La Lazio Rugby conquista il Bonus in trasferta contro il San Dona'

La Lazio Rugby conquista il Bonus in trasferta contro il San Dona' Roma 14 Ottobre 2008 www.laziorugby.it San Dona' Rugby Vs Lazio Rugby 27-29 Prima trasferta e prima vittoria lontano dall'Acquacetosa, per la Lazio Rugby 1927 impegnata contro il San Donà.

14/ott/2008 14.59.34 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Roma 14 Ottobre 2008                                                                                                                                                                                        www.laziorugby.it



                                                                   San Dona' Rugby Vs Lazio Rugby 27-29



Prima trasferta e prima vittoria lontano dall’Acquacetosa, per la Lazio Rugby 1927 impegnata contro il San Donà. 29-27, il punteggio, che con il bonus porta i bianco-celesti al secondo posto con 9 punti, dietro la capolista Colorno. Partita dai due volti, almeno nel primo tempo: dopo venti minuti la Lazio conduceva con un tranquillo 14-0, grazie a due mete del flanker Di Laura trasformate da Sulpis, che lasciavano intravedere una vittoria tranquilla. Bastavano però pochi minuti e, complici alcuni placcaggi mancati e soprattutto un calo di concentrazione, i padroni di casa andavano in vantaggio. Due mete trasformate e poi un piazzato, portavano i veneti prima a pareggiare e poi a condurre 17-14. Un piazzato di Sulpis sul finire del primo tempo, riportava la partita in parità. Nel secondo tempo La Lazio ripartiva forte e dopo due minuti andava in meta con l’ala Bonavolontà, meta trasformava ancora Sulpis; dopo dieci minuti il San Donà pareggiava, 24-24. Era ancora Bonavolontà a portare la palla oltre la linea dei sogni per il 24-29, mentre i veneti, sul finire dell’incontro accorciavano con un piazzato. Risultato finale 27-29. Soddisfatti il Coach Eugenio e il Presidente Biagini. “Abbiamo giocato piuttosto male - dice il Presidente - forse un calo di concentrazione dopo la bella prova contro il Prato, ma nonostante questo abbiamo ottenuto cinque punti in trasferta che sono importantissimi.” Per Eugenio la partita si poteva vincere molto più tranquillamente : “abbiamo avuto un brutto calo di tensione a metà primo tempo - ha detto - quando forse pensavamo a una vittoria facile e siamo stati puniti con due mete in rapida successione. Dobbiamo mantenere la concentrazione per tutti gli ottanta minuti.. ma va bene così, ce ne torniamo a Roma con cinque punti che ci mantengono attaccati alla capolista e, ci permettono di preparare i prossimi due impegni, contro San Marco in casa e Livorno in trasferta, con la serenità necessaria.”



AMATORI SAN DONA’ Vs MANTOVANI POL. LAZIO = 27-29 (17-17)


San Donà; Trevisan (6 Secco), Fogagnoli, Florian, Buratto (70 Di Maio), Cibin, Edwards, Toffolo (57 Zanet), Moran, Rodriguez, Cadorin, Gumiero (47 Pierobon), Venturato, Pesce (57 Bortolusso), Moscarda, Ceneda. Allenatore: Dalla Nora.

Lazio: De Angelis; Sepe, Sulpis, Evans (65 Vodo), Bonavolontà; Gargiulo, Brandizzi; Mannucci (65 Rubini), Petillo, Di Laura (73 Giangrande); Zamboni, Popmayer (52 Nardi); Pettinari, Jimenez, Cannone. All. Eugenio.

Marcatori: 11 Mt Di Laura tr Sulpis; 27 Mt Di Laura tr Sulpis; 31 cp Edwards; 35 Mt Moscarda tr EDwards; 39 Mt Rodriguez tr Edwards; 40 cp Sulpis; II° Tempo: 42 Mt Bonavolonta' tr Sulpis; 51 Mt Rodriguez tr Edwards; 54 Mt Bonavolonta'; 65 cp Edwards.

Arbitro: Traversi di Rovigo. Note:

-----------------------------------------------------

Visitate il nostro sito www.laziorugby.it






 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl