COMUNICATO BENETTON RUGBY No. 0023/2004

cui la differenza dei valori sembrerebbe enorme.

23/apr/2004 21.18.17 Ennio Grosso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato N. 0023/2004

23 Aprile 2004

 

SUPER TEN: DOMANI SERA BENETTON-PETRARCA, DERBY N. 104

 

Dopo aver affrontato e battuto sabato scorso la Rugby Roma, domani sera il Benetton giocherà nuovamente sul terreno di Monigo (ore 21, arbitra De Falco, diretta su Sky Sport 2) per affrontare il derby n. 104 contro il Safilo Petrarca Padova, una sfida che ha sempre tenuto alta la tensione anche in momenti, come questo, in cui la differenza dei valori sembrerebbe enorme. Basti solo pensare al divario di punti in classifica, con Treviso, primo ed ancora imbattuto, che ha già doppiato Padova vantando 50 punti contro i 23 dei petrarchini. Ma il derby è sempre una partita diversa dalle altre, una gara che molto spesso esce dai binari della logica.

La squadra trevigiana si è allenata questa settimana quasi sempre con la luce artificiale per potersi abituare all’inconsueto orario della partita, cosa che farà anche questa sera (ore 20) nella rifinitura.

INFORTUNATI - Sette i giocatori alle prese con problemi più o meno seri: Checchinato (infiammazione tendine tibiale), Dellapè (stiramento inguinale), Faliva (contrattura al polpaccio), Mason (problema alla schiena), Parisse (operato per il distacco di uno dei capi del bicipite femorale), Ribbens (problema al collo), Visentin (distorsione ginocchio).

A RIPOSO - Manuel Dallan e Travagli.

SQUALIFICATO - Montani, che dovrà scontare il secondo dei due turni di sosta forzata.

RIENTRI - Sono invece al rientro, Troncon come titolare, mentre in panchina si rivedranno Costanzo ed Eigner.

FORMAZIONE - Williams; Perziano, Pozzebon, Canale, Legg; Smith, Troncon; Palmer, Erasmus, Orlando; Gritti, Pavanello; Di Santo, Tejeda, Sbaraglini. A disp. Costanzo, Martinez, Ongaro, Garozzo, Picone, Denis Dallan ed Eigner.

Come detto sarà il derby numero 104 e per Treviso la sfida contro il Petrarca è seconda per numero di partite solo a quella con Rovigo (109 già giocate). Padova è però l’unica squadra che ancora possa vantare più vittorie di Treviso negli scontri diretti. Ma già da domani sera questo vantaggio potrebbe venire azzerato: tra patavini e trevigiani, infatti, c’è un solo successo di differenza, Padova ha vinto 50 volte, Treviso 49, 4 invece i pareggi.

 

 

Cordiali saluti

                                                 Ufficio Stampa Benetton Rugby

 

Ennio Grosso
Ufficio Stampa Benetton Rugby
tel. (+39) 0422 324345
fax (+39) 0422 324326
mobile: (+39) 348 3533717 
e.grosso@ghirada.it  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl