RWC 2007 BOLLESAN: "OBBLIGATORIO PUNTARE AI QUARTI"

Allegati

12/mag/2004 22.08.39 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
c607bd.jpg
SORTEGGIO RWC 2007
BOLLESAN: OBBLIGATORIO PUNTARE AI QUARTI
Genova Marco Bollesan, Team Manager della Nazionale Italiana Rugby, ha seguito con attenzione dalla sua casa di Genova il sorteggio della fase finale della Coppa del Mondo di Francia 2007 e, così come il Commissario Tecnico John Kirwan, si dice soddisfatto delle notizie arrivate nel pomeriggio da Dublino: Il valore della nostra Nazionale mi fa considerare scontata la nostra qualificazione come Europa 1 ed il conseguente inserimento nella Pool C che è, probabilmente,  il miglior girone possibile ..
Se tutto andrà come mi aspetto  che vada durante le qualificazioni prosegue l ex terza linea -  affronteremo ancora una volta la Nuova Zelanda: un avversario che ben conosciamo, avendolo già affrontato in quattro delle cinque edizioni dei Mondiali, e la cui presenza da prestigio al girone .
Anche la Scozia, eliminata nei quarti di finale ai Mondiali australiani dello scorso autunno e qualificata di diritto all edizione 2007, è una delle probabili avversarie dell Italia nella prossima rassegna iridata e proprio dagli Azzurri è stata battuta nell ultima edizione del 6 Nazioni (Flaminio, 6 marzo, 20-14 per De Rossi e compagni): Oltre agli scozzesi, poi, dovremo vedercela con un altra europea ( Europa 2 ) e con la vincente del ripescaggio numero 1: con un sorteggio del genere, puntare ad uno storico accesso ai quarti di finale diventa obbligatorio .
Per centrare questo obiettivo conclude Bollesan dovremo prepararci nel migliore dei modi: un risultato diverso dalla qualificazione ai quarti finirebbe per risultare deludente .




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl