ad alto livello e difficili da interpretare. Mi piacerebbe vincere per portare a casa la coppa poichè sono convinto che la società si meriti questo trofeo per gli sforzi fatti nelle passate stagioni e anche personalmente, da capitano, mi farebbe piacere vincere una Supercoppa e magari aggiungere anche qualcos'altro al palmares nella stagione ormai imminente”.

Per Maurizio Zaffiri la partita è ricca di significati, a partire dalla presenza del tecnico avversario Andrea Cavinato con cui vinse lo scudetto 2004/2005: “Andrea ha vinto un campionato e una Coppa Italia, sarebbe simpatico rinviargli questo terzo successo. Scherzi a parte, è una partita molto importante e si respirerà l’atmosfera carica d’adrenalina della “finale secca”. Sotto questo aspetto assumerà un significato molto rilevante per i nostri giovani che scenderanno in campo. Iniziare la stagione alzando un trofeo è certamente importante e nessuno tra i giocatori vorrà lasciarsi sfuggire quest’occasione. Si riveleranno determinati tanto la preparazione atletica quanto l’acquisizione degli schemi, tutto tenendo presente che siamo nella fase iniziale della stagione”.

Per chi non potrà raggiungere Viadana, ricordiamo che domani la partita sarà trasmessa a partire dalle 19 da Rai Sport Più sul satellite, sul digitale terrestre e in streaming sul sito www.raisport.rai.it.

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Lia Francesco / Edit.Freedom
334/6496.818
Via Viotti, 7 – 43100 Parma
Tel. 0521.469.053 – 463.084
Fax 0521.467.500
stampa@legarugby.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl