Lega Rugby: le statistiche della 7a giornata del Groupama Assicurazioni Super 10

01/dic/2008 16.31.28 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

         

 COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.064 – 2008/2009

Le statistiche dopo la 7a giornata del Groupama Assicurazioni Super 10
Il Benetton Treviso subisce poco, il Montepaschi Viadana cresce ancora

 

Parma, 1 dicembre  2008 – Dopo la vittoria in extremis dell’Overmach Cariparma con la Futura Park Roma e quella in pieno recupero del Benetton Treviso con la FemiCz Rovigo nel derby, la classifica non ha subito particolari rivoluzioni se non al centro. Allo stesso modo le statistiche vedono sempre gli stessi gruppetti in testa e in coda in un campionato Groupama Super 10 sempre più imprevedibile.

Con 189 punti segnati nelle prime 7 giornate di campionato l’Overmach Cariparma dimostra la sua propensione offensiva mantenendosi intorno ai 27 punti segnati a partita. Il Montepaschi Viadana però incalza i gialloblù portandosi a 14 punti di distanza (189) con una media di 25 punti segnati a partita. Segno che la squadra è in crescita. Al terzo posto la Femi Cz Rovigo segue con 172 punti segnati in totale. Fanalino di coda il PlusValore Gran che ha totalizzato 93 punti con una media di 13,29 a partita.

Il Benetton Treviso è la formazione meno bucata del campionato avendo subito 100 punti nelle prime 7 giornate (14,29 a partita di media). I biancoverdi dimostrano un grande equilibrio tra casa (55) e trasferta (45) e staccano di parecchio le inseguitrici Overmach Cariparma (116) e Montepaschi Viadana (119). L’Almaviva Capitolina staziona in fondo al gruppo con 187 punti subiti (26,71 di media a partita) a breve distanza solo dal PlusValore Gran (170).

Parlando di mete fatte la classifica è ancora guidata dall’Overmach Cariparma con 19 segnature, seguono a distanza ravvicinata il Montepaschi Viadana (18), la Femi Cz Rovigo (17), il Cammi Calvisano (16) e il Benetton Treviso (15). In fondo Carrera Petrarca e Casinò di Venezia con 7 mete segnate nelle prime sette giornate. Per quanto riguarda le mete subite, la formazione più attenta è il Benetton Treviso con 8 seguito da Montepaschi Viadana (9), Overmach Cariparma (10) e Futura Park Roma (10). In fondo alla classifica il PlusValore Gran con 21 mete subite.

La classifica marcatori vede alla guida ancora Francesco Mazzariol dell'Overmach Cariparma con 93 punti segnati frutto di una meta, 19 penalties, 14 trasformazioni e 1 drop. Segue a 20 punti, dopo aver guadagnato una posizione, Corrado Pilat del Casinò di Venezia (20 penalties, 5 trasformazioni, 1 drop) Tim Manawatu dell'AlmavivA Capitolina finisce al terzo posto nonostante le 2 mete, i 16 penalties e le 6 trasformazioni segnate.

Samuele Pace del Montepaschi Viadana resta in cima alla classifica dei Metamen con 6 mete segnate. Al secondo posto Luke Mclean (Cammi Calvisano) e Pietro Travagli dell'Overmach Cariparma a quota 4. Ludovico Nitoglia (Cammi Calvisano), Alessandro Onori (PlusValore Gran), Andrea Orsi (PlusValore Gran), Andrea Bacchetti (FemiCz Rovigo) e Brendan Williams (Benetton Treviso) seguono a quota 3.

Sempre in testa nella particolare classifica del Groupama Assicurazioni Man of the Match a quota 4 Francesco Mazzariol che vede avvicinarsi Stefan Basson della Femi Cz Rovigo, ora a quota 3. A due punti di distanza dalla vetta Hottie Louw del Benetton Treviso, Alejandro Abadje dell’Almaviva Capitolina e Ludovic Mercier del Carrera Petrarca.

Il premio “fair play” vede in testa il Montepaschi Viadana (997 punti) davanti a Overmach Cariparma (996) e Cammi Calvisano (995).

 

Per le statistiche complete vi rimandiamo all'apposita sezione su www.legarugby.it

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Francesco Lia / Edit.Freedom
334/6496.818
Via Viotti, 7 – 43100 Parma
Tel. 0521/469.053 – 463.084
Fax 0521/467.500
ufficiostampa@legarugby.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl