Una Bella Lazio agguanta il bonus contro Udine

26/nov/2008 18.34.47 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Roma 24 Novembre 2008                                                                                                                                                                          www.laziorugby.it



                                                                                               Lazio Rugby Vs Rugby Udine 37-7



“Mannucci bum-bum, la Lazio dà spettacolo” così titola il Corriere dello Sport all’indomani della vittoria della Lazio Rugby 1927 contro l’Udine, 37-7. E in effetti, all’Acquacetosa, sono stati proprio due “bum-bum” dei suoi, quelli che, nel giro di dieci minuti, hanno portato capitan Mannucci in meta ben due volte. Ci hanno pensato poi Sulpis con le trasformazioni e un calcio piazzato e Bonovolontà, a chiudere praticamente la partita già al ventisettesimo del primo tempo. Un 22-0 che lasciava presagire una domenica alla grande e, soprattutto faceva capire definitivamente che il 30-0 contro l’Aquila era stato solo un passo falso. Allo scadere del primo tempo gli ospiti riuscivano ad accorciare le distanze con una meta trasformata, ma era la Lazio che, nella seconda frazione, riprendeva in mano il pallino. Una punizione di Sulpis e le mete del tallonatore Simone Lorenzini, prima e quella trasformata di Lorenzo Bruni, subentrato a mediano d’apertura ad Edoardo Gargiullo poi, chiudevano perentoriamente l’incontro, facendo incamerare alla Lazio altri 5 punti e confermando un terzo posto molto, molto vicino al secondo. Spettacolo dunque, in una partita nella quale la Squadra ha rispettato in pieno il piano di gioco del coach: bene nelle touche, bene sui punti d’incontro, bene la ragnatela difensiva. Prossimo impegno, domenica in casa del Piacenza.

MANTOVANI LAZIO - HAFRO DESIGN UDINE = 37-07 (22-07)

Lazio: Sepe; Evans, Sulpis (65 Giacomi), Bruni M., Bonavolontà; Gargiullo (62 Bruni L.), Brandizzi (65 Giangrande); Mannucci (51 Livraghi), Petillo (65 Ricci), Popmaier; Zamboni, Riedi; Garfagnoli (48 Cannone), Lorenzini, Jimenez (69 Peluso). All. Eugenio.

Udine: Merlo; Dubini, Boston, Lo Schiavo (41 Lentini), Picogna; Simionato (64 Rossi), Flagiello; Conti, Toniolo, Zampiron; Giacomini, Montani; Taddio (41 Colaiuda), Cook, Massafra (62 Nunziata). All. Zanato.

Marcatori: 2 Mt Mannucci tr Sulpis; 9 Mt Mannucci; 13 cp Sulpis; 26 Mt Bonavolontà tr Sulpis; 40 Mt Dubini tr Merlo: II° Tempo: 50 cp Sulpis; 56 Mt Lorenzini; 73 Mt Bruni L. tr Bruni L.

Arbitro: Laube di Milano.


Classifica: Consiag I Cavalieri Prato 31; L’Aquila Rugby punti 28; Mantovani Lazio 27; Blu Geo Colorno 26; Amatori Milano 21; Hafro Design Udine, Amatori San Donà 15; Marchiol San Marco 14; Termoraggi Piacenza 11; Livorno 8; Giunti Firenze 1931*, Novaco Alghero 5

*quattro punti di penalizzazione



-------------------------------------------------------

Visitate il nostro sito www.laziorugby.it
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl