Lega Rugby: Quarto turno per le coppe europee, gli impegni delle formazioni italiane

11/dic/2008 17.43.39 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

         

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.066 – 2008/2009

Coppe europee, nel week-end in scena il quarto turno
Heineken cup: il Benetton Treviso ospita gli Ospreys, il Cammi impegnato a Gloucester
Il Montepaschi Viadana cerca un bis importante con lo Stade Montois in Challenge
Il Carrera ospita i Bucuresti Oaks, la FemiCz affronta il Connacht. Overmach a Newcastle

Rizzo (Carrera Petrarca): “Vincere in casa per giocarsela con il Bourgoin”
Santamaria (Montepaschi Viadana): “Il pubblico dello Zaffanella ci aiuta tantissimo”

Parma, 11 dicembre  2008 - Le squadre italiane scenderanno in campo a partire da domani per affrontare il quarto turno delle coppe europee prima della ripresa del campionato che tornerà il 20 dicembre con l’ottava giornata.
In Heineken Cup il Benetton Treviso affronterà sabato gli Ospreys allo stadio Monigo di Treviso mentre il Cammi Calvisano se la vedrà nello stesso giorno con il Gloucester in trasferta. Entrambe le formazioni cercano il riscatto dopo le sconfitte rimediate nei turni precedenti.

In Challenge Cup la FemiCz Rovigo (gruppo 1) si trasferisce in casa del Connacht mentre il Carrera Petrarca (gruppo 3) attende i Bucuresti Oaks già battuti in Romania. Il Montepaschi Viadana (gruppo 5) cercherà di concedere il bis dopo la bella vittoria in trasferta contro lo Stade Montois che si presenterà allo “Zaffanella” in cerca della rivincita. Infine domenica l’Overmach Cariparma (gruppo 4) proverà a ribaltare il risultato del terzo turno con i Newcastle Falcons.
Abbiamo raccolto qualche anticipazione sulle partite da Michele Rizzo, capitano del Carrera Petrarca e da Roberto Santamaria del Montepaschi Viadana. Entrambe le squadre saranno impegnate in sfide casalinghe.

 “Puntiamo alla vittoria in casa – afferma Rizzo – per poi giocarci tutto contro il Bourgoin. Ci saranno probabilmente dei cambi tecnici ma ci stiamo preparando molto bene per non ricevere sorprese e passare come migliore seconda del girone”. Per il capitano della formazione patavina il fattore campo è fondamentale: “Giocare di fronte al nostro pubblico influisce tantissimo e questa volta non troveremo le difficoltà incontrate nella trasferta in Romania in cui anche l’orario ci ha condizionato. Non ci sono state grosse difficoltà. Nella mischia chiusa e nelle rimesse laterali abbiamo fatto valere i nostri numeri. Sono comunque una squadra molto aggressiva”.

Roberto Santamaria non usa mezzi termini: “L’obiettivo è ripetere la prestazione dell’andata. E’ alla nostra portata. Sarà certamente dura poiché loro hanno espresso un gioco veloce e sono cresciuti nel finale. Hanno segnato due mete e la posizione in classifica non rispecchia a pieno il valore della squadra che nel proprio campionato ha anche centrato la vittoria contro il Clermont. Sarà battaglia”. Anche per il tallonatore il fatto di giocare in casa darà una spinta ulteriore alla squadra: “Allo Zaffanella abbiamo un grande pubblico e un bell’ambiente che ci aiuta molto. Certamente dovremo sfruttare tutte le occasioni che si presenteranno ed essere cinici e determinati almeno quanto all’andata per portare a casa il risultato”.

Sarà possibile seguire in tempo reale tutte le sfide di Heineken e Challenge Cup sul sito www.ercrugby.com e le notizie della giornata su www.legarugby.it .

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Francesco Lia / Edit.Freedom
334/6496.818
Via Viotti, 7 – 43100 Parma
Tel. 0521/469.053 – 463.084
Fax 0521/467.500
ufficiostampa@legarugby.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl