OVERMACH PARMA PENALIZZATO DI 4 PUNTI DAL GIUDICE SPORTIVO

proseguire nella corsa al titolo 2003/2004, restano in lizza tre squadre (Safilo Petrarca Padova, ARD Rovigo e Overmach Rugby Parma)

Allegati

01/giu/2004 18.10.06 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma, 1 giugno 2004

 

OVERMACH PARMA PENALIZZATO DAL GIUDICE SPORTIVO

Roma - Il Giudice Sportivo, rilevato dal referto arbitrale del sig. Mauro Dordolo che nella partita di sabato scorso, 29 maggio,  Ghial Calvisano  - Overmach Parma, 17° e penultimo turno del Findomestic Super 10, l’Overmach presentava un elenco giocatori dove erano inseriti sei giocatori stranieri (extracomunitari e comunitari),  ha dichiarato la società emiliana perdente con il punteggio del campo (30 – 16, 3 mete ad 1) punendola, inoltre, con la penalizzazione di 4 punti in classifica.

La normativa che regola l’utilizzo dei giocatori stranieri, extracomunitari e comunitari per il campionato nazione d’Eccellenza, infatti, limita il loro utilizzo a cinque giocatori extracomunitari o comunitari.  La Circolare Informativa 2003/2004, inoltre, chiarisce che per utilizzazione si intente l’iscrizione dei giocatori nell’elenco nominativo (lista dei 22 giocatori).

Il Parma aveva inserito nell’elenco giocatori James Shanahan (comunitario), Roland De Marigny (straniero), Benoit Durand (comunitario), Alexander Ainley (comunitario), Marius Bosman (straniero) ed in panchina Jose Zapatero (comunitario).

 

Queste le altre sanzioni adotta dal G.S. in merito alle gare della 17esima giornata del Super 10:

 

1 gara di squalifica:  Justin Michael PURLL (Ghial Calvisano); Mario Antonio PEREYRA (Admo Leonessa Brescia)

 

ROVIGO, PADOVA E PARMA ANCORA IN CORSA

TUTTE LE IPOTESI PER LA QUALIFICAZIONE AI PLAY-OFF

Roma – La penalizzazione inflitta dal Giudice Sportivo all’Overmach Parma per l’irregolarità rilevata nell’incontro con il Ghial Calvisano ha avuto forti ripercussioni nella lotta per i play-off: la prima conseguenza è stata la matematica qualificazione dell’Arix Viadana alla seconda parte di stagione.

I mantovani, infatti, si sono già aggiudicati, qualunque sia il risultato di domani, uno dei due posti ancora disponibili per le semifinali del Super 10 in virtù di una migliore differenza punti negli scontri diretti con il Safilo Petrarca Padova e, anche nell’estrema ipotesi che venissero superati dall’ARD Rovigo e affiancati dalla formazione padovana, chiuderebbero al quarto posto.

Dunque, per l’ultimo biglietto valido per proseguire nella corsa al titolo 2003/2004, restano in lizza tre squadre (Safilo Petrarca Padova, ARD Rovigo e Overmach Rugby Parma) e le ipotesi sono moltissime.

A parità di punti l’R.O. all’ art 104 lett. A) indica come primo criterio differenza punti negli scontri diretti.

Queste, in riassunto, le strade che porteranno una delle tre contendenti ai play-off:

 

ARD Rovigo si qualifica: se Safilo Petrarca Padova e Overmach perdono; se vince con 1 punto di bonus; se vince e Petrarca vince con o senza il punto bonus; se pareggia e Petrarca non vince; se perde e Petrarca perde con un punto di bonus.

 

Safilo Petrarca Padova si qualifica: se vince e l’ARD Rovigo perde; se pareggia e l’ARD Rovigo perde senza punto bonus; se perde con due punti bonus e l’ARD Rovigo perde senza bonus.

 

Overmach Rugby Parma si qualifica: se vince con 1 punto di bonus e ARD e Safilo Petrarca Padova perdono senza punti bonus; se vince con 1 punto di bonus, l’ARD Rovigo perde con 1 punto e Safilo Petrarca Padova perde con 1 punto di bonus; se vince senza punti bonus e l’ARD Rovigo e il Safilo Petrarca perdono senza punti bonus.

 

Nel caso le tre formazioni dovessero trovarsi a pari punti (a quota 43 o 44) a centrare l’accesso ai play-off sarebbe l’Overmach Parma che può contare su una migliore differenza punti (+36) nella somma degli scontri diretti con Safilo Petrarca Padova (-11) e ARD Rovigo (-25).

 

FINDOMESTIC SUPER 10, ULTIMA GIORNATA: SI GIOCA ALLE 18.30

IN TV VIADANA – CALVISANO (Sky Sport) E PETRARCA - GRAN (RaiSportSat)

Roma – L’ultima giornata del Findomestic Super 10 si disputerà domani, con l’inedito orario delle 18.30 per favorire l’afflusso di pubblico in una giornata festiva.

Tutte le partite avranno inizio alla stessa ora: Safilo Petrarca Padova – SKG Gran Parma sarà trasmessa in diretta da RaiSport Sat mentre alle 21.00, su Sky Sport 2, sarà la volta di Arix Viadana – Ghial Calvisano.

 

FINDOMESTIC SUPER 10 – 18° GIORNATA – 02.06.04 – ore 18.30
OVERMACH RUGBY PARMA – CONAD L’AQUILA
arb. De Falco (Napoli)
G.d.L.: Milan (Rovigo), Cecere (Napoli); Quarto Uomo: Conte (Napoli)

ADMO LEONESSA BRESCIA – RUGBY ROMA
arb
. Morandin (Padova)
G.d.L.: Di Gregorio (Padova), Simion (Venezia); Quarto Uomo: Smonker (Padova)

ARIX VIADANA – GHIAL CALVISANO
arb
. De Santis (Roma)
G.d.L.: Vancini (Milano), Orlandini (Roma) ; Quarto Uomo: Sbordone (Roma)
Differita Sky Sport 2 ore 21.00

 

SAFILO PETRARCA PADOVA – SKG GRAN PARMA
arb. Peri (Brescia)
G.d.L.: Dordolo M. (Udine), Duina (Brescia) ; Quarto Uomo: Podetta (Brescia)
Diretta Rai Sport Sat

BENETTON TREVISO – ARD ROVIGO
arb. Ventura (Roma)
G.d.L.: Dordolo N. (Udine), Cerci (Colleferro) ; Quarto Uomo: Pierantoni (Colleferro)

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl