DOPPIA TRASFERTA IN IRLANDA E GALLES

Allegati

12/mar/2004 15.48.20 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma, 12 marzo 2004

 

DOPPIA TRASFERTA IN IRLANDA E GALLES

DA DOMANI GLI AZZURRI IN RITIRO A ROMA

Roma – Si raduna domani presso il consueto hotel capitolino Summit la Nazionale italiana di Rugby che sabato 20 marzo alle 14.30, affronterà allo Stadio di Lansdowne Road, l’Irlanda nella quarta giornata del Torneo delle 6 Nazioni.

I 27 giocatori chiamati da John Kirwan dovranno trovarsi al raduno entro le 12.00 ed alle 15.00 effettueranno il loro primo allenamento sul campo dell’Aquacetosa. La comitiva partirà alla volta di Dublino giovedì 18 marzo alle ore 15.25. La formazione sarà annunciata dal CT mercoledì 17.

 

Piloni: Martin CASTROGIOVANNI (Ghial Calvisano), Andrea LO CICERO (Lazio&Primavera), Salvatore PERUGINI (Ghial Calvisano).

Tallonatori: Carlo FESTUCCIA (SKG Gran Parma), Fabio ONGARO (Benetton Treviso)

Seconde linee: Marco BORTOLAMI (Safilo Petrarca Padova), Carlo CHECCHINATO (Benetton Treviso), Santiago DELLAPE’ (Benetton Treviso), Carlo Antonio DEL FAVA (Overmach Parma).

Terze linee: Andrea DE ROSSI (Ghial Calvisano), Roberto MANDELLI (Ghial Calvisano), Silvio ORLANDO (Benetton Treviso), Scott PALMER (Benetton Treviso), Aaron PERSICO (Leeds Tykes), Matthew PHILLIPS (Arix Viadana).

Mediani di mischia: Paul GRIFFEN (Ghial Calvisano), Simon PICONE (Benetton Treviso)

Mediani d’apertura: Roland DE MARIGNY (Overmach Rugby Parma), Rima WAKARUA (ADMO Leonessa Brescia)

Trequarti centro: Matteo BARBINI (Safilo Petrarca Padova), Manuel DALLAN (Benetton Treviso), Cristian STOICA (Montpellier)

Trequarti ala: Mirco BERGAMASCO (Stade Francais), Denis DALLAN (Benetton Treviso), Nicola MAZZUCATO (Ghial Calvisano)

Estremi: Gonzalo CANALE (Benetton Treviso), Andrea MASI (Arix Viadana).

 

NOTA PER LE REDAZIONI

Si rende noto il programma della Nazionale azzurra in vista della doppia trasferta in Irlanda ed in Galles è il quadro degli incontri stampa previsti.

 

PROGRAMMA NAZIONALE ITALIANA

Sabato 13 marzo               ore 12, inizio raduno presso Hotel Summit

                                       ore 15, allenamento presso Acquacetosa

Domenica 14 marzo          mattino allenamento Acquacetosa, pomeriggio palestra

Lunedì 15 marzo               mattina piscina, pomeriggio libero

Martedì 16 marzo             mattina allenamento Acquacetosa, pomeriggio palestra

Mercoledì 17 marzo          mattina allenamento Acquacetosa, pomeriggio libero

Giovedì 18 marzo              ore 15.25 partenza per Dublino

Venerdì 19 marzo             mattina stadio, pomeriggio libero

Sabato 20 marzo               ore 13.30 (locali, 14.30 in Italia) IRLANDA vs ITALIA, Lansdowne Road

Domenica 21 marzo          mattina piscina, pomeriggio libero

Lunedì 22 marzo               mattina campo, pomeriggio libero

Martedì 23 marzo             mattina campo, pomeriggio palestra

Mercoledì 24 marzo          mattina campo, pomeriggio ore 17.10 partenza per Cardiff via Bristol

Giovedì 25 marzo              giornata libera

Venerdì 26 marzo             mattina stadio, pomeriggio libero

Sabato 27 marzo               ore 14.00 (locali, 15.00 in Italia) GALLES vs ITALIA, Millennium Stadium

Domenica 28 marzo          rientro via Londra

 

PROGRAMMA INCONTRI STAMPA FINO AL 19 MARZO

Domenica 14 marzo          ore 14.00 incontro stampa Hotel Summit con John Kirwan + 2 giocatori

Lunedì 15 marzo               ore 12.00 conferenza stampa di presentazione Italia U.25 – Francia Universitaria Presso Comune di Pomezia presenti gli allenatori Franco Bernini e Mrio Zanato ed il capitano.

Martedì 16 marzo             ore 13.30 incontro stampa Hotel Summit con John Kirwan + 2 giocatori

Mercoledì 17 marzo          ore 13.00 incontro stampa Hotel Summit con  John Kirwan che annuncia la formazione

Giovedì 18 marzo              ore 11.00 conferenza stampa Hotel Summit con John  Kirwan Marco Bollesan e Andrea De Rossi.

Venerdì 19 marzo             ore 16.30 incontro stampa presso Portmarnock Hotel Golf Links di Dublino

 

Si inviato i colleghi che abbiano richieste particolari per incontri con giocatori di contattare l’Ufficio Stampa FIR (0636857832, stampa@federugby.it) o Giacomo Mazzocchi (335.7493271) con congruo anticipo.

Per riprese e foto oltre che in occasione degli incontri stampa si può usufruire anche dei primi 10’ minuti di allenamento sul campo.

 

GIOVEDÌ 18 MARZO ITALIA U25 – FRANCIA UNIV. A POMEZIA

Roma - In vista del match contro la Nazionale Universitaria Francese il tecnico della Nazionale italiana Under 25, Franco Bernini, ha selezionato 22 giocatori che da domenica 14 marzo si raduneranno a Pomezia (Roma) presso il campus universitario “Selva dei Pini”.

Il match contro la quotata formazione francese si giocherà giovedì 18 marzo alle ore 18.00 presso lo stadio di Pomezia.

Nazionale Under 25

Federico ANGELONI, Steven BORTOLUSSI, Emanuele BRANCALION, Lance PERSICO (Arix Viadana); Salvatore COSTANZO, Enrico PAVANELLO; Walter POZZEBON, Pietro TRAVAGLI (Benetton Treviso); Sebastian BUSATO, Francesco MARANGON, Samuele PACE (Overmach Parma); David DAL MASO, Antonio PAVANELLO (ARD Rovigo); Luigi FERRARO, Gaston LLANOS, Michele RIZZO (Safilo Petrarca Padova); Fabio GHIDINI, Vincenzo ZULLO (Ghial Calvisano); Antonio MANNATO, Diego SACCA’ (SKG GRAN Parma). Marco ANVERSA (Am. Alghero Terra Sarda); Danilo CARPENTE (Conad L’Aquila)

 

COPPA ITALIA: DOMANI ULTIMA GIORNATA

DECISIVO CALVISANO – GRAN PARMA

Roma –  Giornata conclusiva della regular season sabato 13 marzo per la Coppa Italia 2004. Per quanto riguarda la qualificazione alle semifinali (20 marzo, finale 28 marzo a Jesolo) candidate decise nel giorni 1, giacché, nonostante la penalizzazione di 4 punti del Benetton Treviso, sia questa squadra che la Safilo Petrarca sono ormai qualificate perché la terza in classifica, l’Overmach Parma, anche battendo il Petrarca non riuscirebbe a guadagnarsi la qualificazione. Infatti potrebbe, al massimo, grazie al bonus raggiungere un Benetton, eventualmente sconfitto a Roma, a quota 22. Ma anche in tal caso il computo negli scontri diretti sarebbe favorevole ai trevigiani che sul campo, quest’anno hanno sempre vinto.

Diversa la situazione nel girone 2 dove il GRAn Parma terzo,  staccato di 3 punti da Viadana e 4 da Calvisano, in caso superasse il Ghial fuori casa, potrebbe raggiungere o superare Calvisano ed anche Viadana se perdente in casa dalla Leonessa.  In realtà appare decisivo, un vero proprio spareggio, il match tra Calvisano e Gran Parma.

 

GIRONE A – 13.03.04 – ore 14.30

RUGBY ROMA – BENETTON TREVISO                              arb. Reale (Bari) –ore 15.00

OVERMACH PARMA – SAFILO PETRARCA PADOVA     arb. Pennè (Milano)

GIRONE B – 13.03.04 – ore 14.30

ARIX VIADANA – ADMO LEONESSA BRESCIA                arb. Cason (Rovigo)

GHIAL CALVISANO – SKG GRAN PARMA                         arb. Milan (Rovigo)  - ore 15.00

 

3 – 10 APRILE: OLTRE 700 GIOCATORI

AGLI EUROPEI U.18 IN VENETO-FRIULI

Veneto e Friuli si preparano ad affrontare la festosa invasione degli oltre 700 giovani rugbisti che saranno impegnati, dal 3 al 10 aprile prossimi, nei Campionati Europei under 18. Alla manifestazione prenderanno parte 24 squadre: da Francia ed Inghilterra, ai vertici del ranking mondiale e favorite per il successo finale, a nazionali in rapida crescita come l’Italia allenata da Mario Pavin, Gianluca Guidi e Gino Donatiello.

Sono previsti tre gironi da 8 squadre, secondo il valore decrescetedelle partecipanti. Ogni formazione disputerà tre gare per stabilire la graduatoria completa di ogni raggruppamento, mentre le finali si svolgeranno allo stadio di Monigo (Treviso) sabato 10 aprile.

«La manifestazione si propone di mettere in mostra i migliori giovani rugbisti europei, sia dei paesi di più radicata tradizione che di quelli emergenti», spiega Tullio Rosolen, coordinatore del comitato organizzatore, «facendo tesoro della positiva esperienza dei Mondiali under 19 del 2002, le società del Veneto e del Friuli torneranno ad offrire la loro collaborazione per l’organizzazione delle gare, mentre gli alberghi di Jesolo garantiscono una sistemazione adeguata per le diverse esigenze delle federazioni straniere. Sarà un torneo di alto livello tecnico, ma allo stesso tempo anche una grande festa del rugby».

 

Il programma della prima giornata

 

Gruppo A   Quarti di finale – domenica 4 aprile

Francia-Portogallo, Villorba, ore 15,30; Inghilterra-Romania, San Donà, ore 15,30; Scozia-Russia, Monselice, ore 15,30; Georgia-Italia, Favaro, ore 11,30

Gruppo B - Quarti di finale – domenica 4 aprile

Spagna-Olanda, Pordenone, ore 15,30; Belgio-Polonia, Udine, ore 11,30; Germania-Repubblica Ceca, Vicenza, ore 15,30; Ucraina-Lituania, San Donà, ore 15,30

Gruppo C - Quarti di finale – sabato 3 aprile

Croazia-Moldavia, Casale, ore 15,30; Bulgaria-Svizzera, Rubano, ore 15,30; Danimarca-Ungheria, Pordenone, ore 15,30; Lettonia-Israele, San Donà, ore 15,30

 

Semifinali 6 e 7 aprile, Finali 9 e 10 aprile

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl