VERSO VENEZIA-CAPITOLINA. RUBIO: "NON VALIAMO L'ULTIMA POSIZIONE"

19/dic/2008 16.01.23 AlmavivA Capitolina Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Torna il Super10, la penultima giornata del girone d’andata, e la Capitolina cerca il primo successo stagionale sul campo del Casinò di Venezia, squadra ad 11 punti in classifica ed immediatamente sopra all’Unione (a quota 3).

Sarà una sfida decisiva per la formazione romana, che dopo il KO interno contro Parma cerca un pronto riscatto per mantenere viva la stagione. Lo sa coach Rubio che spiega: «Ci aspettiamo una dura prova, ma per noi è fondamentale per uscire da questo momento non felice. Dobbiamo dimostrare con i fatti di crederci e di saper portare a casa un risultato. L’obiettivo? E’ solo vincere, non possiamo avere altri obiettivi. Siamo in una situazione difficile, il nostro unico scopo è portare a casa questo successo e da lì rilanciarci. In questo periodo stiamo continuando a lavorare per migliorare, abbiamo fatto attenzione ai piccoli dettagli, cercando di ridurre al minimo ogni errore per evitare di dare la possibilità ai nostri avversari di sfruttarli. Abbiamo speso tanto lavoro anche sulla disciplina tattica, per rispettare il piano di gioco e non uscirne anche quando le circostanze ci portano a giocare sulle individualità. Devo dire che però vedo il gruppo unito, anche se il periodo sembra nero. I ragazzi li vedo bene, pensando a tutta la sfortuna che abbiamo avuto hanno tutti voglia di dimostrare che non siamo quelli che ci dice la classifica».

Coach Rubio ancora non ha sciolto tutte le riserve sulla formazione, per questo ha portato a Venezia 24 giocatori. Nella mattinata di domani, poi, sceglierà i 22.

Questi i 24 convocati: Manawatu, Varani, Rebecchini, Caffaratti, Myring, Sepe, Bocchino, Toniolatti, Martire, Ventricelli, Abadie, Pietrosanti, Martino, Haidar, Leonardi, Llanos, Pegoretti, Bustos, Vaggi, Cerqua, Gentile, Guatieri, Chiesa, Molaioli.

Infortunati:
- Vermaak, finiscono domani le 3 settimane contro Parma (dopo un trauma cranico).
- Mastrodomenico out a causa della febbre.

 

Francesco Carotti
Ufficio Stampa AlmavivA Capitolina
3202957653

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl