Lega Rugby: le statistiche dell'8a giornata del Groupama Super 10

22/dic/2008 16.24.11 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

         

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.073 – 2008/2009

Le statistiche dopo l’8a giornata del Groupama Assicurazioni Super 10
Montepaschi Viadana al primo posto nel segno dell’equilibrio
difesa da rivedere per Almaviva Capitolina e PlusValore Gran

 

Parma, 22 dicembre 2008 - La classifica si muove ancora dopo l’ottava giornata del Groupama Assicurazioni Super 10 che registra lo stop del Benetton Treviso (che comunque conquista due punti di bonus) con il Cammi Calvisano e il sorpasso del Montepaschi Viadana ai danni dei biancoverdi. Il vero terremoto però arriva in coda con l’Almaviva Capitolina che batte in uno scontro diretto il Casinò di Venezia e avanza “minacciosa” (tra le due squadre ora ci sono 5 punti di distacco). Proprio il Casinò di Venezia registra l’andamento meno convincente in campionato avendo perso già 4 partite casalinge su 5 (unica vittoria con il Cammi Calvisano).

In testa alla classifica delle squadre che hanno segnato maggiori punti c’è ancora l’Overmach Cariparma che dopo la vittoria sul PlusValore si porta a quota 207 (25,88 di media) contro i 199 punti segnati dalla FemiCz Rovigo e i 196 del Montepaschi Viadana. Il Cammi Calvisano risale portandosi in quarta posizione (183) e superando il Benetton (181). Fanalino di coda il PlusValore (106) preceduto in penultima posizione dal Carrera Petrarca (112) che paga la scarsa vena realizzativa in trasferta.

Il Benetton Treviso si riconferma miglior difesa (128 punti subiti)  ad un solo punto dall’Overmach Cariparma che però paga una minor attenzione nelle partite casalinghe. Discorso opposto per il Cammi Calvisano, vero e proprio colabrodo in trasferta (122) ma solidissimo tra le mura amiche del San Michele (42). I lombardi in trasferta hanno subito più dell’Almaviva Capitolina (108) che però registra la peggior retroguardia in assoluto con 206 punti subiti con una media di 25,75 a partita.

Guardando la classifica mete fatte e subite l’Overmach Cariparma si conferma al primo posto con 21 mete fatte e 12 subite e si vede tallonata da Viadana che presenta la miglior differenza con 20 mete fatte e solo 9 subite. Con le 4 mete segnate sabato (nessuna trasformata) si avvicina il Benetton Treviso (19 fatte, 9 subite).  Differenze negative per PlusValore Gran (-10), Casinò di Venezia (-9) e Carrera Petrarca (-9). La squadra patavina paga  la peggior media realizzazioni con meno di una meta segnata a partita ma si tiene a galla grazie alla precisione al piede dei propri calciatori.

Francesco Mazzariol dell'Overmach Cariparma resta in testa con 99 punti segnati alla classifica marcatori. Il dato è frutto di una meta, 21 penalties, 14 trasformazioni e 1 drop. Riduce le distanze dalla prima posizione Corrado Pilat, del Casinò di Venezia (24 penalties, 6 trasformazioni, 1 drop). Tim Manawatu dell'AlmavivA Capitolina resta al terzo posto con 78 punti (2 mete, 18 penalties, 7 trasformazioni) e sente sul collo il fiato di Charlie Hore del Montepaschi Viadana (77). Nell’ottava giornata il top scorer è Gerard Fraser del Cammi Calvisano.

Pur non avendo segnato in settimana Samuele Pace del Montepaschi Viadana resta in cima alla classifica dei Metamen con 6 segnature. Si avvicinano quindi Brendan Williams del Benetton Treviso (4), Hayden Pedersen dell’Overmach Cariparma (4) che affiancano Luke Mclean del Cammi Calvisano.

In testa alla classifica del Groupama Assicurazioni Man of the Match tutto stabile con Francesco Mazzariol che resta a quota 4 e Stefan Basson della Femi Cz Rovigo a quota 3. A due punti di distanza dalla vetta German Bustos della FemiCz Rovigo si affianca a Hottie Louw del Benetton Treviso, Alejandro Abadje dell’Almaviva Capitolina e Ludovic Mercier del Carrera Petrarca.

Il premio “fair play” vede ancora in testa il Montepaschi Viadana (996 punti) davanti a Overmach Cariparma e Cammi Calvisano (995).

 

Per le statistiche complete vi rimandiamo all'apposita sezione su www.legarugby.it

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Francesco Lia / Edit.Freedom
334/6496.818
Via Viotti, 7 – 43100 Parma
Tel. 0521/469.053 – 463.084
Fax 0521/467.500
ufficiostampa@legarugby.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl