Europei under 18 rugby - comunicato stampa 10/06.04.04

a Casale, Inghilterra-Scozia a San Donà: in palio la finale di

Allegati

06/apr/2004 15.51.57 Europei under 18 rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

     Comunicato stampa 10/06.04.04

 

 

Giornata decisiva agli Europei under 18 di rugby

Italia-Francia a Casale, Inghilterra-Scozia a San Donà: in palio la finale di sabato

 

 

Italia-Francia e Inghilterra-Scozia sono le semifinali dei Campionati europei di rugby, in programma domani sera (ore 20) a Casale sul Sile e a San Donà di Piave. In palio c’è la finale di sabato a Treviso.

Gli azzurrini di Guidi e Pavin sono attesi da un impegno quasi impossibile contro i “coqs” transalpini, ancora imbattuti in questa stagione a livello di under 18 e passati a rullo contro il Portogallo nel quarto di finale di domenica a Villorba (60-3 il risultato finale). Per la semifinale confermata nel complesso la formazione che ha superato la Georgia, con l’unica novità dell’ingresso fra i trequarti di Paolucci al posto di Bassi ed il conseguente spostamento di Sepe ad estremo. «In questi giorni abbiamo lavorato bene, mi aspetto dai ragazzi una buona partita sul piano della personalità», spiega l’allenatore Gianluca Guidi, «i francesi dispongono di grosse individualità e sanno tenere il campo con una maturità che forse noi non abbiamo ancora. Sarà necessario un grande rigore difensivo».

Questa la formazione dell’Italia: Sepe (Lazio & Primavera) - Paolucci (Conad L’Aquila), Paoli (Frascati), Ceselin (Benetton Treviso), Giampietri (Gran Sasso) - Ceccato Enrico I (San Marco Mogliano), Semenzato (Paese) - Filippucci (capitano, Benetton Treviso), Derbyshire (Cavalieri Prato), Paghera (Ghial Calvisano) - Nardi (Lazio & Primavera), Tveraga (Piacenza 1947) - Giazzon (San Marco Mogliano), Giovanchelli (Cavalieri Prato), Ceccato Enrico II (Paese).

Nell’altra semifinale, a San Donà, l’Inghilterra deve rispettare i favori del pronostico di fronte a una Scozia che ha molto sofferto nell’esordio contro la Russia. Nel gruppo B Spagna, Belgio, Germania e Ucraina inseguono la promozione al raggruppamento d’eccellenza.

 

 

Programma della giornata, mercoledì 7 aprile, kick-off ore 20

 

Semifinali gruppo A

 

Primo-quarto posto

Italia-Francia

Stadio “Eugenio”, Casale sul Sile (Treviso)

 

Inghilterra-Scozia

Stadio “Torresan”, San Donà di Piave (Venezia)

 

Quarto-ottavo posto

Portogallo-Georgia

Stadio “Opitergium”, Oderzo (Treviso)

 

Romania-Russia

Stadio “Visentin”, Paese, (Treviso)

 

 

Semifinali gruppo B

 

Primo-quarto posto

Spagna-Ucraina

Impianti comunali, Montereale Valcellina (Pordenone)

 

Belgio-Germania

Stadio “Quattro Fontane”, Lido di Venezia

 

Quarto-ottavo posto

Olanda-Lituania

Stadio comunale, Mogliano (Treviso)

 

Polonia-Repubblica Ceca

Impianti comunali, San Pietro in Cariano (Verona)

 

 

Foto e ulteriori informazioni sulla manifestazione nel sito www.rugbyeu18.org.

 

 

Elvis Lucchese

Ufficio Stampa Europei u.18

0422.460754

europeou18fira@civrugby.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl