La Lazio U19 batte le Fiamme Oro e conquista il primo posto in Classifica

03/feb/2009 19.21.29 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Roma 2 Febbraio 2009                                                                                                                                                          www.laziorugby.it



                                                                             G.S. Fiamme Oro Vs Lazio Rugby 10-15



Bellissima vittoria sul difficile campo delle Fiamme Oro dove le giovani Aquile hanno dimostrato tutto il loro potenziale, carattere, preparazione e voglia di vincere. Pur avendo di fronte un avversario di grande valore, il gioco è stato sempre nelle mani dei nostri ragazzi anche se a passare in vantaggio sono state le Fiamme Oro con una meta in contropiede da intercetto poi trasformata al 14’ del primo tempo. Il buon possesso di palla, la supremazia in mischia e nelle rimesse laterali non producevano punti perché le Fiamme Oro difendevano con buona organizzazione. Al 30’ con una punizione da metà campo le Fiamme Oro arrotondavano il punteggio ma un KO poteva concretizzarsi allo scadere quando dopo un calcio ed una serie di rimpalli fortuiti l’ala delle F.F.O.O. si involava in meta ma veniva raggiunto dal motivato Alibrandi che si frapponeva fra il terreno e l’ovale impedendo una meta ormai fatta. Il secondo tempo sulla falsa riga del primo con una costante pressione dei nostri ragazzi ma con la certezza che la partita dovesse volgere al meglio anche se al 5’ minuto un palo impediva a Saverio Bruni di accorciare le distanze. I tre punti comunque venivano realizzati dopo pochi minuti e questo episodio dava ancora più spinta offensiva per il pareggio ormai nell’aria che si concretizzava su una rimessa laterale. Le Fiamme Oro non salivano più in fase difensiva e questo dava una certa tranquillità ai ragazzi di organizzarsi e di entrare in meta con la spinta di tutto il pacchetto. Quindi meta di Filippucci e trasformazione angolatissima di Bruni. Capito il punto debole non è stato difficile bissare una seconda meta fotocopia per il vantaggio definitivo e per una vittoria meritata per l’ottima prestazione generale di tutta la Squadra che, dalla sconfitta di Catania, si è coesa ed è stata artefice di buone prestazioni. Tra gli altri emergeva anche Gianandrea Giacometti, che al rientro dopo un lungo infortunio ha offerto il suo fondamentale contributo alla vittoria. Due turni di sosta per gli impegni della Nazionale e per tifare il nostro Luca Petillo Capitano. Prossima partita in casa il 22 febbraio con l’Aquila, venite tutti a sostenerci !!

Lazio U19: Castellini, Giacometti, Lorenzotti, Alibrandi, Giancarlini, Bruni S., Bonavolonta’, Riedi, Rivola, Filippucci, Arbitrio, Colabianchi, Vannozzi, Mammone, Marsella. A disp.: Ismail, Manozzi, Mancini, Pizzichini, De Martino, Bruni E., Russo.
--------------------------------------

Visitate il nostro sito www.laziorugby.it
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl