La Lazio U19 batte il Prato e consolida la Classifica

La Lazio U19 batte il Prato e consolida la Classifica Roma 26 Gennaio 2009 www.laziorugby.it Lazio Rugby Vs Rugby Prato 19-14 Domenica al fischio finale, dopo una gara di rara intensità, nessuna Squadra in campo ha esultato.

30/gen/2009 16.53.49 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Roma 26 Gennaio 2009                                                                                                                                                                        www.laziorugby.it



                                                                                          Lazio Rugby Vs Rugby Prato 19-14



Domenica al fischio finale, dopo una gara di rara intensità, nessuna Squadra in campo ha esultato. Il Prato scendeva a Roma forte del primato in classifica a 47 punti e per la Lazio, che inseguiva a due lunghezze, l’unico risultato utile erano i cinque punti. È finita 4 punti per la Lazio ed 1 per Prato. Un risultato che lascia ancora aperte le speranze per un finale con tutte soluzioni possibili in un Campionato quanto mai equilibrato come equilibrata è stata la partita di domenica. Forte inizio del Prato che con grande velocità in difesa pressava molto alto le giovani Aquile nei punti di incontro. La Lazio rispondeva con la superiorità della mischia ma i primi punti erano del Prato che concretizzava un calcio di punizione al 7’ ed una meta al 24’ del primo tempo. Testa bassa, concentrazione, umiltà e dieci minuti erano sufficienti a ribaltare il risultato. Iniziava la rimonta Saverio Bruni che con il suo ormai solito e produttivo slalom nella difesa avversaria al 31’ schiacciava in meta e trasformava, seguito da un bell’inserimento di Castellini che allo scadere del primo tempo entrava in meta per la successiva trasformazione di Bruni. Si andava quindi al riposo sul risultato di 14 a 8. Nel secondo tempo si assisteva ad una leggera supremazia territoriale della Lazio ma era il Prato che al 18’ accorciava le distanze con un calcio di punizione. Solo al 25’ il Capitano Colabianchi dava qualche minuto di tranquillità entrando in meta dopo prolungata azione nei 5 metri fino al 30’. Il Successivo calcio di punizione del Prato che fissava sul 19 a 14 il risultato finale, ci ha faceva rivivere per qualche minuto il brutto ricordo della sfortunata trasferta di Catania. La posta in palio era alta ma gara corretta, in campo e fuori, ottimo terzo tempo ed un arrivederci sui campi di gioco. Prossima partita in casa delle Fiamme Oro, oggi seconda avanti a noi di un punto.

Lazio U19: Castellini, Bruni E., Lorenzotti, Alibrandi, Russo, Bonavolonta’, Bruni S., Riedi, petillo, Filipucci, Colabianchi, Arbitrio, Vannozzi, Mammone, Marsella. A disp.: Ismail, Mancini, Rivola, Politi, Manozzi, Pizzichini, Taliente

-------------------------------------------------------
Visitate il nostro sito www.laziorugby.it
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl